mac vpn

VPN per Mac

VPN per Mac (2021) Guida + Suggerimenti

Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare un software di terze parti (come il client OpenVPN separato) e configurarlo manualmente. Quindi, invece di scaricare una semplice app per Mac e connetterti istantaneamente, dovrai armeggiare con questa complicata soluzione alternativa per connetterti manualmente a una delle VPN più veloci.

Tuttavia, un'app Mac dedicata è solo l'inizio. Non vuoi sacrificare la velocità per la sicurezza o il contrario. Molte VPN possono avere prestazioni lente o semplicemente perdere il tuo indirizzo IP o DNS. Mac VPN dovrebbe utilizzare il protocollo e le opzioni di crittografia più recenti, come la crittografia OpenVPN e AES-256 bit. Sono accettabili rigide politiche di "no-logging". In caso contrario, la VPN potrebbe tracciare la tua attività e venderla al più alto inserzionista. Infine, non sarai davvero in grado di trasmettere nulla in streaming su Netflix o usa torrenting a meno che le velocità del tuo server non rimangano elevate, ecco perché ti consigliamo di fare una buona ricerca su i migliori provider VPN del 2021.

Le 7 migliori VPN per Mac

Finora abbiamo esaminato tonnellate di VPN per MAC. Alcuni erano fantastici, altri erano di merda, le 7 migliori VPN per Macbook del 2021 sono:

  1. NordVPN
  2. ExpressVPN
  3. Surfshark
  4. ProtonVPN
  5. IPVanish
  6. orso del tunnel
  7. Astrill

Sommario

1. NordVPN | La migliore VPN per Mac ($3.49/mo)

NordVPN su Mac (client con la migliore usabilità). NordVPN è la scelta migliore per gli utenti regolari di MacBook in base ai nostri test. L'app per Mac dispone di una mappa drag-and-drop per selezionare una nuova posizione del server. Tutti i 5.200 server in 62 paesi sono presenti anche nel menu a sinistra. E viene fornito con un kill switch integrato che interromperà automaticamente la connessione se il tuo WiFi cade (in modo che la tua vera posizione non venga accidentalmente esposta).

NordVPN è disponibile su Mac, iOS, Windows, Android e Linux. Inoltre, circa 40 altri sistemi operativi e router. Puoi utilizzare fino a sei connessioni simultanee in qualsiasi momento. Lo standard del settore, OpenVPN, è il protocollo predefinito sull'app per Mac. 

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

  • Ma ti consentono anche di passare a IKEv2/IPSec se necessario. NordVPN è anche l'unico provider VPN in questo elenco che dispone sia di una doppia VPN che di server offuscati. La doppia crittografia dei dati avvolge la tua connessione in due livelli VPN per una maggiore sicurezza. Mentre i server offuscati possono aiutarti a bypassare i firewall di rete, quindi è perfetto per le persone con accesso limitato nel tuo paese d'origine.
  • Anche le loro velocità di connessione sono solide. Abbiamo iniziato con una velocità di circa 98 Mbps (senza VPN) e, dopo la connessione a NordVPN, abbiamo raggiunto una media di 74 Mbps. C'è ancora molta velocità per ottenere streaming senza ritardi su Netflix (senza restrizioni) o torrenting (sui loro server P2P appositamente progettati). 

Ma la parte migliore di NordVPN? Attualmente stanno eseguendo uno speciale in cui puoi ottenere NordVPN per solo $3.49 al mese con un impegno di tre anni. Questo è un enorme risparmio sui costi rispetto al prezzo normale di $11.95/mese, quindi bloccare quell'affare basso ha senso se prendi sul serio la privacy e la sicurezza.

2. ExpressVPN | La massima velocità su Mac ($6.67/mese)

Il Mac di ExpressVPN l'app offre una connessione con un clic che si unisce automaticamente alla Smart Location più vicina. Questi server VPN sono ottimizzati per offrire le migliori prestazioni immediatamente. Basta aprire l'app, premere il pulsante "Connetti" e sei connesso in pochi secondi. Se stai cercando di aggirare le restrizioni locali, puoi selezionare manualmente qualsiasi server internazionale direttamente dalla schermata principale (senza dover esaminare innumerevoli opzioni di menu).

 

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

L'app per Mac di ExpressVPN non è solo bella da vedere, però. È anche velocissimo. Abbiamo iniziato con una connessione a 100 Mbps prima di accedere e la connessione sicura ha ridotto la velocità di download solo a 83,15 Mbps. 

  • Appena percettibile! Anche ExpressVPN non lesina sulla sicurezza per offrire queste velocità. Hanno un kill switch e un indirizzo IP anonimo disponibile per tutti i loro oltre 3000 server in 93 paesi. Anche i server Netflix, torrent e P2P hanno funzionato come un sogno.
  • Siamo lieti di segnalare che la loro app per Mac è 100% priva di perdite. E per impostazione predefinita è OpenVPN, il miglior protocollo al mondo con una solida crittografia AES a 256 bit, pur offrendo l'accesso ai protocolli SSTP, L2Tp/IPsec e PPTP. 

Per quanto tutto ciò suoni (ed è buono), il principale svantaggio di ExpressVPN è il suo prezzo. È più costoso a $6.67/mese (per i piani annuali con la nostra offerta). Tutti i piani vengono forniti con una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ma questo non è un servizio adatto al portafoglio per le persone con un budget limitato.

3. Surfshark | VPN di qualità più economica per MacBook ($2.49/mo)

L'app VPN fluida di Surfshark su Mac. L'app Surfshark per Mac ha un pulsante "Connessione rapida" che ti porterà istantaneamente su uno dei loro server in pochi secondi. Da lì, puoi passare a uno qualsiasi degli altri 800+ server in 50 paesi o cambiare i protocolli da OpenVPN a IKEv2/IPsec in circa due clic ciascuno. Oltre ai dispositivi Mac, Surfshark ha app predefinite per iOS, Windows, Android, Linux, Chrome, Firefox e router (tramite OpenVPN).

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

La maggior parte di queste app ha un kill switch, ad eccezione della versione Android (attualmente in sviluppo). Surfshark ha una politica legittima di non registrazione. Abbiamo anche eseguito la loro connessione attraverso cinque diversi test di tenuta e abbiamo scoperto che tutti sono risultati negativi. 

  • Sono stato in grado di trasmettere facilmente Netflix su sei server diversi (da Los Angeles alla Corea del Sud). Anche il torrenting e TOR sono consentiti 100%. L'unico piccolo inconveniente sono state alcune incongruenze di velocità. 
  • Ad esempio, la nostra velocità di download iniziale era di 98,71 Mbps. Un server olandese era 25% più lento (71,06 Mbps), mentre un server statunitense era 50% più lento (48,99 Mbps) e quello di Hong Kong era quasi 75% più lento (25,74 Mbps).

Il lato positivo è che il prezzo è il più basso che abbiamo visto da oltre tonnellate di diverse società VPN. Il piano biennale è solo $2,49 al mese! Puoi iscriverti alla prova gratuita di 30 giorni per provarli. Quindi, se tutto sembra a posto, usa tutto, dalle principali carte di credito a PayPal, criptovalute, Dragonpay, Tenpay e Alipay per pagare. Surfshark offre anche una garanzia di rimborso di 30 giorni se succede qualcosa durante le prime settimane.

4. ProtonVPN | Tuttofare per Macbook ($4.00/mese)

L'app per Mac di ProtonVPN presenta una mappa gigante con piccoli pin che evidenziano tutti i 345 server in 32 paesi. Non è il maggior numero di server, ma rende facile sfogliarli tutti sulla mappa o sul menu sul lato sinistro. Se stai cercando una connessione automatica, il pulsante "Connessione rapida" ti consentirà di accedere a un server intelligente al più presto. ProtonVPN ha app già pronte per Mac, iOS, Windows, Android e Linux, oltre ai router DD-WRT, AsusWRT e Tomato.

  • Anche se il conteggio totale dei server potrebbe essere basso, ti consentono di connettere fino a dieci dispositivi contemporaneamente. L'app ProtonVPN per Mac per impostazione predefinita è OpenVPN (UDP/TCP) con la migliore crittografia AES-256 della categoria. Tranne, questo è anche il solo protocollo che offrono. 
  • Quindi potrebbe non funzionare se utilizzi dispositivi meno recenti (o limitati) come i Chromebook. Fortunatamente, non abbiamo riscontrato alcuna perdita su questa connessione e Proton ha adottato una rigorosa politica di non registrazione.

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

Tuttavia, i loro test di velocità lasciavano molto a desiderare. Abbiamo iniziato con la stessa velocità di connessione di riferimento degli altri. Quindi, ci siamo collegati ai loro server negli Stati Uniti, in Svizzera, a Hong Kong e nel Regno Unito. Quasi tutti erano lenti, uccidendo la nostra velocità di Internet ovunque da ~40% a ~80%. Siamo stati in grado di trasmettere in streaming Netflix su uno dei server Netherland di ProtonVPN, ma gli altri quattro hanno fallito. 

Inoltre, non consentono il torrenting senza restrizioni, limitandoti a determinati server P2P e ribadendo che dovresti utilizzarli solo per uso personale (non commerciale). L'opzione principale a pagamento di ProtonVPN ("Base") inizia a $4/mese per l'anno (con piani di aggiornamento che diventano ancora più costosi). Tutti i piani sono dotati di una garanzia di rimborso di 30 giorni, con il vantaggio che il saldo del rimborso verrà ripartito proporzionalmente in base all'utilizzo.

5. IPVanish ($6.99/mese)

IPVanish offre un'app per Mac completa. Puoi personalizzare quasi tutto su di esso. Tuttavia, ciò significa anche che ci sono più impostazioni e opzioni da filtrare inizialmente. IPVanish fornisce l'accesso a oltre 60 paesi e 1.200 server diversi. E puoi connettere fino a dieci dispositivi a questi server. Le app per Mac e Windows ora sono dotate anche di kill switch.

  • Sarai felice di sapere che IPVanish ti dà accesso ai protocolli OpenVPN, PPTP e L2TP. (Se non sei sicuro, segui OpenVPN e la sua crittografia AES-256 di livello bancario.) Hanno anche un server proxy SOCKS che ti dà privacy senza dover scaricare alcuna app. 
  • I nostri test di tenuta sono risultati tutti puliti. Tuttavia, la cronologia di IPVanish con la registrazione ci ha dato una leggera pausa. Sulla carta, è una politica legittima "no log". Ma nel 2016 ci sono state alcune notizie sui dati dei loro utenti che sono finiti nelle mani della Homeland Security.

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

Solo uno dei quattro server che abbiamo testato con Netflix ha funzionato (Chicago). Tuttavia, incoraggiano fortemente sia il torrenting che TOR. IPVanish ha anche fornito test di velocità incoerenti. Il server dell'UE (Amsterdam) è sceso solo leggermente da ~100 Mbps a 82,67, ma quello degli Stati Uniti (New York) è sceso fino a 34,71 Mbps. L'offerta migliore che sono riuscito a trovare è stato il piano annuale $77.99 ($6.49 al mese), che è ancora piuttosto alto se lo confronti con le prime tre opzioni più economiche (e migliori) di questo elenco. Se sei interessato, puoi provarli utilizzando credito, PayPal o Bitcoin e usufruire di una garanzia di rimborso di 7 giorni.

6. TunnelBear ($4.99/mese)

TunnelBear potrebbe avere l'app per Mac più divertente tra tutte le oltre 70 VPN che abbiamo recensito. L'interfaccia visiva ti mostra un piccolo orsetto accanto alla tua posizione. Quando fai clic su una posizione del server nelle vicinanze, l'orso si dirige letteralmente verso la nuova destinazione. Sono riusciti a rendere divertente qualcosa di così arido e noioso come scegliere la posizione di un server. Probabilmente potresti passare un intero pomeriggio a fare clic su ciascuno dei loro 350 server in 22 paesi e non odiarlo completamente.

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

Oltre all'app per Mac, questo stesso divertimento si svolge su iOS, Windows, Android, Chrome e Opera. Questi sono dotati di kill switch, un IP anonimo, "Ghostbear" che nasconderà la maschera della tua connessione VPN e fino a cinque connessioni del dispositivo. 

  • Le app per Mac, Windows e Android per impostazione predefinita sono OpenVPN, mentre le app iOS ottengono IPSec/IKEv2. TunnelBear non ha trapelato alcun dato nei nostri cinque test e non registra nemmeno le tue informazioni personali. 
  • Ma anche se il supporto di TunnelBear ha affermato che i loro server funzionavano con Netflix, non siamo stati in grado di trasmettere con successo nulla. Per fortuna, torrent e TOR sono consentiti.

L'altro aspetto negativo era la diminuzione della velocità. La nostra connessione a 100 Mbps è stata rapidamente ridotta della metà a 52,26 Mbps sui server dell'UE e ha continuato a peggiorare: un server di Londra ha gestito solo una velocità di download di 7,54 Mbps (!). Il prezzo più basso di TunnelBear è $59,99 per l'anno (~$4,99/mese). Tuttavia, invece di una garanzia di rimborso (non ce n'è nessuna), forniscono l'accesso a una versione gratuita limitata da provare.

7. Windscribe ($4.08/mese)

Il client Mac di Windscribe non ha fronzoli. Fai clic sull'icona in alto e vengono visualizzate alcune diverse opzioni del server. Questo è tutto. Non è divertente quanto TunnelBear, ma fa esattamente quello che dovrebbe: connetterti in pochi secondi. Puoi accedere a oltre 480 server in 50 paesi praticamente su qualsiasi dispositivo della tua casa, inclusi iOS, Window, Mac, Linux, Chrome, Opera, Firefox, router selezionati, Amazon, Nvidia Shield e persino Kodi!

Quali sono gli altri vantaggi di questa VPN per MAC?

Tuttavia, abbiamo riscontrato un problema con la richiesta di numero di server. Il loro sito web elencava la Nuova Zelanda come località. Tuttavia, quando abbiamo provato a cercarlo all'interno dell'app, non esisteva! Quindi potresti non arrivare effettivamente ai 480 che affermano. 

  • D'altra parte, Windscribe non ha avuto perdite o registrazioni nei nostri test. Sono tutti offerti i principali protocolli, tra cui OpenVPN, IKEv2 e SOCKS5. Ma potresti voler riportare l'IKEv2 predefinito su OpenVPN nella maggior parte dei casi per ottenere la crittografia più forte.
  • Le velocità di Windscribe ci hanno deluso, arrivando da 56% più lento in alcuni casi (server UE) a 82% in altri (Regno Unito). Dovrai utilizzare i loro server speciali "Windflix" per lo streaming di Netflix (quelli "normali" non funzionavano). E dovrai anche usare server speciali anche per torrent. 

Il piano più economico di Windscribe scende a $4.08/mese per un anno. Hanno anche un piano "Build a Plan" che costa solo un dollaro per posizione. Puoi pagare con credito, PayPal o Bitcoin. Ma se pensi di voler ottenere un rimborso, dovrai farlo entro tre giorni dall'acquisto del prodotto e non puoi superare i 10 GB di larghezza di banda durante quel periodo.

Quale app VPN per Mac dovresti scegliere?

Sfortunatamente, non tutte le app VPN per Mac sono sicure o veloci. Alcuni "Mac" non funzionano nemmeno sui Mac senza saltare attraverso un sacco di cerchi confusi e che richiedono tempo. Ecco perché abbiamo selezionato le 7 migliori VPN per dispositivi Mac in base alla nostra esperienza effettiva di test su ciascuna di esse. 

NordVPN è in cima alla lista con una combinazione vincente di forte sicurezza, tonnellate di funzionalità, i server più disponibili e prezzi convenienti. ExpressVPN e Surfshark sono rispettivamente al secondo e terzo posto. Il primo ti darà velocità migliori, ma il secondo è significativamente più economico. ProtonVPN, IPVanish e TunnelBear hanno tutti alcuni lati positivi... con anche alcuni evidenti negativi. Sono ok nel complesso, ma non si avvicinano neanche lontanamente ai primi tre. E Windscribe ha avuto un problema dopo l'altro, quindi non possiamo raccomandarlo affatto.

Frank Guernsey

Frank Guernsey

Frank è un fanatico della privacy e ha anni di esperienza nello spazio VPN, è uno dei nostri principali esperti in questo campo.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti della VPN più veloce (2021)21)

In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. È un peccato. E non c'è modo di risolverne uno senza l'altro. La canalizzazione VPN aggiuntiva per proteggere l'intera connessione aggiunge livelli di sicurezza crittografata, che inevitabilmente riducono la velocità del server, soprattutto se scegli i provider VPN più economici.

Ma come si trova una VPN veloce?

La buona notizia è che le migliori VPN esistenti vedere solo un trascurabile calo delle prestazioni. La cattiva notizia è che molti di quelli negativi divorano così tante risorse da rendere quasi impossibile la navigazione sul Web e lo streaming di contenuti video HD. Potrebbe essere il più grande sistema anonimo conosciuto dall'uomo, senza registrazione, torrenting illimitato, Kodi o funzionalità Netflix e un cartellino del prezzo killer. Ma se sta uccidendo 95% della tua velocità, non ne vale la pena.

Ci sono quattro ragioni principali per cui una VPN rallenterà la tua velocità di Internet a passo d'uomo:

  1. Crittografia: quando una VPN invia informazioni sul Web, le racchiude in una crittografia avanzata per impedire a occhi indiscreti di vedere la nostra attività e i nostri dati. La crittografia di alta qualità assorbe molta potenza della CPU, quindi migliore è la crittografia, maggiore sarà la velocità. Ecco perché diciamo che la riduzione della velocità è il costo della sicurezza.
  2. Distanza fisica dal server VPN: il segnale si deteriora con la distanza, quindi la posizione in cui ti trovi rispetto al server della tua VPN determinerà la perdita di velocità.
  3. Sovraccarico utente: più persone attirano su un server, più larghezza di banda viene consumata. Bassa larghezza di banda significa basse prestazioni che significa anche bassa velocità. Questo di solito non è un problema per i sistemi VPN di qualità superiore, perché sono costruiti per gestire il carico.
  4. Velocità del tuo ISP: è ovvio che minore è la velocità con cui inizi, minore sarà la velocità della tua VPN. La perdita di velocità è più evidente sui sistemi che non stavano ottenendo grandi velocità per cominciare.

Le 7 VPN più veloci

Finora abbiamo esaminato tonnellate di VPN. Alcuni erano fantastici, altri erano di merda, le 7 migliori VPN più veloci del 2021 sono:

  1. VPN personale
  2. Nascondi il mio IP
  3. Tunnel privato
  4. Accesso privato a Internet (PIA)
  5. BolehVPN
  6. VPN.AC
  7. Astrill

Sommario

 

1. VPN personale

  • Velocità di download UE: 73,78 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 125,58 Mbps
  • Politica di registrazione: registra alcune informazioni
  • Perdite: rilevate perdite IP
  • Torrent: non consentito
  • Netflix: non ha funzionato

Server USA:

  • Ping: 118 ms
  • Download: 125,53 Mbps (45% più veloce)
  • Caricamento: 29,38 Mbps (13% più lento)

Server UE:

  • Ping: 118 ms
  • Download: 73,78 Mbps (15% più lento)
  • Caricamento: 40,69 Mbps (21% più veloce)

Le velocità dei server statunitensi erano in realtà Più veloce rispetto alle nostre velocità di download di riferimento! Per usare un eufemismo, è incredibile. C'è molto da amare oltre alla velocità. Witopia offre anche quattro diversi protocolli di tunneling VPN (OpenVPN, L2TP, IPSec e PPTP), oltre alla crittografia AES-256 a prova di proiettile. Questa VPN non gioca quando si tratta di sicurezza. 

Quali sono gli svantaggi di questa VPN veloce?

Sfortunatamente, c'erano alcuni inconvenienti. Per cominciare, registrano le tue informazioni. Tipo, molto. Ci sono state tonnellate di perdite di IP, che hanno rivelato la nostra vera posizione e frantumando l'anonimato del prodotto. E mentre quelle velocità erano fantastiche, il fatto che non puoi guardare Netflix torrent significa che non puoi davvero ottenere il pieno effetto. Questa è la VPN più veloce che abbiamo mai visto. Ma nella nostra recensione ufficiale, non lo consigliamo.

2. Nascondi il mio IP

  • Velocità di download UE: 81,66 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 81,61 Mbps
  • Politica di registrazione: alcune registrazioni
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: consente il torrenting
  • Netflix: non funziona con Netflix

I nostri test di velocità Hide My IP EU e US erano quasi identici in termini di velocità di download. Questa è una buona cosa, dimostrando che sono in grado di pubblicare costantemente elevate velocità del server.

Test di velocità UE:

  • Ping: 44 ms
  • Download: 81,61 Mbps (16% più lento)
  • Caricamento: 20,36 Mbps (61% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 113 ms
  • Download: 81,66 Mbps (16% più lento)
  • Caricamento: 19,99 Mbps (62% più lento)

Quali sono gli svantaggi di questo provider VPN veloce?

Il nostro benchmark indica che le tue velocità potrebbero diminuire solo di pochi punti percentuali con Hide My IP. Probabilmente non te ne accorgerai nemmeno, a dire il vero. Inoltre, non abbiamo riscontrato alcuna perdita. Quindi è un sistema forte. Dove va storto allora? 

  • Sfortunatamente, Hide My IP pensa che sia corretto registrare le tue informazioni. Non tengono traccia della tua attività, ma conservano alcuni dei tuoi dati personali. Consente il torrenting senza restrizioni, ma nessuno dei server che abbiamo testato ha funzionato con Netflix. 

Quindi, questo è un peccato. Inoltre, si trovano nel bel mezzo della 5 Eyes Surveillance Alliance, che è un accordo tra Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia e Nuova Zelanda per condividere informazioni di spionaggio. Quindi, se Hide My IP raccoglie le informazioni che stanno registrando, verranno condivise con altri quattro governi. Maggiori informazioni su Hide My IP VPN nella nostra recensione.

3. Tunnel privato

  • Velocità di download UE: 90,59 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 69,29 Mbps
  • Politica di registrazione: alcune registrazioni
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: nessun torrenting
  • Netflix: non funziona con Netflix

La velocità combinata di Private Tunnel li ha posizionati come la terza VPN più veloce della nostra lista.

Test di velocità UE:

  • Ping: 35 ms
  • Download: 90,59 Mbps (6,6% più lento)
  • Caricamento: 46,37 Mbps (12,6% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 121 ms
  • Download: 69,29 Mbps (28,6% più lento)
  • Caricamento: 24,62 Mbps (53,6% più lento)

Quali sono gli svantaggi di questo provider VPN veloce?

Il test dell'UE è stato molto migliore di quello degli Stati Uniti, ma è stata comunque una forte uscita su tutta la linea. Non solo questa VPN è veloce, ma questa azienda ha creato il protocollo OpenVPN (il protocollo standard del settore oggi). Quindi sono come le celebrità nello spazio della sicurezza informatica. 

  • Ci sono alcuni problemi, però. La loro giurisdizione locale negli Stati Uniti è un problema per coloro che non vogliono che i propri dati vengano condivisi in mezzo mondo. E per una VPN con una velocità così straordinaria, non offrono supporto ufficiale per il torrenting e Netflix è stato bloccato su tutti e cinque i server che abbiamo controllato. Potrebbe essere la terza VPN più veloce che abbiamo visto, ma non abbiamo consigliato di utilizzarla nella nostra recensione ufficiale.

4. Accesso privato a Internet

  • Velocità di download UE: 81,46 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 77,56 Mbps
  • Politica di registrazione: nessuna registrazione
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: Torrent consentiti
  • Netflix: non funziona con Netflix

Accesso privato a Internet è la VPN complessiva con il punteggio più alto in questo elenco. Abbiamo classificato questo prodotto come la nona VPN che abbiamo recensito. E con buona ragione. Le velocità erano fantastiche, come dovrebbe essere uno shock. Abbiamo testato un certo numero di server e siamo rimasti molto colpiti. Guarda:

Test di velocità UE:

  • Ping: 41 ms
  • Download: 81,46 Mbps (15% più lento)
  • Caricamento: 40,30 Mbps (29% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 118 ms
  • Download: 77,56 Mbps (19% più lento)
  • Caricamento: 36,75 Mbps (34% più lento)

Quelle velocità, insieme a una rigorosa politica di non registrazione, piena indennità di torrenting e nessuna perdita, hanno reso questa opzione fantastica. Ovviamente non erano perfetti. Nessuno dei server che abbiamo testato ha funzionato con Netflix, per cominciare, e la loro giurisdizione negli Stati Uniti crea alcuni problemi di sorveglianza.

5. BolehVPN

  • Velocità di download UE: 88,41 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 62,85 Mbps
  • Politica di registrazione: registra il traffico
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: Torrent consentiti
  • Netflix: 1/5 ha funzionato con Netflix

BolehVPN ha prodotto risultati leggermente contrastanti. Le velocità di caricamento erano coerenti su entrambi i server. Ma la velocità di download dell'UE era significativamente più veloce di quella degli Stati Uniti. Guarda.

Test di velocità UE:

  • Ping: 47 ms
  • Download: 88,41 Mbps (9% più lento)
  • Caricamento: 36,63 Mbps (31% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 117 ms
  • Download: 62,85 Mbps (35% più lento)
  • Caricamento: 35,38 Mbps (38% più lento)

Inoltre, consentono il torrenting e uno dei server ha funzionato con Netflix. In questo modo puoi sfruttare appieno quelle velocità elevate. Perché non abbiamo consigliato questa VPN nella nostra recensione, quindi? Registra alcune informazioni, ha un numero limitato di server e abbiamo avuto un'esperienza complessiva goffa lavorando con l'app.

6. VPN.ac

  • Velocità di download UE: 90,22 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 58,53 Mbps
  • Politica di registrazione: registra alcune informazioni
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: Torrent limitato
  • Netflix: non funziona con Netflix

VPN.ac ha prodotto velocità incredibili nell'UE e piuttosto buone negli Stati Uniti.

Test di velocità UE:

  • Ping: 33 ms
  • Download: 90,22 Mbps (7% più lento)
  • Caricamento: 48,76 Mbps (8% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 115 ms
  • Download: 58,53 Mbps (40% più lento)
  • Caricamento: 25,60 Mbps (51% più lento)

Non sono state rilevate perdite di IP in questa VPN e non registrano alcuna informazione importante. (Solo il tuo indirizzo e-mail che non è sufficiente per identificarti.) Detto questo, limitano i loro servizi di torrenting a pochi server. E nessuno dei server che abbiamo testato ha funzionato con Netflix. È un peccato con una velocità così impressionante. Nel complesso, sono stati in grado di entrare solo al numero 46 su 74. Leggi di più sul loro servizio nella nostra recensione.

7. Astrillo

  • Velocità di download UE: 69,08 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 78,65 Mbps
  • Politica di registrazione: registra alcune informazioni
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: Torrent consentiti
  • Netflix: 3/5 ha funzionato con Netflix

A completare la nostra lista delle sette VPN più veloci c'è Astrill, una valida opzione di mezzo che non riduce la velocità del server.

Test di velocità UE:

  • Ping: 44 ms
  • Download: 69,08 Mbps (29% più lento)
  • Caricamento: 53,30 Mbps (0,6% più veloce)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 182 ms
  • Download: 78,65 Mbps (19% più lento)
  • Caricamento: 18,99 Mbps (64% più lento)

Astrill VPN funziona bene con i torrent. E questa era anche l'opzione migliore per i servizi di streaming (3 server Netflix su 5 funzionavano) in questo elenco. Sfortunatamente, alcune politiche di registrazione losche nella loro politica sulla privacy minano i buoni risultati che abbiamo visto. Ne parliamo a lungo nella nostra recensione ufficiale.

Le 3 VPN più lente

Hai visto il meglio. Ora ecco il resto. O peggio, quando si tratta di velocità. Queste ultime tre VPN riducono la velocità a un ritmo allarmante. Ma non lo sono tutti cattivo. In effetti, uno di questi si posiziona addirittura più in alto di alcuni dei precedenti servizi VPN di cui sopra. Ecco come si agitano.

1. Avira fantasma

  • Classifica generale: 33/74
  • Velocità di download UE: 6,98 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 4,34 Mbps
  • Politica di registrazione: politica di registrazione poco chiara
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: Torrent consentiti
  • Netflix: 1/5 ha funzionato con Netflix

Non c'è dubbio. Avira Phantom è un programma lento. Hanno alcune caratteristiche positive, ma le velocità sono decisamente abissali.

Test di velocità UE:

  • Ping: 40 ms
  • Download: 6,98 Mbps (93% più lento)
  • Caricamento: 9,02 Mbps (83% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 194 ms
  • Download: 4,34 Mbps (96% più lento)
  • Caricamento: 2,23 Mbps (96% più lento)

È ridicolmente lento. Detto questo, il torrenting è consentito e uno dei cinque server testati ha funzionato con Netflix. Ma, come puoi vedere nella nostra recensione ufficiale, la perdita di velocità unita a una politica di registrazione losca ci ha fatto passare su questo.

2. Nascondi tutto l'IP

  • Classifica generale: 49/74
  • Velocità di download UE: 5,31 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 2,58 Mbps
  • Politica di registrazione: nessuna registrazione
  • Perdite: nessuna perdita
  • Torrent: Torrent consentiti
  • Netflix: 3/5 ha funzionato con Netflix

Hide All IP non danneggia solo la tua velocità. Lo sventra con un coltello da cucina arrugginito. Questa VPN con sede a Hong Kong ti rallenta fino a 94%.

Test di velocità UE:

  • Ping: 74 ms
  • Download: 5.1 Mbps (94.5% più lento)
  • Caricamento: 3,16 Mbps (94% più lento)

Test di velocità negli Stati Uniti:

  • Ping: 149 ms
  • Download: 2,58 Mbps (97% più lento)
  • Caricamento: 1.07 (98% più lento)

Si trattava di una VPN pessima a tutto tondo, con politiche di registrazione discutibili, giurisdizione cinese e una sola connessione per account. Sul loro sito Web tradotto male, pubblicizzano la loro capacità di fornire servizi di streaming geo-bloccati. E abbiamo scoperto che Netflix funzionava su uno (su cinque) server. Inoltre, consentono il torrenting illimitato. Ma entrambi saranno influenzati da velocità così basse. Leggi di più sul motivo per cui non raccomandiamo Hide All IP nella nostra recensione ufficiale.

3.Betternet

  • Classifica generale: 69/74
  • Velocità di download UE: 3,18 Mbps
  • Velocità di download negli Stati Uniti: 2,53 Mbps
  • Politica di registrazione: alcune registrazioni
  • Perdite: rilevate perdite IP
  • Torrent: Torrent consentiti
  • Netflix: non funzionava con Netflix

Betternet è una VPN gratuita. E ottieni quello per cui paghi in questo caso.

Test di velocità UE:

  • Ping: 64 ms
  • Download: 3,18 Mbps (97% più lento)
  • Caricamento: 12,41 Mbps (76% più lento)

Questo è un sistema lento. I nostri test hanno rivelato che Netflix non funziona. Il torrenting è consentito, ma con velocità di download di circa due e tre Mbps, non scaricherai nulla. Betternet è la VPN più lenta che abbiamo recensito. Ma incredibilmente, non sono la VPN complessiva più bassa della nostra lista. La loro 69a posizione significa che ce ne sono ancora alcune altre con la particolarità di essere in qualche modo classificate al di sotto della VPN più lenta sul mercato. Ci sono molti fattori che rendono una VPN eccezionale (o meno). Ma la velocità è spesso il tallone d'Achille.

Janine Worthfield

Janine Worthfield

Janine è la nostra principale editor di contenuti e graphic designer. È responsabile del design e del layout del sito web. Adora l'aiuto delle VPN con la privacy e la protezione dei dati.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

torrent vpn

La migliore VPN per il torrenting

Guida alla migliore VPN per il torrenting (2021)

Abbiamo letto attentamente tonnellate di diverse politiche VPN sul torrenting e abbiamo scoperto 7 migliori app VPN per torrenting sicuro e protetto. Trovare la migliore VPN per il torrenting non è un compito facile. Ci sono diversi fattori coinvolti nella scelta di una VPN esclusivamente per il torrenting. Ecco i più importanti:

  • Giurisdizione – Preferibilmente fuori dagli Stati Uniti insieme a 5, 9 e 14 occhi
  • Politica di registrazione – Preferibilmente VPN che non raccolga NESSUN registro
  • Velocità – una VPN sufficientemente veloce per scaricare file di grandi dimensioni
  • Politica di torrenting – una VPN che consente il torrenting (molte VPN limitano e scoraggiano il torrenting).

7 migliori VPN per il torrenting privato e anonimo

Ecco la nostra lista delle 7 migliori VPN per Torrenting nel 2021:

  1. NordVPN
  2. Surfshark
  3. ExpressVPN
  4. Mullvad
  5. Perfectprivacy.com
  6. Privateinternetaccess.com

Utilizzando una VPN, le persone che utilizzano i torrent possono nascondere la propria attività agli occhi indiscreti del proprio ISP, creando allo stesso tempo un ulteriore livello di sicurezza contro i criminali informatici che cercano di sfruttarli. È fantastico, vero? Tranne che molte VPN che abbiamo testato non consentono il torrenting, Kodi in streaming o Netflix in streaming sulla loro VPN. 

Aziende come Hoxx VPN e Hola possono penalizzare gli utenti e vietare il torrenting, limitando la loro libertà su Internet nel processo. Ecco perché gli utenti che cercano torrent devono sapere quali VPN serviranno ai loro scopi e quali no. Finora abbiamo recensito centinaia di VPN diverse ed ecco qui le migliori VPN per il torrenting che abbiamo trovato in base a test effettivi.

Sommario

1. NordVPN.com

NordVPN spesso è in cima alla maggior parte delle liste dei desideri VPN. Si scopre che sono altrettanto forti anche nel torrenting. Sono uno dei contendenti legittimi che vedi costantemente in lizza per la prima posizione nelle migliori classifiche VPN. I servizi P2P come il torrenting sono resi disponibili sull'ampio parco di server di NordVPN di oltre 5.200 server diversi. E oltre 4.500 dei loro server sono ottimizzati specificamente per il P2P. Ci sono molte scelte diverse offerte ai loro utenti amanti di BitTorrent.

Perché NordVPN è utile per il torrenting?

Nord protegge l'attività di torrenting dei propri utenti con gli stessi protocolli OpenVPN e crittografia AES-256 di Surfshark ed ExpressVPN. Inoltre, fanno un ulteriore passo avanti, combinando due server in un'unica connessione per una doppia protezione. 

  • Ancora una volta, aggiungi una rigorosa politica di non registrazione e un killswitch VPN per rendere questa una delle VPN di torrenting più sicure e anonime sul mercato. NordVPN offre agli utenti la possibilità di torrent senza limiti, senza alcun limite alla loro larghezza di banda. Inoltre, NordVPN ha un prezzo imbattibile, con costi mensili inferiori a $4 per un piano triennale.

2. Surfshark.com

Surfshark mantiene le loro promesse di garantire torrenting veloce e sicuro. Questa VPN facile da usare non solo consente il torrenting, ma lo fa senza limiti: nessun limite di larghezza di banda, nessun limite di connessioni simultanee, ecc. Il torrenting è consentito su tutti i server Surfshark, inclusi i paesi in cui è vietata la condivisione P2P. Per tali paesi, Surfshark adotta misure aggiuntive reindirizzando il traffico a speciali server compatibili con i torrent nei Paesi Bassi o in Canada (a seconda della posizione dell'utente).

Perché Surfshark è buono per il torrenting?

La stessa azione a volte può essere eseguita dal suo algoritmo automatico per ottimizzare la rete di server per tutti gli utenti. Questo è intelligente. Oltre a ciò, il provider utilizza la crittografia moderna per ottimizzare la velocità e fornire la migliore esperienza utente. 

  • Surfshark crittografa tutto il traffico utilizzando AES-256-GCM, che è leggermente diverso da un diffuso AES-256-CBC. La differenza tra i due è la velocità. AES-256-GCM ha un'autenticazione integrata che rende il processo di crittografia notevolmente più veloce, consentendo così una maggiore velocità. Dal punto di vista della sicurezza, è sicuro come AES-256-CBC, ma solo più veloce.
  • Surfshark si trova nelle Isole Vergini britanniche, al di fuori della giurisdizione delle alleanze a 5, 9 e 14 occhi. Significa che Surfshark è fuori dalla portata delle principali agenzie di sorveglianza che potrebbero costringerle a conservare informazioni sui propri utenti. 

Naturalmente, il BVI è un rifugio sicuro per rigide politiche di non registrazione e Surfshark non è niente di straordinario. Non tengono registri e questo è perfetto per il torrenting senza preoccupazioni. Oltre a tutto ciò, sono i VPN più economica sul mercato, solo $2,49 al mese (piano biennale), si parla di affare.

 

3. ExpressVPN.com

ExpressVPN offre vantaggi a tutto tondo, dalla sicurezza al torrenting senza restrizioni. Ciò significa che puoi utilizzare i torrent su uno qualsiasi dei loro migliaia di server in tutto il mondo. So cosa stai pensando. Non può essere così buono. Ho pensato la stessa cosa. Poi, l'abbiamo provato per noi stessi. Prima di tutto, si trovano nelle Isole Vergini britanniche. 

  • Ciò li pone al di fuori della giurisdizione delle principali alleanze di sorveglianza che potrebbero costringere una società VPN ad abdicare alle informazioni sui propri utenti. Ciò, insieme a una rigorosa politica di non registrazione, rende ExpressVPN un partner affidabile per i torrent.
  • La tua navigazione privata rimane privata grazie ai loro protocolli OpenVPN, che sono supportati dalla crittografia AES-256 di livello governativo. Nessuno, da nessuna parte, sta per rompere quella connessione in qualunque momento presto. 

Perché ExpressVPN è utile per il torrenting?

 

ExpressVPN non solo consente il torrenting, ma lo incoraggia attivamente ai propri utenti. In effetti, c'è un'intera pagina della loro sezione di supporto che guida gli utenti attraverso l'uso del software uTorrent abbinato a ExpressVPN. La società riassume la necessità di una VPN in un post sul blog del 2017 che mette in evidenza l'enorme quantità di dati che un ISP può raccogliere sui propri clienti. Una sezione importante di questo articolo parla di torrenting.

 

4. Mullvad.net

Mullvad è perfetto per un'esperienza davvero anonima. Nel complesso, entrano al numero sei della nostra lista. Ma sono a loro agio tra i primi tre per il torrenting a causa delle lunghezze estreme necessarie per proteggere la privacy dei suoi utenti. Mullvad è un'azienda svedese. Sono l'unica VPN che abbiamo incontrato che non richiede assolutamente informazioni sui propri client. 

  • Nemmeno un indirizzo email. Quando ti iscrivi, ti viene assegnato un account numerato e il gioco è fatto! Inoltre, non tengono alcun registro, il che significa che la tua esperienza di torrenting sarà completamente privata. E sebbene la Svezia si trovi all'interno della giurisdizione della estesa 14 Eyes Surveillance Alliance, non possono consegnare informazioni se non ne hanno nessuna.
  • Tutti i torrent sono protetti con la stessa combinazione vincente di protocolli OpenVPN, insieme alla crittografia AES-256. Per metterlo in prospettiva, questo è il sistema di sicurezza utilizzato dall'FBI. Se può proteggere i segreti nazionali degli Stati Uniti, puoi essere certo che proteggerà i tuoi download. Inoltre, incoraggiano forme di pagamento anonime come le criptovalute. 

Perché Mullvad è buono per il torrenting?

Tutte le transazioni Bitcoin sono private e riservate, aggiungendo un altro livello di sicurezza a Mullvad. Mullvad utilizza anche un killswitch VPN. Un killswitch monitora le perdite nel tuo tunnel VPN e, se vengono rilevate perdite che potrebbero potenzialmente esporti, il killswitch si attiva e ti disconnette dal servizio. È la tua ancora di salvezza per i torrent e qualcosa da cercare sempre quando cerchi VPN.

Mullvad supporta tutto il software BitTorrent, ma spinge pesantemente l'uso di qBitTorrent ai propri utenti. Non bloccano i client BitTorrent come uTorrent o BitComet, ma affermano che non credono che questi servizi siano altrettanto sicuri, citando la presenza di adware dannosi, impostazioni di privacy scadenti e la mancanza di open source. Mullvad è una di quelle VPN che non solo consentono il torrenting, ma lo abbracciano. C'è un'intera pagina sul loro sito Web ufficiale che guida gli utenti attraverso il processo.

5. PerfectPrivacy.com

La nostra VPN numero tre in classifica generale è al quarto posto in questo elenco. Perfect Privacy crittografa e rende anonimi i tuoi dati. Proprio come tutti gli altri in questa lista. Ma offrono anche pieno supporto a BitTorrent. Sebbene l'azienda incoraggi il torrenting, presentano alcune restrizioni. Solo alcuni server dedicati sono riservati al P2P perché sono progettati per consentire connessioni anonime fino a 1.000 Mbps.

  • Un altro fattore che ha fatto crollare Perfect Privacy nella nostra lista è stata la velocità di connessione. Il torrenting richiede un'elevata velocità di download e i nostri test hanno rivelato che questa VPN ha faticato un po' in quell'area. Ha anche un costo elevato, con alcuni utenti che pagano oltre $15 al mese. 
  • Ma quando si tratta di anonimato e privacy, Perfect Privacy è all'altezza del suo nome. Le tue informazioni sono sigillate dietro un muro impenetrabile di protocolli di tunneling OpenVPN e crittografia AES-256. Alcuni degli altri protocolli di tunneling offerti da Perfect Privacy sono IPSec e SSH, oltre ai proxy SOCKS5 e PPTP.
  • Questa pletora di opzioni significa che gli utenti di tutti i ceti sociali saranno in grado di trovare qualcosa che funzioni perfettamente per il loro dispositivo e connessione. Perfect Privacy non conserva alcun registro. Questo punto è anche supportato dalla politica sulla privacy ufficiale di Perfect Privacy. 

Perché Perfectprivacy.com è utile per il torrenting?

 

Questo è qualcosa da celebrare, poiché molte aziende VPN mentono sulle loro politiche di registrazione. Per finire, i nostri test hanno anche dimostrato che Perfect Privacy è un programma privo di perdite e virus. L'ultima cosa che un utente di BitTorrent desidera è essere compromesso da perdite DNS e WebRTC o che malware feroci invadano il loro sistema. Questo è esattamente il tipo di vulnerabilità da cui una VPN torrent dovrebbe proteggersi.

  • Questa è un'altra VPN che dispone di un killswitch integrato, quindi anche se vengono rilevate perdite, la tua sicurezza di torrent sarebbe comunque protetta. 
  • Il problema con le perdite è che spesso non vengono rilevate. Quindi un utente ignaro andrebbe avanti, pensando di essere al sicuro e protetto, mentre il suo ISP sta guardando ogni mossa che fa. Un killswitch neutralizza questa vulnerabilità. Una delle caratteristiche più preziose di Perfect Privacy sono le connessioni simultanee illimitate. Questo è un enorme vantaggio, in quanto significa che puoi collegare questo servizio a tutti i computer della casa.

6. PrivateInternetAccess.com

Accesso privato a Internet (PIA) offre oltre 3.300 server in 32 paesi tra cui scegliere. Prima di tutto, è sotto $3 al mese. È un prezzo imbattibile. Il costo è solo uno dei motivi per cui abbiamo classificato PIA come la nostra VPN numero nove in assoluto. Ma soprattutto, PIA non impone limiti di torrenting, fornendo supporto P2P in tutto il loro enorme parco di server. La società non dice mai esplicitamente le parole "torrenting" o "BitTorrent" sul proprio sito, ma il supporto P2P parla da solo. 

Perché PIA è utile per il torrenting?

Ecco perché PIA ha un'ottima reputazione in tutta la comunità dei torrent. PIA non ci delude nemmeno con opzioni di crittografia e protocollo deboli. Forniscono i migliori protocolli di tunneling OpenVPN della categoria, insieme agli standard di crittografia AES-128 e AES-256.

  • Sebbene non registrino nessuna delle tue informazioni di utilizzo, tengono traccia del tuo indirizzo e-mail e delle informazioni di pagamento. Non è un grosso problema in quanto puoi creare un nuovo indirizzo email che non è collegato alle tue informazioni personali e ti consente di pagare con criptovaluta non rintracciabile.

7. TorGuard.net

TorGuard, nonostante il nome, non ha nulla a che fare con il popolare browser proxy TOR. Il "tor" nel suo nome in realtà sta per torrenting. Lo abbiamo classificato al numero 15 nella nostra lista di VPN complessive e le sue politiche di torrenting sono una parte importante del motivo per cui è così in alto. Ecco un'altra VPN di serie A con alcuni eccellenti vantaggi relativi al torrenting. Questa azienda offre in realtà un pacchetto che include un proxy che consente agli utenti di eseguire torrent a velocità più elevate rispetto al loro servizio VPN. Hanno letteralmente torrenting sul cervello.

Perché Torguard è buono per il torrenting?

TorGuard fa di tutto per affermare sul proprio sito Web ufficiale che i loro server sono ottimizzati per il torrenting e non impongono restrizioni ai propri utenti. Ma la tua attività di torrenting è protetta? Assolutamente. Stanno completando la nostra lista di VPN per torrent che utilizzano la crittografia OpenVPN e AES-256. 

  • Il fatto che ogni prodotto in questo elenco utilizzi tale abbinamento mostra quanto siano efficaci e utili. TorGuard offre un sistema completamente anonimo che non presenta alcun tipo di registrazione, un fatto che sono pronti a sottolineare in diverse aree del loro sito web.

La sua giurisdizione si trova negli Stati Uniti, il che la rende parte della Five Eyes Surveillance Alliance. Quindi, se lo zio Sam venisse a bussare alla porta di TorGuard, non avrebbero altra scelta che obbedire. Qualsiasi informazione che il governo federale raccoglie su di te verrà quindi condivisa con gli altri paesi membri, tra cui Regno Unito, Canada, Nuova Zelanda e Australia. Questa è una grande preoccupazione a nostro avviso. Soprattutto se prevedi di utilizzare attività di torrenting per scaricare contenuti con fonti imprecise.

Confronto delle politiche di torrenting VPN

Trovare la VPN giusta per le tue esigenze di torrenting può essere difficile, ma ci sono alcune cose fondamentali da ricordare quando decidi su un'opzione. Quando si esegue il torrenting, si desidera una VPN che ti permetta di eseguire il torrent con il minor numero di restrizioni possibile. Inoltre, è indispensabile utilizzare un provider VPN che non registri nessuna delle tue informazioni personali. 

Questo è importante nel caso in cui i dati dell'utente siano richiesti dal governo o dalle forze dell'ordine. Puoi confrontare le politiche di torrenting e logging di tutti i provider VPN che abbiamo recensito nella nostra tabella di confronto, di seguito. Per quanto riguarda la politica di torrenting, Surfshark ha una pagina speciale per le persone che cercano una VPN per il torrenting. La pagina spiega la loro politica sul torrenting ed elenca anche i migliori siti torrent e servizi P2P.

Ling Ti-Wong

Ling Ti-Wong

Ling è uno dei nostri revisori VPN, si assicura che tutte le recensioni e le guide siano puntuali e aggiornate.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

migliore vpn

La migliore VPN

Guida ai migliori provider VPN (2021)

Ci sono molti servizi VPN là fuori. Contando sia i servizi gratuiti che quelli a pagamento, stai guardando oltre 1.000 diverse opzioni tra cui scegliere. Hanno tutti molte delle stesse funzionalità, molti di loro sembrano e suonano allo stesso modo, e tutti promettono di mantenere la tua connessione online sia anonima che sicura. Quindi, come puoi trovare la migliore VPN per te?

Come abbiamo detto, ci sono molte VPN là fuori. Ma ci sono anche molte recensioni VPN. Con così tante scelte distorte, può essere difficile separare i fatti dalla finzione orientata al profitto. Finora abbiamo testato e recensito più di 100 servizi VPN popolari. Ogni recensione include informazioni di base sulla VPN, insieme a uno sguardo approfondito alle sue funzionalità, un test di velocità e un elenco di pro e contro VPN.

Ecco alcuni dei fattori VPN più importanti che abbiamo confrontato: 

  • Velocità di download
  • Caratteristiche o difetti di privacy e sicurezza
  • Giurisdizione
  • Politica di registrazione
  • Torrent
  • Disponibilità di Netflix
  • Usabilità
  • Supporto
  • Costo

I 10 migliori provider VPN nel 2021:

Ora mettiamoci al lavoro, evidenziando i migliori servizi VPN al mondo.

  1. NordVPN
  2. Surfshark
  3. ExpressVPN
  4. Privacy perfetta
  5. IPVanish
  6. Mullvad
  7. Cyberghost
  8. Trust.Zone
  9. ibVPN
  10. Accesso privato a Internet

Sommario

1. NordVPN | Il migliore | La migliore VPN a tutto tondo ($3.71/mese)

Vantaggi di NordVPN:
+ Server veloci (5.656)
+ Torrent/P2P consentiti
+ Funziona con Netflix
+ Rigorosa politica di non registrazione
+ App VPN facili da usare
+ Doppia crittografia dei dati
+ Nessuna perdita IP/DNS trovata

Contro di NordVPN:
– Gli sconti sono disponibili solo per abbonamenti più lunghi

Compatibile con:

Ogni volta che viene fuori l'argomento della migliore VPN al mondo, le menzioni di NordVPN non sono molto lontane. NordVPN è conosciuta da molti come la migliore VPN completa. Mentre molti servizi si concentrano su una caratteristica particolare (se sicurezza, velocità, anonimato, numero di server, ecc.), NordVPN riesce a selezionare ogni casella che abbiamo.

Privacy di NordVPN

NordVPN è uno dei servizi più privati e sicuri che abbiamo incontrato. Prima di tutto, ha sede a Panama, che esiste al di fuori delle alleanze internazionali consolidate per la condivisione dei dati (5 Eyes, 9 Eyes, 14 Eyes alleanze). Panama ha anche una legge "non obbligatoria sulla conservazione dei dati" che lo rende così che NordVPN non lo fa avere per memorizzare qualsiasi cosa su di te o sulla tua attività.

Perché questo è importante?

Perché alcuni paesi hanno leggi sulla privacy che sono contrarie allo scopo di una VPN. Ogni VPN dichiarerà di non conservare i registri o condividere informazioni. Tuttavia, se si trovano in un paese che ha leggi che lo richiedono, non hanno scelta. NordVPN utilizza un servizio chiamato "Double VPN", che prende due server diversi e li unisce in uno. 

  • Questo ti dà il doppio della crittografia e rende una connessione ultra sicura. C'è anche un kill switch VPN che assicurerà che, se viene rilevata una perdita nella tua sessione di navigazione, verrai automaticamente avvisato e disconnesso. Parlando di perdite di IP, non ce ne sono. 
  • Abbiamo testato NordVPN per perdite IP/DNS/WebRTC e non abbiamo trovato assolutamente nulla. Questo era il servizio più sicuro che fosse mai esistito. Utilizza anche la crittografia di livello militare per proteggere la tua connessione Internet. Puoi scegliere tra IKEv2/IPsec o OpenVPN per i protocolli VPN.

Funzionalità di NordVPN

NordVPN ha un parco server davvero enorme, e questo è molto importante quando scegli una VPN. Stai guardando più di 5.600 server diversi sparsi in ben 60 paesi. Ciò significa che, indipendentemente dall'angolo del globo in cui desideri stabilire una connessione, troverai un server VPN funzionale da qualche parte nelle vicinanze. 

  • Hai anche una serie di server speciali come server dedicati, server a doppia crittografia, server offuscati, server Tor e server P2P. NordVPN funziona su dispositivi sia Windows che MacOS, inclusi i telefoni cellulari. 
  • Puoi avere sei dispositivi simultanei collegati per un account. Puoi anche utilizzare NordVPN per connetterti a un router. Ciò significa che sarai in grado di proteggere tutti i dispositivi collegati al tuo segnale WiFi tutto in una volta e conta solo come una delle tue sei connessioni.

NordVPN Torrent e Netflix

Il torrenting e le connessioni P2P sono supportati su alcuni server. Puoi facilmente trovare un server P2P utilizzando la funzione di raccomandazione del server. Ti fornirà immediatamente un suggerimento in base alle tue esigenze. Abbiamo nominato NordVPN la nostra migliore VPN per il torrenting a causa di alcune funzionalità di sicurezza stellari. Tra questi, una funzione di reindirizzamento che ti invia automaticamente ai server in Canada o nei Paesi Bassi se ti connetti a un server senza torrent con una connessione P2P.

Prezzi NordVPNPN

NordVPN ha tre diversi piani che variano di prezzo in base al periodo di impegno che scegli.

  • Prima di tutto, hai il piano mensile. Questa è l'opzione più costosa e arriva a $11.95 al mese.
  • Quindi hai un piano di impegno di un anno, che ti fa risparmiare 58%, al costo di $4.92 al mese, tutto pagato in un'unica soluzione.
  • Infine, c'è il piano biennale, che è solo $3.71 al mese, con un risparmio di 68%. Ancora una volta, tutto questo viene raccolto in un'unica soluzione, quindi paghi per gli interi due anni in anticipo.
  • Per quanto riguarda le opzioni di pagamento, NordVPN accetta tutte le principali carte di credito e servizi di pagamento. Ti consente di pagare utilizzando la criptovaluta, il che renderebbe un'esperienza totalmente anonima.

-> Leggi la recensione completa di NordVPN qui <-

-> Dai un'occhiata a NordVPN adesso! <-

2. Surfshark | La migliore VPN economica ($2.49/mese)

Pro di Surfshark:
+ Rigorosa politica di non registrazione
+ Connessione dispositivo illimitata
+ Torrent
+ Riproduce Netflix
+ Sistema sicuro
+ Buoni componenti aggiuntivi come Multihop e Ad-Blocker

Contro di Surfshark:
– Velocità medie

Compatibile con:

Abbiamo classificato Surfshark come il nostro servizio VPN numero due in questa top 10. Questo perché è un servizio VPN potente ma conveniente con un sacco di successo nello sblocco di servizi come Netflix. Vanta un impressionante parco server con connessioni in tutto il mondo e utilizza alcuni dei protocolli di crittografia più avanzati in circolazione.

Privacy di Surfshark

Quando si tratta della tua privacy online, Surfshark adotta molte misure per garantire una connessione sicura e riservata 100%. Utilizza le migliori opzioni di crittografia e protocollo, con AES-256-GCM sia su OpenVPN che su IKEv2/IPSec. C'è anche una speciale "Modalità mimetica", che non è qualcosa che molti altri provider VPN offrono. Quando è attivo, il tuo utilizzo della VPN sarà nascosto. Il tuo ISP non sarà nemmeno in grado di dire che ne stai usando uno. Questo lo rende uno dei servizi più sicuri e privati al mondo.

  • Un problema che abbiamo riscontrato durante la ricerca di Surfshark dal punto di vista della privacy è stato individuare la sua posizione fisica. Dal punto di vista della giurisdizione, rientrano nelle Isole Vergini britanniche, che non hanno una legge obbligatoria sulla conservazione dei dati. 
  • Ciò significa che non devono archiviare i registri, il che è una buona notizia per tutti. Tuttavia, la mancanza di trasparenza riguardo a una posizione effettiva era preoccupante. A proposito di registrazione, Surfshark ha una rigorosa politica di non registrazione. L'unica cosa che memorizza sono le tue informazioni di accesso, che sono solo un indirizzo email e una password. Abbiamo testato Surfshark per le perdite IP e l'abbiamo trovato completamente sicuro.

Caratteristiche di Surfshark

Surfshark ha un sacco di server di alta qualità. Stai guardando un parco di circa 1.000 server distribuiti in 60 paesi. Ciò significa che Surfshark ti offrirà molte opzioni quando si tratta di riposizionare il tuo IP. Hai anche un kill switch installato sul servizio, che interromperà automaticamente la tua connessione se viene rilevata una perdita IP. 

  • Whitelister è un'altra interessante funzionalità offerta come parte di Surfshark. Quando lo usi, puoi selezionare siti Web che saranno in grado di bypassare il tunnel VPN. Questi siti possono quindi funzionare dal tuo normale indirizzo IP senza che tu debba disattivare la VPN.

Perché questo è importante?

Supponiamo che tu sia connesso a un server da qualche parte in Asia, ma desideri controllare il tuo saldo bancario. Il tuo istituto finanziario contrassegnerà il tuo tentativo di accesso come proveniente da un altro paese e potenzialmente ti bloccherà dal tuo account e congelerà i tuoi fondi. 

  • Con Whitelister, puoi essere connesso a un tunnel VPN in Asia mentre accedi alle tue informazioni finanziarie dal tuo indirizzo di casa. Ti impedisce di dover accedere e uscire dalla tua VPN più e più volte.

Puoi connettere un numero illimitato di dispositivi a Surfshark, il che è raro in un provider VPN. Ciò significa che un account può proteggere ogni dispositivo della tua casa senza dover mai spendere di più. E Surfshark è disponibile su quasi tutti i dispositivi a cui puoi pensare, inclusi hardware compatibile con Windows, Mac, Linux, iOS e Android. L'unico aspetto negativo che abbiamo riscontrato durante il test di Surfshark sono state le velocità incoerenti.

Surfshark Torrent e Netflix

Torrent e P2P sono consentiti su Surfshark, quindi non avrai problemi quando ti connetti ad altre persone da tutto il mondo. Poi c'è Netflix, che era un'altra area in cui questo servizio ha davvero brillato. Netflix può essere la rovina dell'esistenza di una VPN, con programmi di rilevamento avanzati che bloccano l'accesso alla libreria di streaming. Abbiamo testato sei diversi server Surfshark e ognuno di loro ha avviato il servizio di streaming senza problemi. Ciò rende Surfshark una delle migliori VPN per lo streaming di Netflix.

Prezzi di Surfshark

Surfshark è una delle VPN più economiche che abbiamo visto, con piani a partire da $2.49 al mese. Naturalmente, questo è il prezzo per l'impegno di due anni, il che significa che dovrai pagare l'intero periodo in anticipo.

  • Quindi hai un piano semestrale per $6.49 al mese. Dopodiché, il piano mensile è $12.95.
  • Offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni e accettano PayPal, Apple Pay, Alipay e criptovalute per le opzioni di pagamento.

-> Leggi la recensione completa di Surfshark qui <-

-> Controlla subito Surfshark! <-

3. ExpressVPN | Migliori prestazioni di streaming ($6.67/mese)

 

Vantaggi di ExpressVPN:
+ Supporta TUTTI i dispositivi
+ Server veloci con perdita di velocità minima
+ Sblocca Netflix negli USA
+ Sono consentiti torrent e P2P
+ Nessuna perdita di IP o DNS trovata
+ Semplice e facile da usare
+ Nessuna registrazione

Contro di ExpressVPN:
– Più costoso dei suoi principali rivali

Compatibile con:

La nostra VPN numero tre è ExpressVPN, che molti siti elencano come il loro servizio numero uno. ExpressVPN potrebbe essere facilmente considerato il re della montagna VPN, se non fosse per il suo prezzo più alto del solito. È stato fondato nel 2009, rendendolo un nuovo arrivato nel mondo VPN, con poco più di un decennio di esistenza. Quando utilizzi ExpressVPN troverai eccellenti prestazioni di streaming, velocità elevate e sicurezza rigorosa.

Privacy di ExpressVPN

La prima cosa da notare sul livello di privacy di ExpressVPN è posizione, posizione, posizione. Si trova nelle Isole Vergini britanniche, il che significa che questo servizio esiste al di fuori dell'alleanza 14 Eyes e di qualsiasi altro accordo di condivisione di intelligence. 

  • Ecco perché quando ExpressVPN afferma che si tratta di un servizio senza log, puoi davvero crederci. La società non è obbligata da alcuna agenzia governativa a monitorare l'utilizzo e segnalarlo su richiesta.

Utilizza anche un sacco di protocolli VPN di alta qualità per garantire la privacy continua. Ciò include OpenVPN, IPSec, IKEv2 e altri. Tutti questi protocolli sono supportati da standard di crittografia AES-256, che si sono dimostrati completamente non decifrabili. Non erano presenti collegamenti IP, DNS o WebRTC quando abbiamo testato la connessione. Inoltre, i file di installazione erano privi di virus o malware dannosi.

Funzionalità di ExpressVPN

ExpressVPN ha più di 3.000 server distribuiti in 160 città in 94 paesi. Ciò rende ExpressVPN una delle VPN più diffuse al mondo. L'interfaccia utente è incredibilmente facile da usare. L'installazione e l'attivazione sono rapide e indolori. 

  • Le connessioni possono essere configurate manualmente tramite le impostazioni VPN a livello di sistema operativo oppure è possibile utilizzare la funzione Smart Location per connettersi rapidamente.
  • ExpressVPN controlla la tua sessione di navigazione con un kill switch. Se viene rilevata una perdita di IP durante una sessione, il kill switch si attiva e termina la sessione prima che tu trapela informazioni private davanti agli occhi del tuo ISP. 

È anche uno dei servizi VPN più veloci che abbiamo incontrato, offrendo un'esperienza senza soluzione di continuità con un calo minimo una volta connesso. Puoi connettere ExpressVPN a cinque diversi dispositivi contemporaneamente e ha un numero enorme di dispositivi compatibili. Ciò include Linux, Mac, Window, iOS, Android, router wireless, Chromebook, Kindle, browser, console di gioco e Smart TV.

Torrent ExpressVPN e Netflix

Questo servizio supporta sia la rete Tor che il torrenting. Tor ti darà la massima sicurezza, poiché essenzialmente raddoppia la tua privacy. Il torrenting era senza soluzione di continuità. Ha funzionato perfettamente con uTorrent. Netflix funziona su diversi server di ExpressVPN, ma dovrai fare un po' di tentativi ed errori. Negli Stati Uniti, ad esempio, sei dei 30 server che abbiamo testato erano in grado di riprodurre il servizio di streaming.

Prezzi di ExpressVPN

ExpressVPN è un po' più costoso di alcuni dei suoi concorrenti più agguerriti.

  • La tariffa mensile per questo servizio è $12.95 al mese.
  • Quindi, hai un piano di sei mesi che ti costerà $9.99 al mese.
  • Infine, il piano di 15 mesi è l'opzione più economica a $6.67 al mese.

Puoi pagare con carta di credito, PayPal o Bitcoin, a seconda delle tue preferenze. C'è anche Alipay, UnionPay, IDEAL, Klarna e molti altri. ExpressVPN offre una garanzia di rimborso di 30 giorni con ogni acquisto.

-> Leggi la recensione completa di ExpressVPN qui <-

-> Controlla subito ExpressVPN! <-

4. Privacy perfetta | Connessioni illimitate ($8.95/mese)

 

Perfetti per la privacy:
+ Nessun tipo di registrazione
+ Funziona con Netflix
+ Consente il torrenting
+ Connetti dispositivi illimitati

Contro la privacy perfetta:
– Servizio costoso
– Le velocità di download sono nella media
– Giurisdizione svizzera

Compatibile con:

Perfect Privacy è un'altra solida scelta per la crittografia e l'anonimizzazione delle sessioni di navigazione in Internet. La privacy è letteralmente il nome del gioco, come suggerirebbe il titolo di questo servizio. È un sistema ermetico con un solido parco server, dispositivi illimitati e una rigorosa politica di non registrazione.

Privacy perfetta Privacy

Quando lavori con una VPN chiamata Perfect Privacy, ti aspetti che la sua privacy sia, beh, perfetta. E questa è un'area in cui Perfect Privacy è all'altezza del suo nome. Hanno un'eccellente politica di registrazione, in cui nessuna informazione personale viene mai monitorata o archiviata. C'è un problema, tuttavia. 

  • Perfect Privacy rientra nella giurisdizione svizzera. La Svizzera è uno dei paesi inclusi nell'alleanza di sicurezza 5-Eyes. 
  • È anche incredibilmente sicuro. Abbiamo eseguito dei test su Perfect Privacy e non abbiamo riscontrato alcuna perdita di IP. Anche i file di installazione erano completamente puliti, senza virus o malware dannosi trovati sepolti all'interno. 

E abbiamo cercato a fondo i problemi, eseguendo sei diversi test sulla connessione Perfect Privacy, solo per non riscontrare assolutamente alcun problema. Quando si tratta di standard di crittografia, utilizza AES-256, che è il migliore del settore in questo momento. I protocolli VPN includono OpenVPN, SSH e IPSec.

Funzionalità di privacy perfette

La prima cosa da sottolineare su Perfect Privacy è che consente connessioni simultanee illimitate attraverso un account. Molti dei servizi che esaminiamo limitano il numero di connessioni attive che qualcuno potrebbe avere alla volta, ma non è questo il caso. 

  • Qualsiasi dispositivo che esegue Windows, Mac, Linux, Android, iOS o IPTV può funzionare con Perfect-Privacy, insieme ai router wireless. Riteniamo che questa sia una buona opzione per le aziende con grandi uffici e diversi dipendenti, poiché le connessioni illimitate garantiranno che non dovrai pagare per più account.

L'app VPN stessa era facile da usare. Era incredibilmente semplice e autoesplicativo. Sei in grado di modificare i protocolli e cambiare server a piacimento e il client VPN può essere eseguito da una barra delle applicazioni se lo desideri. Hanno un servizio clienti decente, a cui è possibile accedere tramite un forum, e-mail e una sezione FAQ. Tuttavia, non esiste un servizio di chat dal vivo.

Privacy perfetta Torrent e Netflix

Il torrenting è disponibile tramite Perfect Privacy, ma è limitato. Puoi eseguire il torrent solo utilizzando server dedicati premium, che sono anche i più costosi. Molti altri servizi offrono torrenting illimitato per il prezzo base, quindi questa è stata un po' una delusione. Quando si tratta di sbloccare Netflix, abbiamo eseguito dei test su cinque dei server di Perfect Privacy, ma ne abbiamo trovato solo uno che funzionava. Quindi, potrebbe essere necessario impegnarsi in alcune prove ed errori se si desidera un server compatibile con Netflix.

Prezzi perfetti per la privacy

Il motivo per cui Perfect Privacy non è più in alto in questo elenco si riduce al suo prezzo. È decisamente più costoso di alcuni dei suoi principali concorrenti, molti dei quali sembrano offrire funzionalità e privacy preferibili.

  • Un mese di abbonamento costa $12,99.
  • Se paghi in anticipo per un anno, risparmi 23% con $9.99 al mese.
  • L'opzione migliore per Perfect Privacy è iscriversi per un periodo di due anni, che comporta un prezzo di $8,99 al mese.

La società ti consente di pagare utilizzando Visa, Mastercard, PayPal, Bitcoin, Mobiamo, Amex e UnionPay.

-> Leggi la recensione completa di Perfect Privacy qui <-

-> Controlla subito la privacy perfetta! <-

5. IPVanish | Sicuro e veloce ($6.49/mese)

 

IPVanish Pro:
+ Servizio veloce
+ Nessun registro
+ Sblocca Netflix
+ Consente il torrenting
+ Funziona su tutti i dispositivi
+ 10+ connessioni simultanee

Contro:
– Parte di una grande azienda con sede negli Stati Uniti
– Risposta lenta dell'assistenza clienti
- Costoso

IPVanish è il prossimo servizio sulla nostra lista, arrivando al numero cinque. È un servizio veloce senza log che funziona sia per lo streaming Netflix che per il torrenting. Hai accesso a più di 1.000 server sparsi in una vasta gamma di paesi. Inoltre, ha alcune buone opzioni di sicurezza che manterranno le tue sessioni di navigazione al sicuro.

IPVanish Privacy

IPVanish supporta tutti i protocolli di sicurezza più potenti per creare un'esperienza privata. Per la crittografia, usano AES-256, che è uno dei modi migliori per assicurarsi che nessuno tenga traccia di ciò che fai. La società ha una rigorosa politica di non registrazione, che è l'affermazione fatta da quasi tutti i principali provider VPN. 

  • Dichiarano specificamente che nessuno dei metadati della tua sessione viene archiviato, in alcun modo. Tuttavia, va notato che IPVanish fa parte di StackPatch, una grande azienda con sede negli Stati Uniti. Ciò lo pone sotto la giurisdizione americana, il che può essere problematico dal punto di vista della privacy.

Gli Stati Uniti sono una parte importante dell'alleanza di sicurezza 5 Eyes, il che significa che non solo le autorità possono richiedere le tue informazioni personali, ma possono essere condivise con Regno Unito, Canada, Nuova Zelanda e Australia. La nostra connessione a IPVanish era totalmente sicura. Abbiamo eseguito i nostri test per perdite e virus e non abbiamo trovato nulla.

Caratteristiche di IPVanish

L'app di IPVanish era fluida e diretta. L'interfaccia utente è intuitiva e puoi connetterti con il clic di un pulsante. La VPN utilizza un kill switch per proteggere la tua navigazione, il che è sempre bello da vedere. Anche se non siamo riusciti a trovare alcuna perdita di IP, è bene sapere che se ne dovesse apparire uno, il sistema lo identificherebbe e interromperebbe immediatamente la sessione. È un ulteriore livello di protezione che non passa inosservato. Hai un limite di connessione di 10 dispositivi utilizzando IPVanish.

Anche se non è così inclusivo come alcuni dei servizi che consentono connessioni illimitate, è comunque molto più dei cinque o sei consentiti da alcuni degli altri servizi principali che abbiamo recensito. IPVanish afferma di offrire supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma non abbiamo riscontrato che questo fosse il caso quando li abbiamo esaminati. Ci sono volute più di 60 ore per ottenere qualsiasi tipo di risposta dal loro presunto team di supporto 24 ore su 24.

IPVanish Torrent e Netflix

IPVanish promuove la tua capacità di torrent con la privacy 100% durante l'utilizzo di questo servizio. Consentono il torrenting e le connessioni P2P e, in molti casi, incoraggiano la pratica. È anche compatibile con TOR, che ti consente di aggiungere una crittografia extra alla tua sessione. 

  • Ciò è utile se stai cercando di navigare in privato in un paese con rigide leggi su Internet, come Cina, Corea del Nord o Russia. Quando si tratta di Netflix, siamo riusciti a trovare la connessione, ma solo su un server. Abbiamo controllato i server in Canada, Regno Unito e Paesi Bassi, tutti senza fortuna. Tuttavia, un server con sede negli Stati Uniti situato a Chicago è stato in grado di sbloccare il servizio di streaming.

Prezzi IPVanish

Nella nostra recensione, abbiamo elencato IPVanish come conveniente ma non eccessivamente economico. Come la maggior parte dei servizi VPN che abbiamo recensito, IPVanish ti offre sconti se scegli di preacquistare il servizio per un periodo di tempo specifico.

  • Il prezzo mensile di base è $7.50 al mese, il che non è male considerando che la maggior parte delle aziende desidera oltre $10 al mese senza alcun periodo di impegno.
  • Hanno anche un abbonamento di tre mesi per $6.75 al mese e un impegno di un anno per $4.87 al mese.
  • Non hanno un piano biennale.

IPVanish ha una garanzia di rimborso di sette giorni e ti consente di pagare con carta di credito, PayPal e persino criptovalute come BitCoin, se stai cercando un pagamento non rintracciabile.

-> Leggi la recensione completa di IPVanish qui <-

-> Controlla subito IPVanish! <-

 

acquista i migliori vpns

6. Mullvad | Processo di registrazione più anonimo ($5.45/mo)

Pro:
+ Processo di registrazione anonimo
+ Nessuna politica di registrazione
+ Veloce
+ Crittografia sicura
+ Uccidi l'interruttore

Contro:
– Nessuna app mobile
– Assistenza clienti poco brillante

Mullvad è meglio conosciuto come la VPN con una mascotte talpa, ma è molto di più. Hai una VPN veloce, affidabile e sicura con un processo di registrazione incredibilmente sicuro. Anche se non ha app mobili, arriva comunque al sesto posto della nostra lista.

Privacy di Mullvad

Mullvad opera utilizzando una rigorosa politica di non registrazione. Questo è supportato dalla VPN che ti assegna un conto numerato, proprio come una banca svizzera. Ciò significa che non memorizza nemmeno la tua email e la tua password. Questo servizio ha una delle politiche di non registrazione più forti che abbiamo mai visto e offre un livello di anonimato che supera la maggior parte delle altre VPN in circolazione. 

  • Utilizza sia OpenVPN che WireGuard per i protocolli di tunneling VPN. OpenVPN è ancora lo standard del settore e WireGuard in un tunnel di rete in via di sviluppo che molti chiamano la prossima grande novità nell'universo VPN. È un protocollo basato su crittografia che si dice fornisca connessioni fino a cinque volte più veloci senza ritardi.

Utilizza gli standard di crittografia AES-256 e non ha avuto perdite IP o virus di alcun tipo quando abbiamo testato la connessione. Mullvad ha sede in Svezia, il che non è una buona notizia quando si tratta di privacy VPN. La Svezia è un membro dell'alleanza di sicurezza 14 Eyes, che di solito sarebbe un rompicapo. Ma grazie al sistema di numeri di conto anonimi di Mullvad, non è un grosso problema dal punto di vista della privacy. Abbiamo testato la connessione VPN per rilevare eventuali perdite e non abbiamo riscontrato alcuna violazione della sicurezza o virus.

Caratteristiche di Mullvad

Mullvad è carino e facile da usare. Si collega con la semplice pressione di un pulsante e ha un'interfaccia utente minima e di facile comprensione. Dispone di 311 server OpenVPN in 38 paesi in tutto il mondo. Mullvad ha anche 60 server WireGuard situati in 27 paesi e 14 server Bridge in nove paesi. Ciò significa un totale di 385 server in 38 paesi in tutto. Mullvad non ha app mobili, ma puoi comunque utilizzarlo tramite un dispositivo Android o iOS.

Tuttavia, per utilizzare OpenVPN sul tuo dispositivo mobile, dovrai seguire un lungo processo di 15 passaggi, il che non è divertente. Sebbene il reparto di assistenza clienti di Mullvad non disponga di una funzione di chat dal vivo, è stato restituito entro due ore, il che è stato impressionante. Mullvad ha anche un kill switch integrato che interromperà immediatamente la tua sessione se viene rilevata una perdita IP o DNS.

Mullvad Torrent e Netflix

Puoi eseguire il torrent e utilizzare le connessioni P2P quando lavori con Mullvad, il che è raro in una VPN che opera fuori dalla giurisdizione di 14 Eyes. Mullvad non pubblicizza realmente che il torrenting è ok sui suoi server, ma ha una guida Bittorrent che ti fa sapere che le connessioni P2P sono perfettamente a posto. Abbiamo testato un certo numero di server di Mullvad per l'utilizzo di Netflix e siamo stati lieti di trovare alcuni risultati promettenti. Cinque dei server con sede negli Stati Uniti che abbiamo testato sono stati tutti bloccati, ma un server del Regno Unito ha attivato Netflix senza alcun problema.

Prezzi Mullvad

Il prezzo di Mullvad è così semplice che non ha nemmeno una pagina dei prezzi sul suo sito web. Non ci sono piani mensili o funzionalità gated.

  • Hai un numero di conto che ti fornisce 30 giorni di accesso per $5.61, o 5 euro.

Puoi pagare con carta di credito o di debito oppure utilizzare PayPal. Accetta anche contanti Bitcoin e Bitcoin.

-> Leggi la recensione completa di Mullvad qui <-

-> Dai un'occhiata a Mullvad adesso! <-

7. CyberGhost | Ottime funzionalità, velocità media ($2.75/mo)

 

Pro di CyberGhost: 
+ Conveniente
+ Applicazione facile da usare
+ Nessuna registrazione
+ Il torrenting è consentito
+ Ha lavorato con Netflix
+ Enorme parco di server

Contro di CyberGhost:
– Velocità medie
– Società madre discutibile
– Presunti problemi di sicurezza

CyberGhost è il prossimo sulla nostra lista. Si presenta come la soluzione VPN veramente completa. È sicuramente un'esperienza completa, con un buon prezzo, un'app facile da usare e un parco server decisamente enorme.

Privacy di CyberGhost

CyberGhost non registra nessuna delle tue informazioni. Anche se questo è qualcosa che dicono quasi tutte le società VPN, non è sempre vero nella pratica. Molte aziende diranno "non registriamo" fino a quando non arrivi alla sua politica sulla privacy, dove poi riportano quella dichiarazione. 

  • Per fortuna, CyberGhost è un servizio che dice che non registrerà le tue informazioni e quindi sostiene tale dichiarazione sulla sua politica sulla privacy. Si trova anche in Romania, che esiste al di fuori dell'alleanza di sicurezza 14 Eyes.
  • Ciò significa che nessuna organizzazione governativa può richiedere informazioni su di te o sulle tue sessioni di navigazione. Abbiamo messo CyberGhost attraverso la suoneria, testando per vedere se c'erano perdite DNS o perdite IP che affliggevano la nostra connessione. Abbiamo condotto sei test approfonditi e ognuno ha avuto lo stesso risultato. 

Nessuna perdita di sorta. C'era un presunto problema di sicurezza emerso nel 2016 che da allora ha perseguitato CyberGhost. È stato affermato che la politica di non registrazione non è stata rispettata, il che ha eroso la fiducia nel servizio per molte persone. Ma questo è qualcosa che CyberGhost nega. Utilizza tutti i principali protocolli VPN, inclusi OpenVPN, L2TP e IPSec, insieme alla crittografia AES-256.

Funzionalità di CyberGhost

CyberGhost ha oltre 4.000 server in più di 60 paesi, il che è un enorme fiore all'occhiello. Il servizio è disponibile anche su dispositivi che eseguono Windows, Android, Mac, iOS, Chrome, Firefox e Amazon fireTV. Puoi collegare fino a sette dispositivi contemporaneamente. 

  • Questo è un enorme miglioramento che CyberGhost ha fatto nel corso degli anni. Un tempo, avevano un limite di un dispositivo, ma lo hanno ampliato in un cambiamento davvero positivo. L'azienda utilizza anche l'assistenza clienti tramite chat dal vivo e un kill switch per aiutarti a ottenere le informazioni di cui hai bisogno e aggiungere un ulteriore livello di protezione per la tua esperienza di navigazione.

CyberGhost Torrent e Netflix

CyberGhost una volta scoraggiava il torrenting, ma ora lo pubblicizza come uno dei suoi principali punti di forza. Tuttavia, non sarai in grado di eseguire il torrent su tutti i server del parco CyberGhost. Esistono server specifici progettati per il torrenting e sono facili da trovare tramite una scheda situata nell'app. 

  • CyberGhost cerca anche di affrontare direttamente il problema del blocco di Netflix. Utilizza un server di streaming che cambia continuamente il suo IP ogni volta che Netflix lo identifica. Abbiamo testato questo e ha funzionato perfettamente. Etichettano specificamente i server che funzionano per Netflix, quindi non dovrai cercare troppo.

Prezzi di CyberGhost

La maggior parte dei servizi VPN offre abbonamenti mensili, annuali e biennali. Anche CyberGhost ha questo, ma fa un ulteriore passo avanti. CyberGhost offre un abbonamento di tre anni, che è senza dubbio il suo miglior rapporto qualità-prezzo.

  • Il prezzo mensile, che è il più costoso, è $12,99 al mese.
  • Quindi hai l'abbonamento di un anno, che scende fino a $5.99 al mese.
  • Due anni ti costeranno $3.69 al mese. Infine, hai il piano triennale a solo $2,75 al mese.
  • Questa opzione di due anni rende CyberGhost una delle opzioni VPN più economiche in circolazione.

Per quanto riguarda i pagamenti, hai carte di credito e debito, ma anche BitPay e PayPal. C'è anche la possibilità di pagare in contanti. Quando si tratta di garanzie di rimborso, hai alcuni periodi avari di sette giorni e la più comune garanzia di rimborso di 30 giorni offerta dalla maggior parte. By CyberGhost ti dà 45 giorni per decidere se desideri un rimborso.

-> Leggi la recensione completa di Cyberghost qui <-

-> Dai un'occhiata a Cyberghost adesso! <-

8. Zona.Fiducia | VPN veloce con rete di piccoli server ($2.88/mo)

 

Trust.Zone Pro: 
+ Rete veloce
+ Torrent
+ Sblocca Netflix
+ Nessuna registrazione
+ Conveniente
+ Nessuna perdita

Contro Trust.Zone:
– Supporto limitato per i dispositivi
– Piccola rete di server
– Cattiva assistenza clienti

Trust.Zone è un servizio relativamente giovane, lanciato nel 2014 da Trusted Solutions, LLC. Questo è un servizio facile da usare senza registrazione, che esiste al di fuori delle alleanze di condivisione delle informazioni. Utilizza alcuni dei migliori protocolli di crittografia e VPN disponibili, pur essendo una delle VPN più convenienti che abbiamo visto. E le velocità dei server Trust.Zone erano simili a NordVPN.

Trust.Zone Privacy

Dal punto di vista della privacy, Trust.Zone arriva con buone notizie. Si trova nelle isole Seychelles, a Mahe in particolare. Oltre ad essere un posto incantevole, le Seychelles non hanno alcun patto di condivisione delle informazioni con altre nazioni ed esistono al di fuori dell'alleanza di sorveglianza 14 Eyes. Ciò significa che nessuna agenzia governativa richiederà le tue informazioni. O, per lo meno, potrebbero richiederlo ed essere negato. 

  • Tutto ciò porta alla politica di registrazione di Trust.Zone. In poche parole, non registrano nulla, rendendo questo servizio davvero anonimo. Quando guardi la politica sulla privacy di Trust.Zone, vedrai che non prendono il tuo nome, indirizzo, numero di telefono o qualsiasi altra informazione personale. 

Inoltre non conservano file di registro. I dati di utilizzo sono tutti anonimi e non sono in alcun modo collegati a te. Trust.Zone offre anche OpenVPN, il protocollo VPN standard del settore, insieme a L2TP. Tutto ciò è supportato dalla crittografia AES-256, che non è decifrabile dalla tecnologia moderna. Abbiamo eseguito un test per rilevare perdite e virus e abbiamo riscontrato che Trust.Zone è completamente sicuro e pulito.

Caratteristiche di Trust.Zone

Quando utilizzi Trust.Zone, hai accesso a 170 server distribuiti in 96 posizioni diverse. Anche se questo non è il più grande parco di server che abbiamo visto, è accettabile. C'è un kill switch incluso nel servizio che interromperà la tua sessione se viene rilevata una perdita IP. È come un sistema di rilevamento di emergenza che aggiunge un altro livello di sicurezza a un servizio privato già impressionante. 

  • Trust.Zone è stato anche semplicissimo da installare e, in definitiva, da utilizzare. L'installazione completa, compreso il tempo di download, non ha richiesto più di tre minuti. Allora basta un semplice clic e sei connesso. Una volta entrato, è anche semplicissimo cambiare server ogni volta che vuoi. 
  • Sfortunatamente, il supporto del dispositivo è un grosso problema per Trust.Zone. Puoi connetterti a sistemi iOS, Android, Linux, Windows e Mac, ma non c'è supporto per sistemi di gioco e altri dispositivi intelligenti.

Anche l'assistenza clienti è stata trovata carente. Non esiste un servizio di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Puoi ricevere assistenza solo tramite un modulo di contatto dal lunedì al venerdì, tra le 6:00 e le 16:00 GMT. Puoi eseguire cinque connessioni simultanee quando utilizzi un abbonamento di due anni, ma solo tre quando ti abboni per un anno o su base mensile.

Trust.Zone Torrent e Netflix

Torrent e connessioni P2P sono consentite utilizzando Trust.Zone senza alcuna restrizione. Trust.Zone fa di tutto per affermare che non blocca o limita alcun tipo di traffico Internet. Ciò significa che puoi anche utilizzare TOR se desideri aggiungere un altro livello di sicurezza e crittografia alle tue sessioni di navigazione. 

Abbiamo controllato cinque server Trust.Zone per la funzionalità Netflix e due su cinque hanno funzionato a meraviglia. Ciò significa che Trust.Zone è un servizio che funziona con Netflix, dovrai solo giocare con i server per trovarne uno che possa passare attraverso il sistema di rilevamento del servizio di streaming.

Prezzi Trust.Zone

Trust.Zone è un servizio a buon prezzo, che offre periodi di abbonamento di un mese, un anno e due anni. Ogni periodo di abbonamento ha l'intera selezione di server, trasferimento dati illimitato, larghezza di banda illimitata e cambio server illimitato.

  • È raro trovare una VPN mensile inferiore a $10, ma Trust.Zone costa solo $8.88 al mese, senza periodo di impegno.
  • Un abbonamento di un anno costa $4.44 al mese, ovvero solo $39.95 in anticipo.
  • Quindi hai l'abbonamento di due anni, che ti fa risparmiare fino a 68% a solo $2.88 al mese. Questo è un costo una tantum di $69.15.
  • Trust.Zone offre anche un periodo di prova gratuito di tre giorni. Ti limita a 142 server e 1 GB per i trasferimenti di dati.

I metodi di pagamento includono carte di credito, PayPal, PayPro e Bitcoin. Incentivano persino l'uso di Bitcoin offrendo uno sconto 10% a chiunque lo utilizzi. Tutti i piani Trust.Zone offrono una garanzia di rimborso di 10 giorni.

-> Leggi la recensione completa di Trust.Zone qui <-

-> Controlla subito Trust.Zone! <-

9. ibVPN | VPM, Proxy e Smart DNS ($4.83/mo)

 

ibVPN Pro:
+ Nessuna registrazione
+ Sblocca Netflix
+ Consente il torrenting
+ Il supporto risponde rapidamente

ibVPN Contro:
– Il prezzo è confuso
– Piccolo parco server

ibVPN è un'opzione VPN sicura e protetta che utilizza protocolli e crittografia potenti per eseguire il tunneling sicuro delle tue informazioni. Offre Proxy e Smart DNS tutto in un unico sistema centrale. Questa VPN ha una velocità media e un supporto rapido, con una serie di funzioni utili che la rendono facile da usare.

ibVPN Privacy

Se stai cercando una VPN privata, allora ibVPN è una buona scommessa. Non registrano alcuna informazione e non raccolgono attività specifiche dell'utente. Questo è qualcosa che viene annotato nella loro politica sulla privacy, che è dove ottieni la vera storia delle politiche di registrazione di una VPN. Ha sede in Romania, che è al di fuori della giurisdizione dell'alleanza di sorveglianza 14 Eyes. 

  • Ciò significa che un ente governativo non sarà in grado di richiedere le tue informazioni personali. Ciò porta a una migliore protezione e a un minor numero di notti insonni per gli utenti di ibVPN.
  • Quindi hai la connessione VPN effettiva. ibVPN utilizza OpenVPN, un protocollo open source che è diventato lo standard del settore per l'utilizzo della VPN. Ma ibVPN offre anche i protocolli PPTP, L2TP e SSTP nel caso tu voglia usare qualcosa di diverso. 

Per quanto riguarda la crittografia, hai accesso agli standard di crittografia AES-256, che proteggeranno perfettamente le tue informazioni da occhi indiscreti. L'unica cosa che potrebbe potenzialmente minacciare questa combinazione vincente sarebbe una perdita di IP o DNS. Per fortuna, non ne abbiamo trovato nessuno dopo aver eseguito sei test approfonditi sulla connessione. Inoltre, non è stato trovato alcun malware nei file di installazione.

Funzionalità ibVPN

Il supporto dei dispositivi è un'area in cui ibVPN brilla davvero. Hai i tuoi dispositivi di base coperti come Windows, Mac, iOS e Android, ma funziona anche su dispositivi intelligenti, dispositivi di streaming e sistemi di gioco. Puoi anche connettere ibVPN a un router per proteggere ogni dispositivo connesso al segnale. 

  • L'app si installa e si avvia in men che non si dica. Una volta effettuato l'accesso, puoi personalizzare le tue connessioni in base alle preferenze. Potresti, ad esempio, impostare la tua VPN in modo che si connetta automaticamente al server più veloce o si avvii ogni volta che il computer si accende. 

Sfortunatamente, abbiamo riscontrato una serie di problemi, che iniziano con la velocità del servizio. I server con sede negli Stati Uniti hanno visto rallentare la velocità di download fino a 84%, mentre la velocità di upload è rallentata di 75%. Anche il piano di base per ibVPN consente solo una connessione alla volta. Se esegui l'upgrade a un piano più inclusivo, puoi ottenere fino a cinque connessioni.

ibVPN Torrent e Netflix

Il torrenting è totalmente consentito su 35 server di ibVPN. Puoi impostare le tue preferenze per connetterti automaticamente a uno di questi server ogni volta che accedi se hai intenzione di fare molto torrenting. Anche TOR è disponibile, ma solo attraverso tre server, situati negli Stati Uniti, a Singapore e nei Paesi Bassi. Abbiamo provato questo servizio anche per Netflix e abbiamo scoperto che due dei cinque server che abbiamo testato erano in grado di connettersi e trasmettere contenuti senza problemi.

Prezzi ibVPN

La maggior parte delle VPN che esaminiamo ha un servizio tutto compreso che varia in base al prezzo in base alla durata dell'abbonamento. ibVPN non lo fa. Invece, ha quattro diversi livelli di servizio, alcuni dei quali hanno lo stesso prezzo.

  • Gli abbonamenti Standard VPN, Torrent VPN e IBDNS/Smart DNS hanno tutti un prezzo di $3.08 al mese, se paghi per l'intero anno in anticipo. Sono $4.95 al mese su base mensile.
  • Quindi hai il pacchetto Ultimate VPN, che è $4.83 al mese quando paghi un abbonamento annuale o $10.95 mese per mese.

Tutti i pacchetti sono coperti da una garanzia di rimborso di 15 giorni. Accettano oltre 50 opzioni di pagamento internazionali. Questi includono carte di credito e di debito, eWallet, AliPay, bonifici bancari, BitCoin e molti altri.

-> Leggi la recensione completa di ibVPN qui <-

-> Controlla subito ibVPN! <-

10. Accesso Internet privato | Streaming veloce e medio ($3.33/mese)

 

Accesso privato a Internet:
+ Enorme parco di server
+ Prezzi convenienti
+ Torrent 
+ Nessuna registrazione
+ Servizio veloce

Svantaggi dell'accesso a Internet privato:
 – Giurisdizione degli Stati Uniti
 – La chat dal vivo è solo per i clienti paganti
 – Funziona a malapena con Netflix

Private Internet Access è un servizio VPN veloce con sede negli Stati Uniti. È uno dei servizi VPN più popolari al mondo e completa la nostra lista dei migliori servizi VPN al numero 10. È in circolazione dal 2010 e vanta migliaia di utenti a un prezzo accessibile.

Privacy dell'accesso a Internet privato

PIA afferma di non registrare nessuna delle tue informazioni, non registrando punti dati associati all'attività VPN. Sebbene confermi che non monitora i registri del traffico e delle comunicazioni, conserva i dati di pagamento e l'indirizzo e-mail. 

  • Inoltre, PIA si trova negli Stati Uniti, che è membro dell'alleanza di sicurezza 5 Eyes. Ciò significa che in qualsiasi momento il governo degli Stati Uniti potrebbe richiedere le tue informazioni e quindi condividere tali dati con diversi altri paesi. La connessione era sicura quando l'abbiamo testata. 

Non ci sono state perdite DNS o IP dopo una serie di sei test. La crittografia viene eseguita utilizzando gli standard AES-256 per il massimo livello di protezione. Viene fornito con AES-128 per impostazione predefinita, ma puoi aumentare la posta fino al più potente 256. Utilizza OpenVPN come protocollo di tunneling, che è lo standard del settore. Utilizza anche il proxy IPSec/L2TP, PPTP e Socks5.

Funzionalità di accesso a Internet privato

La prima cosa da notare su PIA è che è veloce. Tutte le VPN ridurranno parte della tua velocità, ma alcune esagerano. Con PIA, abbiamo notato riduzioni di velocità molto sottili durante il test dei server negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Asia e nell'UE. 

  • C'è anche un kill switch, che monitorerà l'integrità della tua connessione e ti disconnetterà immediatamente se viene rilevato qualsiasi tipo di perdita. Per quanto riguarda la compatibilità dei dispositivi, hai Windows, MacOS, Linux, Android e Firefox. 

Sono state create anche estensioni per i browser Chrome, Firefox e Opera. Anche i router possono essere configurati, ma se vuoi usare OpenVPN, ci vorrà un po' di tempo per la configurazione manuale. PIA supporta anche smart TV e console di gioco.

Accesso privato a Internet Torrent e Netflix

PIA non solo consente il torrenting, ma è specializzato in esso. Non limiteranno il monitoraggio di nessuna delle tue connessioni P2P. La società non esce e dice specificamente che consente il torrenting, quindi se stai guardando il suo sito Web potresti essere confuso. 

  • Tuttavia, dice che le connessioni P2P sono supportate. Per quanto riguarda Netflix, ha funzionato ma appena lavorato. Abbiamo testato cinque dei server di PIA e solo uno di essi ha funzionato effettivamente quando abbiamo avviato Netflix. Quindi, è possibile eseguire Netflix utilizzando PIA? Assolutamente. Ma dovrai passare attraverso alcuni tentativi ed errori.

Prezzi di accesso a Internet privato Private

PIA ha un abbonamento mensile con impegni di un anno e due anni.

  • La versione mensile di PIA arriva a solo $9.95 al mese e si rinnova mensilmente.
  • Questo è un buon prezzo per un servizio mensile, poiché è difficile trovarne uno sotto $10.
  • Hai l'opzione di un anno, che viene pagata in anticipo a $71.88 all'anno. Questo si riduce a solo $5.99 al mese.
  • Poi c'è il piano biennale, che costa solo $3,49 al mese, pagato una volta a $83,87.

-> Leggi la recensione completa di PIA qui <-

-> Dai un'occhiata a PIA adesso! <-

Frank Guernsey

Frank Guernsey

Frank è un fanatico della privacy e ha anni di esperienza nello spazio VPN, è uno dei nostri principali esperti in questo campo.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

Chi è il miglior provider VPN?

Quando provi a determinare la migliore VPN per te, ci sono una serie di criteri chiave che dovresti esaminare. Si tratta semplicemente degli stessi criteri che cerchiamo quando conduciamo recensioni VPN. Alcune cose importanti a cui prestare attenzione includono:

  • Politica di registrazione
  • Ci sono perdite di IP?
  • Quanto è veloce la VPN?
  • Consente il torrenting?
  • Sbloccherà Netflix?
  • Quanti server ha?
  • In quali paesi si trovano quei server?
  • Quante connessioni puoi avere contemporaneamente?
  • C'è un kill switch?
  • La società madre della VPN rientra nella giurisdizione di un'alleanza di sorveglianza?

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di una VPN?

Una VPN nasconderà il tuo indirizzo IP e crittograferà il tuo traffico Internet in modo che la tua sessione rimanga completamente anonima. Ma come si realizza? Innanzitutto, la VPN maschera il tuo indirizzo IP, motivo per cui è importante assicurarsi che il servizio che stai utilizzando non perda il tuo DNS o indirizzo IP. 

  • Apparire come se fossi da qualche altra parte ti consente di aggirare i contenuti geo-bloccati o i siti Web non censurati. 
  • Aiuta anche i giornalisti e gli attivisti per la privacy sotto regimi autoritari a sfuggire al contraccolpo, al carcere o peggio. Le VPN creano un tunnel sicuro attorno all'intera connessione Internet (principalmente utilizzando il protocollo di tunneling OpenVPN), proteggendo non solo il tuo browser, ma anche l'attività della tua app. 
  • La maggior parte delle VPN utilizza la crittografia AES a 256 bit che rende praticamente impossibile per il tuo provider di servizi Internet (ISP) monitorare quali siti web stai visitando. Ma significa anche che i tuoi dati personali rimangono protetti.

Una VPN è completamente legale?

Sì, l'uso della VPN è perfetto legale nel 97% dei paesi del mondo. Tuttavia, abbiamo verificato 196 leggi nazionali sulle VPN per confermare che alcuni paesi controllano l'uso della VPN, mentre altri le vietano completamente. Solo le VPN "approvate dal governo" dovrebbero essere utilizzate in:

  • Cina
  • Iran
  • Oman
  • Russia
  • tacchino
  • Emirati Arabi Uniti

Essere scoperti a usarne uno non sponsorizzato potrebbe significare multe, carcere o entrambi. Attenzione quando in questi paesi, però. Perché puoi praticamente presumere che "approvato dal governo" significhi che condividono alcuni (se non tutti) i dati con ciascun governo quando vengono chiamati.

Puoi usare una VPN per guardare in streaming o guardare Netflix?

Puoi usare VPN per lo streaming di contenuti e guardare Netflix, ma non tutti funzionano con determinati servizi di streaming. Abbiamo scoperto che circa 70% delle VPN che abbiamo testato possono volare sotto il radar di blocco geografico di Netflix. Questi numeri sono piuttosto buoni, considerando che Netflix negli ultimi anni ha seguito in modo aggressivo le connessioni VPN e i server proxy. 

  • Le loro restrizioni sulla licenza sono sottoposte a pressioni estreme, quindi stanno facendo tutto il necessario per impedire alle persone nel Regno Unito di trasmettere in streaming contenuti statunitensi (e viceversa). I nostri test hanno rivelato che Surfshark e NordVPN funzionano perfettamente su più server. 
  • Ciò significa che stanno evitando in modo proattivo il rilevamento da Netflix. E significa che puoi contare su di loro che funzioneranno con successo anche in futuro. Oltre a Netflix, le persone usano anche le VPN per aggirare le restrizioni geografiche, guardare canali sportivi o persino altri streaming servizi come Kodi.

Le VPN sono sicure per il torrenting?

Sì, le VPN possono mantenere la tua connessione sicura e anonima durante il torrenting o l'utilizzo di connessioni P2P. Abbiamo compilato le migliori VPN per il torrenting e ha scoperto che la maggior parte rientra in una delle quattro categorie:

  1. Consenti torrenting illimitato e senza restrizioni
  2. Consenti torrenting limitato solo su server specifici
  3. Consenti ma non incoraggiare e non
  4. Non permettere

Il torrenting ti connette alla condivisione di file peer-to-peer (P2P) per scaricare file di grandi dimensioni alla velocità della luce. Senza una VPN, ti lasci esposto alle altre persone su quella stessa connessione. Il problema è che il torrenting è più noto per aggirare le leggi sul copyright per scaricare contenuti illegalmente. E molte aziende VPN evitano il potenziale contraccolpo delle autorità.

I provider VPN conservano i file di registro?

Le società VPN non dovrebbero conservare i file di registro e tutte affermano di non farlo. Tuttavia, molti lo fanno ancora, motivo per cui è importante fare le tue ricerche. Dopo aver esaminato tonnellate di VPN diverse, abbiamo scoperto che alcune di esse raccoglieranno tre o più file di registro importanti che rivelerebbero facilmente le tue azioni personali. Dicono tutti che "non registrano". 

  1. Ma molti di loro lo fanno. Il trucco è scavare nelle loro politiche sulla privacy e nei termini di servizio per vedere cosa stanno registrando esattamente. Ad esempio, praticamente tutti monitoreranno l'utilizzo aggregato della larghezza di banda in modo da poter monitorare le prestazioni del proprio server. 
  2. Quella roba non è un problema. Inizia a diventare un po' complicato quando tracciano quando accedi o esci dal loro servizio. E vorrai correre per le colline quando tengono traccia dei singoli siti web che visiti. 
  3. A peggiorare le cose, molti di loro usano mumbo-jumbo legali eccessivamente complicati per confondere i problemi. Lo diranno in modo tale da farlo sembrare innocente. Dove non sembra che terranno traccia dei file che scarichi.

Puoi proteggere router, Smart TV o console di gioco con una VPN?

Puoi assolutamente utilizzare una VPN con il tuo router, Smart TV e console di gioco, purché la VPN che stai utilizzando supporti questi dispositivi. Per fortuna, la maggior parte di loro lo fa. In caso contrario, spesso hanno una soluzione alternativa come una configurazione manuale di OpenVPN. Idealmente, scegli una VPN che supporti nativamente la piattaforma che hai in mente. Diciamo che è un router. Configurare una connessione VPN alla tua fonte Internet significa che puoi bloccare l'intera connessione, anche una VPN per Mac non è un problema con la maggior parte delle misure di sicurezza.

Ma significa anche che puoi aggiungere in modo efficace tutti i dispositivi che desideri a una rete sicura. Se hai bisogno di fare un po' più di lavoro manuale, clicca qui per leggere la nostra guida completa su configurare un router VPN. Inoltre, configurarlo sulla tua Smart TV ti aiuterà a trasmettere più facilmente contenuti geo-bloccati su Netflix, Hulu e altri. Puoi modificare le posizioni del server direttamente dal dispositivo stesso e semplicemente scorrere le migliori opzioni per accedere finalmente a qualsiasi contenuto desideri.

Una VPN rallenterà la velocità di Internet?

Tutte le VPN influiranno in qualche modo sulla velocità. Puoi aspettarti un calo di 30% da even i provider VPN più veloci nel mondo. In realtà, tutto si riduce a quale VPN stai utilizzando. Alcuni di loro ti rallentano solo un po', mentre altri ti rallentano completamente. Perchè è questo? Pensala in questo modo:

Certo, stanno aggiungendo un altro livello di sicurezza. Tuttavia, ciò significa anche che stanno aggiungendo più cerchi per far passare il tuo traffico. Quei dossi aggiuntivi significano che puoi sempre aspettarti un rallentamento di qualche tipo. La chiave è trovare una VPN che non faccia deragliare completamente il tuo traffico. 

  1. Ripetiamo lo stesso test di velocità per ogni VPN che esaminiamo. Innanzitutto, otteniamo la lettura del benchmark senza una VPN in modo da poter confrontare. Quindi, ci colleghiamo ad alcuni server diversi per provare a compilare una valutazione imparziale e combinata. 
  2. Durante questo processo, ne abbiamo visti alcuni che potrebbero agganciare la tua connessione solo di pochi punti percentuali. È probabile che non te ne accorgi nemmeno.
  3. Ma ne abbiamo visti anche di terribili. Alcuni dei provider che abbiamo recensito hanno rallentato la nostra connessione di oltre 100%! Ciò renderebbe praticamente impossibile lo streaming di contenuti. Anche rispondere alle e-mail sarebbe una lotta. Abbiamo classificato ogni VPN dal primo all'ultimo posto. Quindi fai riferimento alla classifica su ciascuno se sei preoccupato.

Una VPN può aiutare con la limitazione dell'ISP?

In genere, una VPN è in grado di aiutarti con la limitazione dell'ISP. Ciò si verifica quando il tuo provider di servizi Internet limita la tua connessione nel tentativo di rallentare intenzionalmente la velocità della tua connessione. Anche se questo non dovrebbe essere legale, lo è assolutamente. Se stai utilizzando una tonnellata di larghezza di banda, streaming HBO o Netflix, potrebbero rallentare intenzionalmente la tua connessione per costringerti indirettamente a fermarti.

Utilizzare questi servizi significa due cose:

  1. Sono disponibili meno risorse per gli altri clienti e
  2. Non stai guardando i loro servizi o programmi

Molte volte, utilizzeranno metodi sofisticati come il "peering" per spiare sostanzialmente i dati sul traffico. Il problema è che non è sempre possibile evitare il throttling. Tuttavia, una VPN può aiutare. Crittograferà il tuo dispositivo e ti aiuterà a nasconderlo da queste attività di tipo peering. Non è infallibile. Ma può aiutare a nascondere i pacchetti di dati sepolti sotto la superficie che ti identificherebbero.

Quali sono i rischi dell'utilizzo di una VPN?

Le VPN sono per lo più sicure. Se stai facendo qualcosa di molto illegale, tuttavia, c'è un rischio. Ci sono alcune azioni che puoi intraprendere che possono causare alcuni problemi legali. Assicurati di non fare una di queste cose:

  • Utilizzo di una VPN sponsorizzata non dal governo in un paese che ne richiede una
  • Download di informazioni protette da copyright tramite VPN e torrenting
  • Esecuzione di altre attività illegali durante una connessione VPN.

Ovviamente, uno qualsiasi di questi dettagli discutibili può farti finire nei guai, indipendentemente dal tipo di connessione che stai utilizzando. Ma per tutto il resto, stai principalmente rischiando tempo e denaro. Se stai sprecando denaro su una VPN con prestazioni terribili, ad esempio, potrebbe volerci un'eternità per eseguire lo streaming di qualcosa fino a quando non lo abbandoni. 

Allora hai sprecato soldi che non puoi recuperare. Abbiamo anche evidenziato alcuni dei rischi di "spionaggio" e malware con le VPN gratuite. Fortunatamente, questi sono piuttosto rari. Ma sicuramente succede. Quindi ti faremo sapere se abbiamo trovato potenziali segnali di allarme in ciascuna delle nostre recensioni.

Esiste una VPN totalmente gratuita?

Là ci sono alcune VPN gratuite ma non consigliamo di usarli. Il vecchio adagio di qualcosa che sembra "troppo bello per essere vero" divampa come un allarme di avvertimento intorno a questi servizi. Sai cosa dicono dei servizi "gratuiti", alla fine sei il prodotto. 

  • Le VPN gratuite ombreggiate di solito tracciano i tuoi dati e li vendono al miglior offerente di terze parti. Molti sono stati persino sorpresi a fare molto peggio, come inserire annunci pubblicitari o indirizzare il traffico degli affiliati per aumentare i profitti per tuo conto.
  • Verifica se la VPN che ti interessa offre una prova gratuita. Oppure, se ti guardi intorno, puoi trovare coupon o sconti come il nostro coupon NordVPN.

Una VPN è sicura per il settore bancario?

Finché sai cosa stai facendo, una VPN è perfettamente sicura durante le operazioni bancarie. In genere, l'uso della VPN può solo migliorare la tua sicurezza online e chi non vorrebbe un ulteriore livello di sicurezza quando hai a che fare con le tue informazioni finanziarie? 

  • L'unico problema che potresti incontrare sarebbe il sistema di sicurezza della banca, soprattutto se sei connesso alla VPN tramite un server situato in un altro paese. Ciò si presenterebbe come attività sospetta e potrebbe essere segnalato nel sistema della banca. 
  • Ciò potrebbe causare una sospensione temporanea del tuo account. Ma se ti connetti a un server che si trova nella tua area generale, la crittografia aggiunta può essere un grande impulso alla tua sicurezza online. Ti consigliamo di non usarne uno le VPN più economiche.

Una VPN può connettersi a un'altra VPN?

Sì, puoi utilizzare più di una VPN contemporaneamente, ma è un processo complicato che non dovrebbe essere intrapreso a meno che tu non sia un esperto di tecnologia. Tuttavia, va notato che durante l'esecuzione di due VPN insieme è possibile, non è davvero necessario e non fornisce molti vantaggi, soprattutto se si considera il lavoro che richiede. 

  • Quando utilizzi due VPN, probabilmente una si connetterà mentre la seconda mostrerà un errore di routing. I due servizi si sfideranno l'uno con l'altro finché uno non prenderà il comando. Allora sarebbe l'unico a correre. 
  • Il modo migliore per far funzionare insieme due VPN sarebbe configurarne una sul tuo sistema operativo con un'altra in esecuzione su una macchina virtuale. Per fare ciò, la macchina virtuale dovrebbe essere installata con l'aggiunta di OpenVPN.

Useresti quindi il sistema sulla macchina virtuale per connettere due tunnel. Questo instrada il tuo indirizzo IP attraverso il primo computer prima di essere instradato attraverso la macchina virtuale. Va anche notato che questo rallenterà notevolmente la velocità. Se vuoi raddoppiare la tua sicurezza, ti suggeriamo di utilizzare la rete TOR mentre sei connesso a una VPN.

Quanti indirizzi IP e posizioni univoci può offrire una VPN?

Ogni VPN ha un numero diverso di indirizzi IP e posizioni con cui connettersi. Questa è una delle caratteristiche che dovresti considerare quando decidi la migliore VPN per il tuo uso personale e aziendale. Qualcosa come VyprVPN, ad esempio, ha 300.000 indirizzi IP, ma non sarà lo stesso con tutti i servizi che guardi. Vuoi saperne di più? Allora leggi la nostra guida su cos'è una VPN.

La polizia può tracciare una VPN?

La polizia non è in grado di tracciare una VPN, a condizione che il servizio non conservi alcun file di registro. Ecco perché è così importante controllare la politica di registrazione della VPN scelta. Ogni provider dirà che non tiene i registri. Ma non è sempre vero. È necessario controllare l'informativa sulla privacy del servizio per vedere la vera storia. I log mostrano gli indirizzi IP a cui eri connesso durante l'utilizzo della VPN. È quindi una questione semplice per la polizia o altre forze dell'ordine collegare i punti e determinare chi stava usando quell'IP.

kodi vpn

Kodi VPN

La migliore VPN per Kodi (2021)

Di seguito puoi trovare le migliori VPN per Kodi, non tutte le VPN funzionano con Kod. Tuttavia, non tutte le VPN sono ottime per Kodi. La VPN che utilizzerai con Kodi dovrebbe essere sufficientemente veloce in modo che il tuo stream non subisca ritardi o buffering costanti (questo può accadere quando scegli una VPN economica con scarso rendimento). 

  • La VPN dovrebbe avere un'app autonoma per Android (Smart TV), Windows, Mac e iOS o almeno la compatibilità con Real-Debrid. La VPN per Kodi dovrebbe anche fornire guide dettagliate per la sua configurazione. L'installazione di una VPN sulla maggior parte dei dispositivi è un'installazione semplice con 1 clic, ma se stai installando una VPN su un Google Nexus Player o Raspery PI, le cose possono diventare un po' più complicate, quindi è bene avere un tutorial ufficiale che ti guidi attraverso esso.

Perché dovresti usare una VPN con Kodi

Kodi è senza dubbio uno dei migliori servizi di streaming oggi. Kodi è gratuito, open source e ti dà accesso a una serie folle di film, serie e giochi sportivi. Inoltre, Kodi ha applicazioni per Windows, MacOS, Linux, Android, iOS e Raspberry Pi. Sono supportati anche Apple TV, Google Nexus Player e Nvidia Shield. Vuoi prima saperne di più su una rete privata virtuale? Allora leggi il nostro cos'è una guida VPN.

È possibile utilizzare Kodi insieme a una VPN, con tutti i vantaggi aggiuntivi. Il tuo traffico in streaming è anonimo e le restrizioni geografiche vengono aggirate in modo da poter accedere a più contenuti. Inoltre, una VPN protegge la tua connessione Internet da minacce esterne. Pertanto, si consiglia vivamente di utilizzare una VPN per Kodi. Ma qual è il migliore VPN per lo streaming con Kodi? In questo articolo discuteremo delle tre migliori VPN per Kodi.

Per scoprire la VPN perfetta per Kodi, abbiamo fatto quanto segue:

  • Prestazioni: il video è in ritardo/bugger quando si utilizza una VPN?
  • Questa VPN ha un'app autonoma per Kodi?
  • Ha una guida passo passo per la configurazione?
  • Politica di registrazione (non solo ciò che dicono pubblicamente ma ciò che effettivamente fanno)
  • Costo per l'utilizzo dei componenti aggiuntivi VPN e Kodi

Sommario

1. ExpressVPN

ExpressVPN i server supportano P2P e torrenting, il che lo rende una buona opzione per i componenti aggiuntivi di Kodi poiché molti di questi componenti aggiuntivi richiedono il P2P per funzionare e funzioneranno solo se connessi a un server con supporto P2P. Sebbene ExpressVPN abbia poco più di 3.000 server, questi server sono distribuiti in 148 località (la più grande tra le VPN in questo elenco). 

  • Le app di installazione con un clic di ExpressVPN sono disponibili su TUTTI i principali dispositivi, inclusi Android, Mac, Windows, router e così via. Con l'aiuto delle loro guide passo passo, puoi persino installarlo sul tuo Raspery PI.
  • Lo streaming di video Kodi è stato efficiente e semplice. Non abbiamo dovuto aspettare il buffering del video: le velocità di ExpressVPN su Kodi erano eccezionali. L'unico piccolo inconveniente è che sono elencati tra i fornitori non cooperativi su Real Debrid. 

Tuttavia, questo non sembrava avere problemi seri, poiché eravamo ancora in grado di accedere al loro servizio mentre eravamo connessi a un server ExpressVPN. Tuttavia, con altri componenti aggiuntivi video come Esodo forchette, questo fornitore sarebbe perfetto. A partire da $6.67 al mese, ExpressVPN costa più del doppio delle VPN più economiche, ma ne vale sicuramente la pena. Sebbene non sia disponibile una prova gratuita, sei coperto dalla sua garanzia di rimborso di 30 giorni se non ti piace il servizio.

  • Prestazioni: 84 Mbps su 100 Mbps. Molto buono, nessun ritardo o buffering.
  • App con un clic per Kodi: Android (+Smart TV), Router, Windows, Mac, iOS, Amazon Fire TV Stick
  • Tutorial per Kodi? Sì, guida ai multipli per configurare ExpressVPN con Kodi
  • Politica di registrazione: Politica di non registrazione, situata nelle Isole Vergini britanniche (nessuna conservazione dei dati)
  • Server: 3.000+ in 148 località
  • Costo: $6.67/mo (Paypal, Carta di Credito, Bitcoin e altro...)

2. NordVPN

NordVPN è un'altra VPN sicura e protetta che offre l'installazione con 1 clic per Kodi. Gli oltre 5.200 server di NordVPN (la più grande di tutte le VPN in questo elenco) in 62 paesi rendono praticamente garantito lo sblocco di tutte le forme di contenuto con restrizioni geografiche. Il fatto che la maggior parte di questi server sia progettata con supporto P2P significa che praticamente tutti i componenti aggiuntivi di Kodi funzioneranno quando utilizzi questa VPN. Analogamente a ExpressVPN, anche NordVPN dispone di software standalone per tutti i principali sistemi operativi (Android, iOS, Mac, Windows). 

  • Se stai trasmettendo contenuti da reti peer-to-peer, NordVPN consiglia di utilizzare i loro server speciali P2P/torrenting. I nostri test di velocità mostrano una velocità di download di 74 Mbps, che è più che perfetta per lo streaming di Kodi. Seren è stato in grado di rilevare più host in pochi secondi e il flusso è stato caricato rapidamente e senza problemi senza problemi di buffering o memorizzazione nella cache.
  • Simile ad altri servizi VPN, NordVPN offre un piano più conveniente per il periodo più lungo a cui ti iscrivi. Tuttavia, l'avvio potrebbe richiedere del tempo a causa delle opzioni di pagamento e del sistema di registrazione inadeguati. Hanno anche una politica di rimborso di 30 giorni. 

La rigorosa politica di zero-log di NordVPN, essendo situata a Panama (un paese amico delle VPN non parte della 14 Eyes Alliance), e la forte crittografia a 256 bit insieme alla loro funzione "Doppia VPN", offrono una grande garanzia di privacy e sicurezza agli utenti di Kodi. Hanno anche funzionalità aggiuntive come ad-blocker e CyberSec che dovrebbero proteggere la tua connessione Internet. L'unico aspetto negativo è che non tutti i server funzionano bene con Kodi. Ti consigliamo di scegliere la posizione più vicina a te che di solito è la più veloce.

  • Prestazioni: 74 Mbps su 100 Mbps. Molto buono, nessun ritardo o buffering.
  • App con un clic per Kodi: Android (+Smart TV), Router, Windows, Mac, iOS, Amazon Fire TV Stick
  • Tutorial per Kodi? Sì, più guide per configurare NordVPN con Kodi
  • Politica di registrazione: Politica di non registrazione, situata a Panama
  • Server: Più di 5.200 server in più di 60 paesi.
  • Costo: $3.49/mo (Carta di Credito, Bitcoin e altro...)

3. CyberGhost

Un'altra VPN che abbiamo trovato funzionare abbastanza bene con Kodi è stata Cyberghost. L'applicazione CyberGhost stessa era facile da installare e utilizzare tramite Kodi. Siamo stati collegati a uno dei loro server VPN in pochi minuti. Hanno un software autonomo per la maggior parte dei dispositivi e dei sistemi operativi, incluso Amazon Fire TV Stick. 

  • Vale anche la pena notare che non solo i server CyberGhost sono ben ottimizzati per il P2P, ma CyberGhost evidenzia con orgoglio questo fatto e lo usa come punto di forza, il che è un grosso problema considerando il fatto che molti componenti aggiuntivi di Kodi richiedono il supporto P2P per funzionare.

Le loro velocità non erano buone come quelle di NordVPN / ExpressVPN, ma andrebbero comunque bene per lo streaming di contenuti Kodi. A 51 Mbps se confrontato con 98 Mbps senza VPN, CyberGhost mostra una velocità media (che andrebbe comunque bene per lo streaming di contenuti Kodi), quindi non è vicino al meglio per quanto riguarda la velocità. I video non hanno avuto bisogno di tempo per il buffering, quindi lo streaming è stato abbastanza indolore: CyberGhost ha oltre 3.100 server in 59 paesi e può essere configurato nel router nel caso in cui il tuo dispositivo Kodi non sia supportato.

  • Prestazioni: 51 Mbps su 100 Mbps. Non il più veloce, ma nessuna attesa per il buffering
  • App con un clic per Kodi: – Android (+Smart TV), Router, Windows, Mac, iOS, Amazon Fire TV Stick
  • Tutorial per Kodi? Sì, hanno dedicato una pagina leggimi.
  • Politica di registrazione: Nessun registro, con sede in Romania
  • Server: Più di 3.700 server in più di 60 paesi
  • Costo: $2.75/mo (Carta di credito, PayPal, Bitcoin e altro...)

4. IPVanish

IPVanish afferma di funzionare molto bene con Kodi. Almeno così così sul loro sito web. Ciò che è buono, in modo simile ad altri, IPVanish supporta tutti i principali dispositivi Kodi, inclusi Xbox 360, PlayStation e Smart TV. La registrazione è semplice e include l'inserimento di una e-mail/password valida seguita da un'opzione di selezione del pagamento. Ti consente di connetterti in pochi minuti dopo aver ricevuto la loro email di attivazione. Sfortunatamente, e nonostante oltre 1.200 server in oltre 60 località in tutto il mondo, il test di velocità ha mostrato solo risultati leggermente inferiori alla media.

Utilizzando una connessione via cavo a 100 Mbps, siamo riusciti a ottenere 47,82 Mbps in download e 2,13 Mbps in upload, il che non è molto veloce. Tuttavia, utilizzando IPVanish, abbiamo trovato più sorgenti/host in pochi secondi e non ci sono stati problemi con la riproduzione del buffering: sebbene non dovrebbe causare alcun danno, IPVanish ha sede negli Stati Uniti dove sono leggi molto rigide sul download di contenuti protetti da copyright . Quindi stai attento. Unico inconveniente? Non tutti i server erano abbastanza veloci per lo streaming di Kodi.

  • Prestazioni: 49 Mbps su 100 Mbps. Non il più veloce, ma nessuna attesa per il buffering
  • App con un clic per Kodi: – Android (+Smart TV), Router, Windows, Mac, iOS
  • Tutorial per Kodi? Sì, più guide per configurarlo.
  • Politica di registrazione: Nessun registro, con sede negli Stati Uniti.
  • Server: Oltre 1.200 server in 60 paesi.
  • Costo: $6.49/mese (Carta di Credito, PayPal e altro...)

5. Accesso privato a Internet

PIA può essere installato sulla maggior parte dei dispositivi Kodi (inclusi Android, iOS, Mac e Windows), ma può anche essere installato manualmente PIA sul router nel caso in cui il dispositivo Kodi non sia direttamente compatibile. Lo streaming di video su Kodi con PIA è un'esperienza abbastanza veloce. Il test di velocità ha dimostrato un ping relativamente basso e velocità di download abbastanza elevate. Il più veloce con una velocità di download di 81 Mbps.

  • Sebbene non siamo molto impressionati dal fatto che PIA si trovi negli Stati Uniti (un paese di 5 Eyes), sono ancora uno dei fornitori di servizi VPN più affidabili quando si tratta di privacy e sicurezza. Forniscono diversi livelli di crittografia. 

Puoi optare per la loro opzione "All Speed No Safety" per un'esperienza di connessione Internet più veloce con poca sicurezza o la loro opzione "Massima protezione" per una sicurezza completa. La loro politica di no-log è stata provata e dimostrata in un caso reale, coinvolgendo non meno l'FBI: quando l'FBI bussò alla porta della PIA per informazioni, non avevano assolutamente nulla da offrire poiché non conservavano informazioni sugli utenti.

  • Prestazioni: 81 Mbps su 100 Mbps. Velocità elevate, nessun ritardo
  • App con un clic per Kodi: Windows, Mac OS, Linux, Ubuntu, iOS, Android e router
  • Tutorial per Kodi? Nessuna guida trovata
  • Politica di registrazione: Nessun registro, con sede negli Stati Uniti
  • Server: Più di 3.300 server in più di 52 paesi
  • Costo: $3.49/mo (Carta di Credito, Bitcoin e altro...)

6. Ivacy

Ivacy è la nostra ultima VPN nell'elenco che sembrava funzionare con Kodi. Dopo l'acquisto, siamo stati indirizzati a una schermata splas ben impostata che mi ha permesso di scegliere la mia piattaforma preferita, seguita da un semplice download. L'applicazione stessa è pulita ed elegante, piacevole e facile da usare e da capire. Sebbene offrano velocità medie rispetto agli altri provider in questo elenco (solo 53 Mbps su 100 Mbps), Ivacy è ancora abbastanza veloce per lo streaming di contenuti su Kodi. 

  • Vale la pena notare che, sebbene alcuni dei loro server non abbiano il P2P abilitato, un buon numero dei loro server, inclusi negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada, sono ottimizzati per il P2P, fornendo un grande vantaggio quando si tratta di componenti aggiuntivi di Kodi che richiedono il supporto P2P.

Ivacy ha anche diversi tutorial su come configurare la sua VPN su vari dispositivi Kodi e offre una generosa offerta di prova gratuita di 7 giorni per testare l'esecuzione del loro servizio VPN. Nel caso in cui il tuo dispositivo Kodi non sia supportato da Ivacy, puoi installare manualmente Ivacy su ASUS, D-Link, TP-Link, Linksys e DD-WRT Router VPN e quindi collega il tuo dispositivo al router per usufruire della protezione Ivacy. Ivacy utilizza la crittografia sicura AES a 256 bit e abbiamo riscontrato che le loro affermazioni di non mantenere alcun registro sono vere. Unico inconveniente? Non funziona bene con Netflix e la loro garanzia di rimborso è piuttosto approssimativa.

  • Prestazioni: 53 Mbps su 100 Mbps. Va bene velocità, nessun problema con il buffering
  • App con un clic per Kodi: Windows, Mac, iOS, Android, Amazon Fire Stick, Raspberry Pi e router
  • Tutorial per Kodi? Guide di configurazione multiple
  • Politica di registrazione: Nessun registro, con sede negli Stati Uniti
  • Server: Più di 1.000 server in più di 50 paesi
  • Costo: $2.25/mo (Carta di credito, PayPal, Bitcoin e altro...)

8 VPN che non funzionano bene con Kodi

  1. SaferVPN – Velocità di download lenta e sono stati bloccati dai servizi Real-debrid.
  2. ProtonVPN – Sono stati bloccati dai servizi Real-debrid.
  3. Zona: processo di installazione goffo e memorizzazione nella cache e buffering continui su Kodi.
  4. GooseVPN – La loro velocità di download è troppo lenta per essere efficace su Kodi.
  5. PureVPN - Hanno la velocità di download più lenta e Kodi ha continuato a memorizzare nella cache e nel buffering nonostante fosse sull'impostazione "streaming veloce".
  6. PerfectPrivacy: poche app autonome e la velocità non era eccezionale
  7. Norton VPN – Velocità molto lenta.
  8. Tunnelbear – Problemi con il buffering.

Come posso installare una VPN sul mio Kodi?

Di solito non installi la VPN su Kodi stesso. Invece, lo installi sul dispositivo che stai utilizzando con Kodi. Tutte le VPN sopra (che hanno funzionato con Kodi) offrono installazioni con un clic per Android, Smart TV, iOS, Mac, Windows ecc. E hanno più guide per configurarle. Questo è il modo in cui il processo di solito va:

  1. Ti iscrivi alla VPN scelta e installi la loro app dal loro sito web.
  2. Dopodiché, devi solo seguire le istruzioni della procedura guidata di installazione finché non hai finito.
  3. Quindi connettiti alla VPN e seleziona il server desiderato.
  4. Ora puoi avviare Kodi e avviare lo streaming dei contenuti desiderati.

Tuttavia, se stai utilizzando una Kodi Box, la risposta alla domanda precedente dipenderà dal sistema operativo che esegue. Di seguito, ho messo insieme un elenco dei dispositivi Kodi più popolari (al momento della stesura di questo articolo) e li ho organizzati in base a quanto siano difficili da installare su una VPN.

Passaggio 1: installazione semplice dall'App Store

Puoi installare facilmente una VPN su questi dispositivi poiché eseguono il sistema operativo Android. In effetti, qualsiasi dispositivo che esegue il sistema operativo Android è solitamente facile da installare su una VPN. Con questi dispositivi, li usi semplicemente per navigare nell'App Store e scaricare la VPN scelta seguendo le loro istruzioni.

  • Scudo Nvidia
  • Matricom G-Box
  • Scatola di gemme Emtec
  • Seguro Trongle X4
  • DroidBOX PlayOn GPD XD
  • Top MXV Android TV BOX Amlogic S905
  • Mini M8S II 4K Android 6.0 TV BOX
  • T95Z Plus Android TV Box Amlogic S912
  • Beelink GT1 Ultimate TV Box
  • EstgoSZ H96 Pro
  • Xiaomi Mi Box

Passaggio 2: richiede il sideloading del file APK o dell'app VPN

Questi dispositivi richiederanno un po' più di sforzo per installare una VPN poiché richiedono il sideload dei file APK della VPN:

  • Google Nexus Player: come caricare le app in Nexus Player.
  • Razer Forge TV- Come caricare le app su Forge TV.
  • Raspberry Pi: come installare una VPN su Raspberry Pi.
  • Cubox-i- Come configurare un client VPN.
  • We Tek Play- Come configurare una VPN su We Tek Android.

Non utilizzare file APK da siti sconosciuti

Non scaricare file APK da siti di terze parti. Non sai mai cos'altro potrebbero aver inserito in quei file o se quei file sono anche legittimi o aggiornati. Scarica solo file APK direttamente da una fonte attendibile. Inoltre, i file APK di sideloading su questi dispositivi comportano una quantità di rischio che dovrai affrontare nel caso in cui qualcosa vada storto. Prova questo metodo solo se sai cosa stai facendo.

Passaggio 3: esegui la VPN sul tuo router

Se utilizzi FireTV, Chromecast o Roku per eseguire Kodi, potresti già sapere che non supportano le VPN. Tuttavia, puoi invece installare una VPN scelta sul tuo router. Questo processo richiede che il firmware del tuo router sia compatibile con la VPN. In caso contrario, dovrai eseguire il "flash" del router per modificare il firmware, ma ciò comporta una grande quantità di rischi e potrebbe benissimo danneggiare il router. Invece, ti consiglierei di procurarti un nuovo router piuttosto che rischiare. Puoi anche scegliere di utilizzare un vecchio computer desktop o laptop come router virtuale. Ciò comporta semplicemente l'esecuzione della tua VPN sul desktop o sul laptop e utilizzarla per trasmettere una rete Wi-Fi che poi colleghi al tuo dispositivo Kodi.

Kodi VPN Recensione Italia a Globalwatchonline.com

Noi di Globalwatchonline.com abbiamo usato VPN per anni per assicurarci di rimanere anonimi sul web, negli ultimi due anni ci sono stati centinaia di diversi fornitori di VPN che rende la scelta del servizio giusto abbastanza difficile in alcuni casi. Vogliamo cambiare questa situazione per le persone di tutto il mondo, quindi abbiamo deciso di creare un luogo centrale dove è possibile trovare guide VPN pratiche e recensioni affidabili e degne di fiducia dei provider VPN

Come fa il nostro team a recensire Kodi VPN in Italia

Il nostro team vuole assicurarsi che tu possa trovare i migliori servizi nelle nostre recensioni imparziali, attualmente abbiamo recensito più di 50 provider dando uno sguardo approfondito alle loro caratteristiche, speed test, prezzi e dandoti una lista di pro e contro delle VPN. Naturalmente senza pregiudizi. Vuoi leggere di più sul nostro team? Allora controlla il nostro team di autori ed esperti per vedere chi c'è dietro il team di Globalwatchonline.com

Come fanno le altre persone a cercare Kodi VPN Italia?

Forse potresti trovare interessante vedere come altre persone cercano Kodi VPN in Italia, per aiutarti, abbiamo selezionato una vasta gamma di parole chiave che le persone in Italia usano quando cercano Kodi VPN:

  • kodi vpn
  • vpn for kodi
  • vpn per kodi
  • vpn kodi
  • vpn gratis per kodi
  • free vpn for kodi
  • vpn kodi free
  • vpn gratis kodi
  • kodi vpn free
  • free vpn kodi
  • free kodi vpn
  • vpn kodi gratis
  • vpn su kodi
  • vpn free kodi

Non utilizzare VPN gratuite per Kodi

Potresti pensare: "Ci sono VPN gratuite là fuori, perché dovrei pagare per qualcuno di questi?" Ce l'abbiamo. Ma sarebbe un errore enorme. Ottieni davvero quello per cui paghi qui. La maggior parte delle VPN gratuite venderà letteralmente i tuoi dati al miglior offerente. Per non parlare del fatto che molte VPN gratuite pongono limitazioni alla larghezza di banda. Ciò significa che potresti essere in streaming e improvvisamente raggiungere la tua quota mensile. Una volta che ciò accade, la VPN si spegne completamente o, cosa più esasperante, limita l'utilizzo di Internet. Le VPN gratuite sono anche meno sicure. E per l'ultimo, le loro velocità sono generalmente molto lento, quindi l'opzione migliore se vuoi spendere una piccola somma è ottenere un? VPN economica.

acquista kodi vpns
Frank Guernsey

Frank Guernsey

Frank è un fanatico della privacy e ha anni di esperienza nello spazio VPN, è uno dei nostri principali esperti in questo campo.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

router vpn

Router VPN

Come funzionano i router VPN? (2021)

Per l'utente medio di Internet, ci sono molti vantaggi nell'usare VPN servizio. Garantendo un'esperienza di navigazione crittografata, le VPN ti consentono di aggirare le restrizioni Internet regionali, proteggere i tuoi dati dagli hacker, risparmiare denaro su spese come biglietti aerei o autonoleggi e navigare da luoghi diversi, tra gli altri. Ma meno persone sono consapevoli dei vantaggi della connessione di una VPN al proprio router. In questo modo, ti consente di connettere tutti i tuoi dispositivi alla tua rete privata tramite la tua connessione Wi-Fi. Una delle migliori opzioni disponibili sul mercato in questo momento è VPN Surfshark, dai un'occhiata se sei seriamente intenzionato a ottenere una connessione sicura.

  • Quando installi una VPN sul tuo router, tutti i dispositivi che si connettono a quella rete sono automaticamente protetti dalla VPN. Questo può essere molto utile se, ad esempio, vuoi proteggere tutta la tua famiglia contemporaneamente mentre navighi in Internet.
  • Non tutti i router funzionano con tutte le VPN. Fortunatamente, ci sono speciali "router client VPN" che puoi configurare da solo. Una VPN che funziona alla grande con la maggior parte dei router è ExpressVPN.

Impostando una connessione VPN sul tuo router, ti assicuri che tutto il traffico dati che attraversa il router sia automaticamente protetto e reso anonimo. Ciò significa che non è necessario installare una VPN su ogni dispositivo separato: tutto è protetto centralmente tramite il router. Questo articolo ti dirà quali router funzionano meglio in combinazione con una VPN. Spieghiamo anche come funziona e quali sono i vantaggi. Vuoi fare più ricerche prima? Allora leggi le nostre guide su VPN di Netflix, Kodi VPNdi o la guida sul più economico o servizi VPN più veloci.

Sommario

Perché dovresti usare un router VPN?

Se non conosci ancora le VPN o stai ancora utilizzando un servizio browser VPN gratuito, potrebbe sembrare un passo avanti investire in una nuova configurazione del router per il tuo computer. E questo è comprensibile: è un grande investimento e c'è molto da imparare se non si ha familiarità con la tecnologia. Per tranquillizzarti, vale la pena notare che una volta acquistato un router, il costo per mantenere un abbonamento mensile è molto conveniente (tra $5 e $8 al mese, anche se usi una VPN premium come NordVPN), che è un piccolo prezzo per pagare per la tua privacy e sicurezza. Tuttavia, aiuta ancora a vedere quali vantaggi offre un router VPN. Alcuni vantaggi dell'installazione di una VPN sul router sono:

Mantiene il servizio VPN sempre attivo e funzionante

Le VPN scaricabili e del browser richiedono l'accesso al servizio ogni volta che si desidera accedervi. Avendo un servizio VPN collegato al router, il servizio viene eseguito continuamente, quindi l'accesso non è più necessario.

Puoi connettere più dispositivi

Le VPN basate su browser e scaricabili richiedono l'accesso manuale a ogni dispositivo ogni volta che accedono alla tua rete privata. Se non stai utilizzando un router VPN, dovrai inserire le tue credenziali di accesso ogni volta che vorrai accedere alla tua VPN. Quando configuri una VPN sul tuo router, devi solo accedere la prima volta, proprio come una rete Wi-Fi tradizionale. Questo vale per ogni dispositivo che colleghi al tuo router VPN.

Fornisce più sicurezza per tutti i dispositivi

Qualsiasi dispositivo che si connette al Wi-Fi del tuo router riceve i vantaggi offerti dalla tua VPN. Ciò significa che ogni volta che hai amici o desideri utilizzare più dispositivi contemporaneamente (come smart TV, smartphone e laptop), tutti i tuoi dispositivi verranno reindirizzati tramite la VPN, garantendo una navigazione privata. L'unico inconveniente è la larghezza di banda: con più dispositivi collegati alla stessa sorgente VPN, dovresti aspettarti una connessione Internet più lenta.

  • Quanto rallenterà dipende da diversi fattori, come chi è il tuo provider VPN e la velocità della tua connessione.
  • Ora che abbiamo coperto i vantaggi dell'acquisto di un router VPN, discutiamo cosa dovresti cercare quando ne acquisti uno.

Come scegliere un router per connettere la tua VPN

Quando cerchi un router VPN, quello che stai veramente cercando è un router in grado di eseguire il software client VPN. Come client VPN, il tuo percorso e qualsiasi dispositivo ad esso connesso ha accesso diretto al server VPN. Per determinare se un router è compatibile con una VPN, dovresti consultare il manuale del router o semplicemente Google.

  • Se utilizzi un modem ISP (di solito vengono forniti come router e modem combinati), molto probabilmente non puoi utilizzare il router come client VPN. In questo caso, dovresti acquistare un router compatibile con VPN aggiuntivo e collegarlo al tuo router attuale, ma ne parleremo più avanti in seguito.

In ogni caso, va notato che la maggior parte dei router acquistati in negozio non viene fornita con una VPN preinstallata e, cosa più importante, che non tutti i router possono eseguire il software VPN. Ecco perché devi sapere cosa c'è là fuori in modo da poter fare una scelta informata. Esistono diverse opzioni di router VPN che possono portare a termine il lavoro, tra cui:

1. Router pre-flash

L'acquisto di un router VPN preinstallato ti costerà un po' di più. Questo perché aziende come Flashrouters, che vendono solo router pre-flash, si occupano dell'installazione per te. Completo di funzionalità come plug-and-play crittografato e miglioramenti delle prestazioni aggiunti, il markup del prezzo ne vale la pena.

2. Router compatibili con VPN pronti all'uso

Un'altra opzione semplice è acquistare un router che supporti il firmware VPN pronto all'uso. Questi router sono preinstallati con firmware di serie che può già connettersi a una vasta gamma di server VPN. Con le funzionalità VPN integrate, non dovrai eseguire il flashing del nuovo firmware o connettere un router di questo tipo a un router secondario. La maggior parte dei router compatibili con VPN ti consente di connetterti a una vasta gamma di server VPN diversi e di solito supportano il protocollo OpenVPN, che ti offre il vantaggio di utilizzare quasi tutti i provider VPN che desideri.

3. Router flash con nuovo firmware VPN

L'ultima opzione, e la più complicata, è eseguire il flashing del router con un nuovo firmware. Per chiarire, il termine “lampeggiare” significa installare nuovo firmware; "firmware" è il sistema operativo all'interno del router che determina quali sono le sue capacità e/o limitazioni. Per consentire al tuo router di funzionare come client VPN, devi aggiornarlo con un nuovo firmware. I due tipi di firmware più comuni e consolidati disponibili sono DD-WRT e Tomato.

DD-WRT e Tomato sono firmware di terze parti open source disponibili online gratuitamente e ognuno ha i suoi pro e contro. Ma prima, vediamo cosa hanno in comune. Sia DD-WRT che Tomato possono:

  • Estendi la tua portata wireless
  • Regola la tua larghezza di banda 
  • Migliora la sicurezza 
  • Accedi a più protocolli VPN 
  • Disabilitare le backdoor del produttore, tra le altre 

Ecco dove differiscono:

  1. DD-WRT è più accessibile e disponibile su più dispositivi rispetto a Tomato. Per quanto riguarda le funzionalità esclusive, DD-WRT consente agli utenti di regolare la potenza del segnale Wi-Fi, gestire le impostazioni della qualità del servizio per dare priorità a tipi specifici di traffico, accedere alla rete domestica da lontano e altro ancora.
  2. Tomato offre migliori opzioni di monitoraggio della larghezza di banda, consente l'esecuzione simultanea di fino a due server VPN e offre un'interfaccia più intuitiva. Si connette anche meglio a vari provider di servizi VPN, ma non è supportato su tanti router. Per vedere un confronto approfondito tra i due tipi di firmware, puoi visualizzare l'articolo di Flashrouter qui.
  3. Giusto per essere chiari, se cerchi DD-WRT o Tomato online, ciò che trovi può essere fuorviante, poiché ti imbatterai in risultati come "Router DD-WRT" o "Router Tomato". Per chiarire, sia il firmware DD-WRT che quello Tomato sono stati originariamente realizzati per tipi specifici di modelli di router wireless.
  4. Questi modelli supportano firmware specifici, ma di solito devono essere aggiornati con il nuovo firmware per eliminare prima il router dal firmware di serie. Quindi, se vuoi un router che supporti DD-WRT, devi controllare il database DD-WRT; altrimenti, puoi acquistare un router che non è compatibile con il firmware, che romperà o "bloccherà" il tuo router se lo farai lampeggiare sul tuo dispositivo.

Come scegliere un provider VPN per il router?

Scegliere un provider VPN per il router, per prima cosa. Se stai già pagando per una VPN premium, ottimo! In caso contrario, è il momento di fare qualche ricerca. La maggior parte delle VPN (come NordVPN ed ExpressVPN) può essere facilmente installato su router DD-WRT o Tomato. Altri, come Hotspot Shield, non funzionano così facilmente.

  • Ci sono due aspetti chiave da cercare in un provider VPN: velocità e supporto online accessibile. La tua rete privata gestirà tutto, dallo streaming al download, ai giochi, ecc., Quindi è importante scegliere un provider che possa fare il lavoro pesante. Per semplificarti la vita, aiuta anche se il tuo provider offre tutorial online per iniziare. In generale, ti consigliamo anche di controllare le posizioni dei server del tuo provider VPN, i rapporti sulla velocità e se mantengono o meno i registri.
  • Sebbene ci siano molti provider tra cui scegliere, in questo articolo utilizzeremo il servizio di NordVPN. Per essere chiari, NordVPN non è un produttore di router; forniscono semplicemente un servizio VPN che funziona in combinazione con modelli di router selezionati. Il servizio di NordVPN semplifica il processo di installazione. La loro app Flashrouters si collega facilmente a qualsiasi router DD-WRT e fa il lavoro per te.

Come configurare un router su una VPN

Configurazione di una VPN su un router. Ora che hai trovato un provider VPN, ti consigliamo di seguire le istruzioni fornite sul loro sito web.

  • Se il tuo router è già compatibile con la tua VPN, accedi e configuralo per connettersi con i server del tuo provider VPN. Il nostro esempio, NordVPN, ha tutorial dettagliati sui router per ogni router e firmware che supportano.
  • Se il tuo router non è compatibile con una VPN predefinita, ma è compatibile con DD-WRT o Tomato, dovrai eseguire il flashing e installare il nuovo firmware preferito prima di configurare la VPN. Questo è un processo più lungo ma non è nemmeno troppo complicato.

Per questo tutorial, utilizzeremo l'app di sicurezza Flashrouter di NordVPN come esempio. Segui la nostra guida passo passo qui sotto.

Passaggio 1: scarica il firmware del router

Una volta deciso se si desidera utilizzare DD-WRT o Tomato, è possibile scaricare il firmware in modo da poterlo inserire nel router. Dovrai prima scaricarlo perché il tuo router non funzionerà dopo che è stato flashato e prima che tu abbia installato il nuovo firmware. 

Il vasto numero di fork di Tomato rende più difficile rispondere se il tuo router è supportato. Cercare su Google il nome del router e Tomato può aiutarti a determinare se puoi utilizzare Tomato con il tuo dispositivo.

Passaggio 2: collega il router

Assemblare il router. Anche se la configurazione varia a seconda del modello del router, l'apparato consigliato per la maggior parte dei modelli è due router e una connessione Internet. Per configurare correttamente entrambi i router, la prima cosa che devi fare è configurare il tuo router principale per abilitare il passthrough VPN. Attivando questa funzione, consenti a qualsiasi dispositivo connesso al tuo router principale di eseguire il software client VPN. Una volta attivato, è necessario connettere il router primario e secondario.

La configurazione di base è questa:

  • Collega un cavo Ethernet al Porta LAN sul router principale e collegalo alla porta WAN ("Internet") sul router VPN secondario.
  • Collega il router principale al computer utilizzando un altro cavo Ethernet collegando la sua porta LAN alla porta LAN del tuo computer.

Oppure, se utilizzi una connessione wireless, assicurati che il router principale sia connesso a Internet. Entrambe le configurazioni consentono al router VPN di eseguire il piggyback sulla connessione Internet del router principale.

Passaggio 3: lampeggia il router

Ora che hai i tuoi router collegati e il tuo nuovo firmware pronto, è il momento di flasharli. Ogni router funziona in modo diverso e dovrà essere lampeggiato in modo diverso. Se il tuo manuale utente non ha istruzioni lampeggianti, sarai sicuramente in grado di trovare le istruzioni online.

Passaggio 4: collega la tua VPN

Una volta che il tuo router è in esecuzione con DD-WRT o Tomato, puoi collegarlo al tuo provider VPN. Queste istruzioni possono dipendere dal tuo provider VPN, quindi useremo il nostro esempio, NordVPN. Semplificano la connessione del router DD-WRT al loro servizio. Basta fare clic su questo tutorial per ottenere la loro app. Ora dovresti essere connesso!

Passaggio 5: come utilizzare il router VPN

L'utilizzo del nuovo router VPN e la modifica delle impostazioni può essere facile o difficile a seconda del firmware scelto. Se hai utilizzato il nostro esempio, tuttavia, modificare le impostazioni è facile. Puoi persino cambiarli con il tuo dispositivo mobile! Una volta effettuato l'accesso, puoi utilizzare l'app Flashrouter di NordVPN per:

  • Cambia il tuo server
  • Cambia il tuo paese
  • Attiva/disattiva la funzione kill switch

L'aggiornamento a un router VPN potrebbe sembrare un grande passo avanti, soprattutto se sei abituato utilizzando VPN gratuite. Ma se prendi sul serio la tua privacy e desideri l'esperienza di navigazione più sicura possibile, ne vale la pena. Sebbene la configurazione possa essere complicata, la risorsa più grande è Internet. Ricorda: la tua configurazione varierà in base ai fattori trattati nell'articolo, come il router che acquisti e il provider VPN che scegli. 

Sii accurato, procedi passo dopo passo e la tua rete privata dovrebbe essere attiva in pochissimo tempo! L'opzione più semplice sia per gli appassionati di VPN esperti che per i principianti è acquistare un router VPN pre-flash. In questo modo puoi saltare il complicato processo di flashing del firmware corretto sulla tua VPN, che varia a seconda del tipo di router e delle sue specifiche.

i migliori router VPN
Janine Worthfield

Janine Worthfield

Janine è la nostra principale editor di contenuti e graphic designer. È responsabile del design e del layout del sito web. Adora l'aiuto delle VPN con la privacy e la protezione dei dati.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

free-vpn

VPN gratuita

Top 12 VPN gratuita (2021) Guida

Abbiamo messo insieme un elenco di VPN in "prova gratuita" che puoi testare prima di acquistare! Come fai a sapere se una VPN vale il prezzo dell'adesivo finché non la provi? La risposta breve è che non puoi. Puoi fare affidamento sulle recensioni fino a un certo punto. Ecco perché abbiamo acquistato, utilizzato e testato tonnellate di servizi VPN gratuiti qui su Globalwatchonline.com, ma in realtà non lo sai da solo finché non lo provi.

  • È qui che una VPN di prova gratuita vale oro. Puoi connetterti tramite qualsiasi Wi-Fi pubblico per vedere effettivamente come risponde il loro server VPN e assicurarti che il tuo controllo IP VPN sia pulito. Puoi persino testare le loro fragili affermazioni di "banda illimitata" per dimostrare (o smentire) il loro clamore di marketing. Vuoi fare più ricerche? Allora leggi il servizi VPN più economici o la nostra top 10 delle migliori VPN nel 2021.

Fai attenzione con i provider VPN gratuiti

You ought to consistently be cautious with free items and trials, including VPNs. All things considered, free is infrequently truly free; there is consistently a business party behind a free VPN administration. Some free VPNs, like Hola, make your information association accessible to different clients. Other VPN suppliers register the locales you visit and sell this data on to publicists. So this makes you everything except mysterious and safe on the web. The way that you are not generally protected with a free VPN supplier was exhibited as of late, when a great many subtleties of clients of SuperVPN, GeckoVPN and ChatVPN were exposed.

Le 12 migliori VPN gratuite sono:

  1. NordVPN
  2. VPNHub
  3. HMA/Hidemyass
  4. VPN più sicura
  5. CactusVPN
  6. VyprVPN
  7. ProtonVPN
  8. SmartyDNS
  9. Avast VPN
  10. AVG Secure VPN
  11. Cyberghost
  12. GooseVPN

Sommario

I servizi VPN gratuiti hanno naturalmente delle limitazioni. Le VPN a pagamento tendono ad essere più sicure e offrono più opzioni, come dati illimitati, connessioni veloci, assistenza clienti e accesso a Netflix con una VPN speciale e altri servizi di streaming che puoi usare come Kodi VPNdi per esempio.

  • Vuoi provare gratuitamente una VPN premium? Poi Surfshark è una VPN noi raccomandiamo. Per circa $2 al mese, ottieni i vantaggi di una VPN premium. La prova gratuita della VPN si presenta sotto forma di una garanzia di rimborso di 30 giorni. Entro quei primi 30 giorni, puoi riavere i tuoi soldi senza problemi.

1. NordVPN

NordVPN è una VPN premium con crittografia solida su oltre 5.200 server in oltre 60 paesi e trasferimenti di dati illimitati. Offrono una prova gratuita di 7 giorni (nessuna carta di credito richiesta) per gli utenti mobili. Se stai provando a connetterti da un computer, tuttavia, offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni, che ti dà tutto il tempo per testare il servizio. Puoi decidere di optare per un piano mensile, NordVPN offre un piano di 1 anno, un piano di 2 anni o un piano di 3 anni e, se non sei completamente soddisfatto, annulla in qualsiasi momento entro 30 giorni per un rimborso 100%. Nessuna domanda chiesta. (Sono anche la nostra VPN #1 per il torrenting.)

  • Durata della prova: 7 – 30 giorni
  • Carta di credito necessaria: dipende dal dispositivo
  • Numero di server nel piano originale: 5.200+
  • Numero di server nel piano di prova: 5.200+
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: Mensile/1 anno/2 anni/3 anni
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $3.49 – $11.95 al mese a seconda della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Linux, Android, iOS.
  • Ideale per: Apple TV, Torrent, Netflix

2. VPNHub

  • Durata della prova: 7 giorni
  • Carta di credito necessaria: Sì
  • Numero di server nel piano originale: 826
  • Numero di server nel piano di prova: 826
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/annuale/
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $14.99/mese se mensile e $7.49/mese se annuale.
  • Dispositivi supportati: iOS, Android, Windows, macOS.
  • Ideale per: Android, iOS, Windows e macOS

3. Nascondiil mio culo

  • Durata della prova: 7 giorni e 30 giorni
  • Carta di credito necessaria: Sì
  • Numero di server nel piano originale: 750+
  • Numero di server nel piano di prova: 750+
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: Annuale
  • Prezzo di rinnovo dopo prova: $83.88
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Linux, iOS, Android.
  • Ideale per: Apple TV

4. SaferVPN

Non puoi sbagliare con VPN più sicura, ottenendo l'accesso a oltre 700 server in oltre 35 località, trasferimento dati illimitato e supporto di sicurezza per la maggior parte delle app e dei dispositivi principali. L'unico grosso problema è la durata della prova di 24 ore. Tuttavia, ciò che dà a SaferVPN un vantaggio rispetto al resto è il fatto che non hai bisogno di una carta di credito per provare la loro VPN di prova gratuita. (Puoi anche utilizzare la loro politica di rimborso se vai avanti e te ne penti dopo alcune settimane.)

  • Durata della prova: 24 ore
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 700+
  • Numero di server nel piano di prova: 700+
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: Mensile/1 anno/2 anni
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $3.29 – $10.99 al mese a seconda della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOs, Android, iOS.
  • Ideale per: Netflix, router.

5. CactusVPN

  • Durata della prova: 24 ore
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 23
  • Numero di server nel piano di prova: 23
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/trimestrale/annuale
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: da $3.25 a $4.99 al mese a seconda della durata del rinnovo
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Android, iOS
  • Ideale per: Android TV e Amazon Fire TV.

6. VyprVPN

  • Durata della prova: 3 giorni
  • Carta di credito necessaria: Sì
  • Numero di server nel piano originale: 700+
  • Numero di server nel piano di prova: 700+
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/annuale/
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $5 – $12,95 al mese a seconda del piano e della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Linux, Android, iOS.
  • Ideale per: streaming.

7. ProtonVPN

Esiste un abbonamento gratuito a ProtonVPN limitato. Tuttavia, se desideri provare il loro servizio premium con tutte le funzionalità che hanno da offrire, ti consentono di provare il loro piano gratuito ProtonVPN "Plus" per tre giorni. Non hai bisogno di una carta di credito per questa connessione VPN affidabile e potrai accedere a tutte le stesse funzionalità degli utenti paganti. L'intera recensione di ProtonVPN può fornire maggiori informazioni.

  • Durata della prova: 7 giorni
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 299
  • Numero di server nel piano di prova: 299
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/annuale/
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $8 a $10 mensile a seconda della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOs, Linux, Android.
  • Ideale per: Torrent, Netflix.

8. SmartyDNS

  • Durata della prova: 3 giorni
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 10 posizioni
  • Numero di server nel piano di prova: 10 posizioni
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/annuale/2 anni
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $5.83 – $5.96 al mese a seconda della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Android, iOS.
  • Ideale per: giochi e Smart TV.

9. Avast SecureLine VPN

  • Durata della prova: 7 giorni
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 55 posizioni
  • Numero di server nel piano di prova: 55 posizioni
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: 1 anno/2 anni/3 anni
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $19.99 – $86.66 all'anno a seconda del periodo di rinnovo e del numero di dispositivi.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Android, iOS.
  • Il migliore per: torrent.

10. AVG Secure VPN

  • Durata della prova: 30 giorni
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 55 posizioni
  • Numero di server nel piano di prova: 55 posizioni
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: Annuale
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $55,99 all'anno.
  • Dispositivi supportati: Windows, Mac, Android, iOS.
  • Il migliore per: torrent.

11. CyberGhost

CyberGhost VPN è un altro provider di servizi VPN premium, che vanta oltre 2.700 server in tutto il mondo, supporto per tutti i principali dispositivi e la possibilità di connettersi a un massimo di 7 dispositivi contemporaneamente. Sebbene concedano solo 24 ore per provare il loro servizio (7 giorni per gli utenti Android e iOS), puoi accedere a tutte le funzionalità a cui gli utenti premium hanno accesso e non hanno bisogno di una carta di credito per provare il loro servizio. La nostra recensione di CyberGhost va molto più in dettaglio.

  • Durata della prova: 1 giorno per desktop e 7 giorni per mobile
  • Carta di credito necessaria: No
  • Numero di server nel piano originale: 2.700+
  • Numero di server nel piano di prova: 2.700+
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/annuale/2 anni/3 anni
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: $2.75 – $11.99 al mese a seconda della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, iOS, Android, Linux.
  • Ideale per: Torrent, Netflix, Kodi, Gaming, Router.

12. GooseVPN

  • Durata della prova: 30 giorni
  • Carta di credito necessaria: Sì
  • Numero di server nel piano originale: 32 posizioni
  • Numero di server nel piano di prova: 32 posizioni
  • Limite dati: illimitato
  • Periodo di rinnovo dopo la prova: mensile/annuale/
  • Prezzo di rinnovo dopo la prova: da $4.99 a $12.99 al mese a seconda della durata del rinnovo.
  • Dispositivi supportati: Windows, macOS, Linux, Android, iOS.
  • Ideale per: Torrent, Netflix.

Quale VPN ha una prova gratuita?

Molte! NordVPN e VPNHub sono due delle migliori VPN con prove gratuite. Ma ce ne sono anche almeno una dozzina in più, incluse opzioni ben note come CyberGhost VPN, Avast SecureLine e HideMyAss. Ci sono più provider di servizi VPN che hanno mancato il limite "12" ma offrono comunque una prova gratuita, tra cui Zenmate VPN e OpenVPN.

Come posso ottenere una prova di ExpressVPN?

La risposta breve è che non puoi. ExpressVPN non offre una prova gratuita come le altre opzioni in questo elenco. Invece, puoi acquistare un piano mensile per $12.95. Anche se non esiste un servizio gratuito ExpressVPN di per sé, hanno una politica di rimborso di 30 giorni. Quindi puoi riavere i tuoi soldi se sei infelice durante quel periodo. Leggi di più su di loro nella nostra recensione su ExpressVPN.

IPVanish ha una prova gratuita?

IPVanish VPN non ha nemmeno una prova gratuita. Come ExpressVPN, fanno pagare $10 al mese se vuoi testare il loro servizio per un mese. Tuttavia, forniscono solo una garanzia di rimborso di 7 giorni (a differenza del mese intero di ExpressVPN). Quindi non è un granché alla fine della giornata. Abbiamo scoperto questa tendenza durante la ricerca per la nostra recensione su PrivateVPN, sempre più servizi VPN stanno abbandonando la prova gratuita in cambio di una politica di rimborso. È sicuro dire che non siamo fan.

Esiste una versione gratuita di NordVPN?

Sì! Offrono una prova gratuita di 7 giorni per gli utenti mobili (nessuna carta di credito richiesta). Altrimenti, se provi il loro servizio VPN desktop, riceverai una garanzia di rimborso di 30 giorni invece di una prova gratuita.

Qual è la migliore VPN per scopi di prova?

NordVPN, senza dubbio. Offrono le migliori opzioni di sicurezza complete, insieme alla maggior parte delle posizioni dei server.

Esiste una VPN gratuita con dati illimitati?

VPNHub non ha limitazioni o limiti di dati, puoi utilizzare il loro servizio premium per 7 giorni senza alcun costo, anche se potrebbero addebitarti una volta trascorso il periodo di 7 giorni. Gli altri in questo elenco, come Goose VPN, sono buoni ma non eccezionali. Mentre altri sostenitori del settore, come ExpressVPN, non offrono affatto una prova gratuita. GooseVPN offre anche un generoso accesso di prova gratuito di 30 giorni al proprio servizio VPN. Tuttavia, è necessario inserire i dati della carta di credito per usufruire della loro offerta.

  • Hanno server in 32 posizioni e supportano tutti i principali dispositivi. Abbiamo una recensione completa di GooseVPN che copre i loro protocolli, sicurezza e limiti di larghezza di banda.AVG Secure VPN è una connessione VPN offerta dalla stessa azienda dietro il rinomato software antivirus AVG. Offrono una generosa prova di 30 giorni che non richiede una carta di credito. Non richiede nemmeno un indirizzo e-mail come la maggior parte dei loro concorrenti. Installa semplicemente il loro software e sei a posto.

Il loro software VPN è leggermente limitato, in quanto hanno solo 55 posizioni server. È molto più piccolo delle altre opzioni in questo elenco. Ma una prova di 30 giorni senza richiedere una carta di credito o un indirizzo e-mail è piuttosto impressionante, a nostro avviso. Avast SecureLine ha server in 55 posizioni, supporto per la maggior parte dei dispositivi principali, trasferimento dati illimitato e una prova gratuita di sette giorni senza bisogno di credito carta. Hanno anche una politica di rimborso di 30 giorni come la maggior parte degli altri provider VPN in questo elenco. 

  • L'abbonamento SecureLine VPN è buono, ma non buono come alcune delle altre VPN con prove gratuite in questo elenco. SmartyDNS ti consente di provare il loro servizio premium per tre giorni e ti consente lo stesso accesso che avrà un utente premium senza richiedere una carta di credito. 
  • Hanno solo 10 posizioni server, tuttavia, che è molto più piccola rispetto alla maggior parte delle altre opzioni in questo elenco.VyperVPN è noto per la sua crittografia di livello militare, che offre accesso a oltre 700 server in oltre 70 località in tutto il mondo, trasferimento dati illimitato, e supporto per tutti i principali dispositivi. La buona notizia è che offrono una versione gratuita.

Quali sono gli svantaggi delle VPN di prova gratuite?

La cattiva notizia è che il loro servizio richiede una carta di credito per provare il loro servizio e dura solo tre giorni. CactusVPN offre un servizio di sicurezza più limitato rispetto alle altre opzioni in questo elenco (hai accesso solo a 23 server). Ma la buona notizia è che ti permettono di provare il loro servizio per 24 ore senza richiedere una carta di credito. 

I loro piani mensili sono anche più economici e vanno da $3.25 a $4.99 al mese a seconda che tu decida di procedere con un rinnovo annuale o mensile. Tuttavia, è necessaria una carta di credito per usufruire di questa prova.

  • E dovrai rinnovare anche ogni anno. Leggi la recensione completa di HideMyAss per ulteriori informazioni per vedere se sono una VPN affidabile (o meno). HideMyAss potrebbe essere (uno dei, se non) il più vecchio provider VPN in circolazione.
  • Sono anche una delle migliori VPN gratuite perché offrono oltre 750 server in oltre 280 località, un limite di dati illimitato e supporto per tutti i principali sistemi operativi. Meglio ancora, hanno quasi sempre offerto una versione gratuita. Hanno una prova gratuita di 7 giorni. e siamo stati in grado di trovare un collegamento segreto che consente una prova gratuita di 30 giorni. VPNHub è una nuova rete privata virtuale da una fonte improbabile.
  • Lanciata da Pornhub (sì, hai letto bene), questa nuova VPN vanta alcune caratteristiche impressionanti: inclusi 826 server in posizioni diverse, dati illimitati e supporto per tutti i principali sistemi operativi desktop e mobili. E non sono nemmeno deboli in termini di sicurezza o crittografia. Tuttavia, la loro prova gratuita dura solo sette giorni e hai bisogno di una carta di credito per poter usufruire della prova.

    Rassegna VPN gratis Italia a Globalwatchonline.com

    Noi di Globalwatchonline.com abbiamo usato VPN per anni per assicurarci di rimanere anonimi sul web, negli ultimi due anni ci sono stati centinaia di diversi fornitori di VPN che rende la scelta del servizio giusto abbastanza difficile in alcuni casi. Vogliamo cambiare questa situazione per le persone di tutto il mondo, quindi abbiamo deciso di creare un luogo centrale dove è possibile trovare guide VPN pratiche e recensioni affidabili e degne di fiducia dei provider VPN

    Come fa il nostro team a recensire VPN Free In Italia

    Il nostro team vuole assicurarsi che tu possa trovare i migliori servizi nelle nostre recensioni imparziali, attualmente abbiamo recensito più di 50 provider dando uno sguardo approfondito alle loro caratteristiche, speed test, prezzi e dandoti una lista di pro e contro delle VPN. Naturalmente senza pregiudizi. Vuoi leggere di più sul nostro team? Allora controlla il nostro team di autori ed esperti per vedere chi c'è dietro il team di Globalwatchonline.com

    Come fanno le altre persone a cercare Free VPN Italia?

    Forse potresti trovare interessante vedere come altre persone cercano Free VPN in Italia, per aiutarti, abbiamo selezionato una vasta gamma di parole chiave che le persone in Italia usano quando cercano Free VPN:

    • migliori vpn gratis
    • best free vpn
    • vpn gratuita
    • vpn free online
    • vpn gratis aranzulla
    • free vpn online
    • vpn free italia
    • vpn gratis online
    • vpn gratis download
    • vpn free download
    • connessione vpn gratis
    • cambiare vpn gratis
    • best vpn free
    • vpn free trial
    • vpn online gratis
    • server vpn gratis
    • miglior vpn gratis
    • vpn online free
    • migliore vpn gratis
    • connessione vpn gratuita
    • vpn italia gratis
    • vpn download gratis italiano
    • rete vpn gratis
    • vpn pc gratis
    • gratis vpn
    • free online vpn
    • vpn prova gratuita
    • download vpn gratis
    • download vpn free
    • i migliori vpn gratis
    • vpn free aranzulla
    • come creare una vpn gratis
    • vpn download free
    • free vpn pc
    • free trial vpn
    • server vpn free
    • vpn service free
    • aranzulla vpn gratis
    • free vpn service
    • programmi vpn gratis
    • scaricare vpn gratis
    • software vpn free italiano
    • le migliori vpn gratis
    • vpn free internet
    • migliori vpn free
    • free vpn trial
    • vpn migliori gratis

     

VPN gratis
Ling Ti-Wong

Ling Ti-Wong

Ling è uno dei nostri revisori VPN, si assicura che tutte le recensioni e le guide siano puntuali e aggiornate.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

vpn a buon mercato

VPN economica

Le 10 migliori VPN economiche (2021) Suggerimenti e guida

In questa ricerca approfondita, scopriremo le 10 VPN più economiche che puoi utilizzare. PS Non tutti sono raccomandati, però. NordVPN offre un prezzo speciale per solo $3.71/mo sull'abbonamento di due anni. Il mercato delle VPN economiche è pieno di innumerevoli fornitori di servizi che affermano di avere la VPN "più veloce e più conveniente" sul mercato.

Come molti di voi probabilmente sapranno, 90% di queste affermazioni non sono vere. Il più economico o VPN gratuite sono spesso notoriamente inaffidabili, non sicuri e dolorosamente lenti, ma ci sono alcune gemme nascoste tra le VPN che valgono il tuo tempo e denaro. Per aiutarti a trovare la VPN perfetta che mantiene il tuo portafoglio pieno e la tua attività di navigazione sicura. Vuoi fare più ricerche prima? Poi leggi la guida su cosa sia una VPN è il primo, oppure inizia subito a leggere questa guida.

Le 10 migliori VPN economiche del 2021

Abbiamo compilato un elenco delle 10 VPN più economiche. Per trovare la VPN più economica, abbiamo confrontato il loro costo, le opzioni del piano, la velocità, le funzionalità e le politiche di registrazione/torrenting:

  1. NordVPN
  2. Surfshark
  3. Cyberghost
  4. Trust.Zone
  5. VPN più sicura
  6. Ivacy VPN
  7. VPN illimitata
  8. VPNArea
  9. PIA/Accesso Internet privato
  10. PureVPN

Sommario

Una VPN ti consente di accedere a Internet in modo sicuro e anonimo. Le VPN ti consentono di crittografare la tua connessione Internet, anonimizzare meglio il tuo indirizzo IP e aggirare i blocchi geografici. È tutto molto comodo, ma scegliendo la migliore VPN non è così facile. La selezione di VPN è molto ampia, quindi può essere difficile fare la scelta giusta.

  • Ogni provider VPN afferma di essere il migliore, il più veloce e il più sicuro. VPN gratuite vanno bene, ma una VPN a pagamento generalmente fa un lavoro migliore. Anche tra quelle VPN a pagamento, ci sono grandi differenze di prezzo. Ovviamente, come utente VPN, preferiresti ottenere il miglior servizio VPN al prezzo più basso.

1. NordVPN

  • Numero di server: 5200+
  • Connessioni simultanee: 6
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit 
  • Politica di non registrazione 
  • Torrent consentiti
  • Funziona con Netflix

Prezzi NordVPN.com

  • Piano mensile: $11.95/mese
  • Piano di 1 anno: $4.92/mese
  • Piano di 2 anni: $3.71/mese

Sebbene NordVPN fornisce servizi veramente premium (classificati #1 nella nostra migliore lista VPN complessiva), sono anche tra i più economici. NordVPN non aumenta la tariffa del tuo abbonamento dopo il primo ciclo di fatturazione e consente ai clienti di pagare con tutti i tipi di carte di credito o persino Bitcoin per garantire che la tua transazione sia completamente anonima. Tutti gli acquisti sono protetti da una garanzia di rimborso di 30 giorni e l'azienda effettua regolarmente promozioni tra $3.71/mo e $3.99/mo.

I clienti ricevono l'accesso a tutti i principali protocolli, una VPN completamente compatibile con tutti i principali dispositivi, una vera politica di non registrazione e supporto P2P. Sbloccano Netflix, consentono il torrenting e ti mantengono anonimo 100%. Vuoi saperne di più? Quindi fai clic qui per leggere la nostra recensione approfondita su NordVPN

2. SurfShark

  • Numero di server: 800+
  • Connessioni simultanee: illimitate
  • Crittografia OpenVPN/IKEv2
  • Politica di non registrazione
  • Torrent consentiti
  • Funziona con Netflix

Prezzi SurfShark.com

  • Piano mensile: $12.95/mese
  • Piano di 1 anno: $6.49/mese
  • Piano di 2 anni: $2.49/mese

Surfshark è un nuovo arrivato nel mercato VPN, e questo è probabilmente il motivo per cui ha anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Il suo prezzo più basso è solo $2,49 al mese, che è il più basso possibile. Anche se la stella nascente delle VPN ha ancora alcuni problemi da risolvere, a questo prezzo non possiamo lamentarci troppo. Cosa ottieni a questo prezzo? Protocolli di tunneling sicuri come IKEv2 e OpenVPN, oltre 800 server in oltre 50 paesi e larghezza di banda torrent illimitata. 

  • Sebbene i numeri dei server siano piuttosto bassi rispetto ad altri provider, Surfshark cerca di compensare offrendo connessioni simultanee illimitate. L'unico aspetto negativo che abbiamo riscontrato è stato il loro supporto via e-mail, che non è un grosso problema poiché hanno un ottimo team di supporto per la chat dal vivo. 

Surfshark accetta tutte le principali carte di credito (American Express, Visa, MasterCard e Discover). Gli acquirenti incentrati sulla privacy possono anche pagare con criptovaluta (BitCoin, Ripple ed Ethereum). Vuoi saperne di più? Quindi fai clic qui per leggere la nostra recensione approfondita di Surfshark

3. CyberGhost

  • Numero di server: 3600+
  • Connessioni simultanee: 7
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Politica di non registrazione
  • Torrent consentiti
  • Funziona con Netflix
  • Velocità media

Prezzi CyberGhost.com

  • Piano mensile: $12,99/mese
  • Piano di 1 anno: $5.25/mese
  • Piano di 2 anni: $3.69/mese
  • Piano triennale: $2.50/mese

CyberGhost VPN è un'altra VPN economica. Sono scivolati su questa lista con un prezzo di solo $3,50, ben al di sotto del marchio $5/mese. CyberGhost porta molto in tavola. CyberGhost non è il provider più economico in questo elenco, ma considerando che offre sconti, potrebbe essere l'opzione migliore per chi ha un budget particolarmente limitato. 

Offrono una selezione molto più limitata di opzioni di pagamento per i potenziali clienti e puoi acquistare CyberGhost solo utilizzando una carta, PayPal o Bitcoin. I contenuti del tuo abbonamento a CyberGhost sono piuttosto standard e includono l'accesso a oltre 3600 server, larghezza di banda illimitata, connessione simultanea a 7 dispositivi, politica di non registrazione e doppia crittografia ultra forte. Sfortunatamente, CyberGhost non è veloce come NordVPN. Quindi potresti riscontrare alcune velocità di download lente durante il torrenting o lo streaming. Vuoi saperne di più? Quindi fai clic qui per leggere la nostra recensione approfondita su CyberGhost.

4. Zona.Fiducia

  • Numero di server: 170
  • Connessioni simultanee: 3
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Politica di non registrazione
  • Torrent consentiti
  • Funziona con Netflix

Prezzi Trust.Zone

  • Mensile: $6.99/mese
  • Piano di 1 anno: $3.99/mese
  • Piano di 2 anni: $2.99/mese

A solo $2.99/mese per il loro piano di 2 anniTrust.Zone è quasi economico come PIA anche se i piani mensili e trimestrali sono un po' più costosi. Piace PIA PureVPN, Trust.Zone non cambia il prezzo del tuo piano una volta che sei bloccato, quindi quello che vedi è quello che ottieni e ottieni un bel po'. Trasferimento dati illimitato, larghezza di banda illimitata, commutazione server illimitata sono tutti disponibili, il che è ovvio perché non è una VPN gratuita. 

Sebbene Trust.Zone offra raramente offerte speciali in tutto il sito, se sei disposto a cercare sul Web, offrono una miriade di sconti e coupon, molti dei quali ti consentono di usufruire dei loro servizi per più di 50%. Trust.Zone offre inoltre ai propri clienti un'ampia varietà di metodi di pagamento tra cui scegliere, tra cui carta di debito, PayPal, Qiwi Wallet, Bitcoin, WebMoney e Alipay. 

5. SaferVPN

  • Numero di server: 700+
  • Connessioni simultanee: 5+
  • IKEv2 per impostazione predefinita + crittografia AES a 256 bit
  • Politica di registrazione discutibile
  • Torrent limitato
  • Funziona con Netflix

Prezzi SaferVPN

  • Mensile: $12.95/mese
  • Piano di 1 anno: $5.49/mese
  • Piano di 2 anni: $3.29/mese
  • Piano triennale: $2.50/mese

SaferVPN, con sede in Israele, è un altro ottimo provider che arriva armato fino ai denti con incredibili funzionalità e vantaggi mentre addebita meno di $3 al mese. Mentre i loro pacchetti di prezzi mensili e annuali non vinceranno loro alcun premio con i consumatori più frugali, a solo $2.50/mese, il loro piano triennale è difficile da battere. Come molti dei loro concorrenti. 

SaferVPN non addebita una tariffa di rinnovo dopo il ciclo di fatturazione iniziale, quindi non è necessario preoccuparsi di essere colpiti da un brutto (e imprevisto) addebito quando il servizio si rinnova. SaferVPN offre regolarmente forti sconti e offerte speciali per le vacanze (come quella menzionata sopra), quindi se tu fare hai bisogno di allungare il tuo budget il più possibile e sei disposto ad aspettare fino alla prossima vacanza, puoi spesso acquistare i loro servizi con uno sconto 50% o superiore. 

6. Ivacy VPN

  • Numero di server: 1000+
  • Connessioni simultanee: 5
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Politica di non registrazione
  • Torrent consentiti
  • Non funziona con Netflix

Prezzi Ivacy VPN

  • Mensile: $9.95/mese
  • Piano di 1 anno: $3.33/mese
  • Piano di 2 anni: $2.25/mese

Addebitando solo $2.25/mese per il loro piano tariffario di 2 anni, Ivacy VPN è anche una VPN abbastanza economica sul mercato. Dopo aver esaminato i loro TOS, posso confermare che Ivacy lo fa non addebita un prezzo di rinnovo maggiore dopo il ciclo di fatturazione iniziale in modo che i tuoi prezzi siano bloccati fino a quando l'azienda non decide di aumentare i prezzi del servizio in tutto il sito. Anche se i piani di base di Ivacy potrebbero non essere i maggior parte opzioni economiche in questo elenco, eseguono regolarmente offerte speciali folli che ti consentono di proteggere il tuo servizio VPN a una tariffa significativamente ridotta anche se lo desideri torrenting.

  • Ivacy offre una garanzia di rimborso di 7 giorni per confortare eventuali acquirenti esitanti. Tuttavia, questo rimborso è applicabile solo se rimani sotto i 7 GB di utilizzo della larghezza di banda e 30 sessioni, quindi tieni d'occhio la larghezza di banda di navigazione. 

Come gli altri fornitori in questo elenco, Ivacy consente ai clienti di effettuare l'acquisto utilizzando un'ampia varietà di metodi diversi tra cui carta, PayPal, BitCoin, Perfect Money e Payment Wall. Il tuo abbonamento VPN include l'accesso a oltre 1000 server (molti dei quali ottimizzati per P2P), larghezza di banda illimitata, una politica di zero-logging, un kill switch e l'accesso a tutti i principali protocolli VPN. 

7. VPN illimitata

  • Numero di server: 400+
  • Connessioni simultanee: 5
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Politica di registrazione discutibile
  • Torrent limitato
  • Funziona con Netflix

Prezzo VPN illimitato

  • Mensile: $9.99/mese
  • Piano di 1 anno: $5,00/mese
  • Piano triennale: $2.78/mese

Fondato nel 2013 sotto l'egida di Keep Solid Inc., VPN Unlimited è rapidamente passato dal nuovo arrivato a uno dei principali provider VPN economici sul mercato, ed è facile capire perché. Con VPN Unlimited, puoi acquistare l'accesso a vita al loro servizio VPN per solo $149,99. Considerando che il loro piano tariffario annuale costa solo $5,00 al mese, dovrebbe essere abbastanza facile capire perché VPN Unlimited è diventato così popolare. 

  • Come bonus aggiuntivo, VPN Unlimited ti consente di pagare con quasi tutti i metodi immaginabili. Dalle carte a PayPal, a Bitcoin, alle carte regalo Subway (no, non sto scherzando), non ci sono molti limiti a Come puoi pagare il tuo abbonamento Fortunatamente, non ci sono addebiti subdoli o modifiche dei prezzi dopo il primo anno di servizio. 

I prezzi sopra elencati sono bloccati fintanto che mantieni un abbonamento attivo con VPN Unlimited. O fino a quando non decidono di aumentare il tasso in tutta la loro azienda. Il tuo abbonamento include l'accesso a oltre 400 server in 70 paesi, la compatibilità con la maggior parte dei dispositivi principali, l'accesso a tutti i principali protocolli VPN e un limite di connessione simultanea di 5 dispositivi. 

8. Area VPN

  • Numero di server: 230
  • Connessioni simultanee: 6
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Politica di non registrazione
  • Torrent consentiti
  • Funziona con Netflix

Prezzi VPNArea

  • Mensile: $9.90/mese
  • Piano di 1 anno: $4.92/mese
  • Piano triennale: $2.99/mese

Addebitando ai propri clienti una commissione relativamente piccola di $5,00 al mese per i piani di 1 anno, VPN Area ha un servizio ricco di funzionalità e conveniente che sicuramente delizierà gli appassionati di VPN a basso costo. Non ci sono costi aggiuntivi o modifiche al prezzo originale dopo il primo ciclo di fatturazione ma, come sempre, dovresti essere consapevole che i ToS dell'azienda lo fa? consentire loro di modificare il prezzo di mercato dei loro servizi che poteva comportare un aumento del tuo abbonamento. 

In questo momento, VPNArea consente ai propri clienti di pagare con solo una manciata di opzioni tra cui MasterCard, Visa, PayPal, Bitcoin e Payza. Non ho visto l'azienda eseguire molte promozioni pubbliche. tuttavia, io fare sappi che ci sono numerosi coupon e sconti di affiliazione disponibili per il cacciatore di affari esperto. In cambio del tuo patrocinio, VPNArea offre ai propri clienti l'accesso a oltre 200 server in 70 paesi, un limite di connessione simultanea di 6 dispositivi, una politica di non registrazione e una larghezza di banda illimitata. 

9. Accesso privato a Internet

  • Numero di server: 3300+
  • Connessioni simultanee: 10
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Nessuna registrazione
  • Torrent consentiti
  • Solo 1 server funzionava con Netflix

Prezzi PIA

  • Mensile: $9.99/mese
  • Piano di 1 anno: $5.99/mese
  • Piano di 2 anni: $3.49/mese

Anche se potrebbe essere solo il quarto fornitore dell'elenco, offre alcuni dei piani tariffari più convenienti che abbiamo mai visto indipendentemente del periodo di tempo che scegli per utilizzare i loro servizi. Il loro pacchetto di prezzi annuali arriva a un semplice $5.99/mese e il piano biennale a $3.49/mese. Sebbene PIA non aumenti il prezzo dell'abbonamento dopo il ciclo di fatturazione iniziale, nella sua politica sulla privacy afferma che si riserva il diritto di modificare le tariffe associate ai suoi servizi che si rifletterebbero dopo l'iniziale 1, 12 o 24 periodo di mesi. 

  • A differenza di PureVPN, PIA non offre direttamente coupon e sconti regolari sul proprio sito e non ho ancora visto offerte speciali per le vacanze o offerte last minute che potrebbero influire in modo significativo sul loro prezzo. Per $3.49/mese, PIA ti dà accesso a più di 3.300 server in 32 paesi, larghezza di banda illimitata, supporto P2P, blocco degli annunci, proxy SOCKS5 e accesso a tutti i principali protocolli VPN. 

In questo momento, PIA consente di effettuare pagamenti con tutti i principali fornitori di carte di credito, PayPal, Bitcoin, Amazon Pay, Cashu, OKPAY, Mint e Z-cash (e persino carte regalo per rimanere anonimi). Vuoi saperne di più? Allora clicca qui per leggere il nostro Recensione approfondita di PrivateInternetAccess.com.

10. PureVPN

  • Numero di server: 200+
  • Connessioni simultanee: 5
  • OpenVPN + crittografia AES a 256 bit
  • Mantiene alcuni registri
  • Torrent consentiti
  • NON funziona con Netflix

Prezzi PureVPN

  • Piano mensile: $10.95/mese
  • Piano di 1 anno: $3.33/mese
  • Piano di 2 anni: non disponibile

Con sede a Hong Kong, PureVPN è (di gran lunga) il provider più economico dell'intero elenco. Sebbene il loro piano di 1 mese sia tutt'altro che economico, con un costo di $10.95/mese, offrono un imbattibile pacchetto di prezzi di 1 anno per solo $3.33/mese. Il prezzo di 24 mesi lo fa? richiedono il pagamento anticipato per l'intero periodo di 2 anni, il che significa che un abbonamento con PureVPN ti riporterà $69.99 per i prossimi due anni. 

  • In cambio di questa somma relativamente nominale, i clienti PureVPN ricevono le seguenti funzionalità: oltre 2000 server inclusi server ottimizzati per P2P in 141 paesi, dati e larghezza di banda illimitati, assistenza clienti "live" 24/7/365, compatibilità con tutti i principali dispositivi e accesso a tutti i principali protocolli. 

Senza costi di rinnovo e con la possibilità di pagare con PayPal, carta di debito, Alipay, Paymentwall, Coin Payments, Cashu e persino carte regalo, è facile capire perché PureVPN è diventato il fornitore di budget di riferimento. Tuttavia, come svantaggio, hanno fornito i file di registro all'FBI (quindi conservano alcuni file di registro) e, secondo i nostri test, non sembravano funzionare con Netflix. Ultimo ma non meno importante, non sono veloci come NordVPN. Vuoi saperne di più? Quindi fai clic qui per leggere la nostra recensione approfondita di PureVPN.

VPN economiche per Netflix e Torrent

Per quelli di voi che cercano lo streaming Netflix o file torrent in modo anonimo, tu non farlo dover acquistare una costosa VPN premium per farlo. In effetti, le seguenti VPN economiche soddisferanno perfettamente le tue esigenze.

VPN economiche che consentono il torrenting:

  1. NordVPN
  2. Surfshark
  3. CyberGhost
  4. VPN per l'accesso a Internet privato
  5. Trust.Zone

VPN economiche che funzionano con Netflix: 

  1. NordVPN
  2. Surfshark
  3. CyberGhost
  4. Trust.Zone
  5. Ivacy
  6. VPNAreaP

    Economica VPN Recensione Italia a Globalwatchonline.com

    Noi di Globalwatchonline.com abbiamo usato VPN per anni per assicurarci di rimanere anonimi sul web, negli ultimi due anni ci sono stati centinaia di diversi fornitori di VPN che rende la scelta del servizio giusto abbastanza difficile in alcuni casi. Vogliamo cambiare questa situazione per le persone di tutto il mondo, quindi abbiamo deciso di creare un luogo centrale dove è possibile trovare guide VPN pratiche e recensioni affidabili e degne di fiducia dei provider VPN

    Come fa il nostro team a recensire Economica VPN In Italia

    Il nostro team vuole assicurarsi che tu possa trovare i migliori servizi nelle nostre recensioni imparziali, attualmente abbiamo recensito più di 50 provider dando uno sguardo approfondito alle loro caratteristiche, test di velocità, prezzi e dandoti una lista di pro e contro VPN. Naturalmente senza pregiudizi. Vuoi leggere di più sul nostro team? Allora controlla il nostro team di autori ed esperti per vedere chi c'è dietro il team di Globalwatchonline.com

    Come fanno gli altri a cercare Economica VPN Italia?

    Forse potresti trovare interessante vedere come altre persone cercano Economica VPN in Italia, per aiutarti, abbiamo selezionato una vasta gamma di parole chiave che le persone in Italia usano quando cercano Economica VPN:

    • vpn economica
    • vpn più economica
    • vpn economico
    • miglior vpn economica
    • vpn piu economica italia
    • vpn piu economica
vpn più economico online
Frank Guernsey

Frank Guernsey

Frank è un fanatico della privacy e ha anni di esperienza nello spazio VPN, è uno dei nostri principali esperti in questo campo.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

netflix vpn

Netflix VPN

7 VPN per Netflix (2021) Suggerimenti e guida

Che tu ne abbia bisogno per sbloccare la VPN o semplicemente per aggirare le restrizioni geografiche, non puoi sbagliare con quanto segue. Per trovare la migliore VPN per Netflix, abbiamo testato tonnellate di servizi VPN utilizzando alcune posizioni casuali dalla loro rete di server, tra cui Europa, Stati Uniti, Canada e Regno Unito. Cominciamo con quelli che funzionano con Netflix e ti consentono per lo streaming di Netflix senza alcuna restrizione geografica. 

Molte persone hanno Netflix in questi giorni. Il servizio di streaming offre molti film e serie ed è diventato sempre più popolare nel corso degli anni. Sebbene l'offerta di Netflix sia già abbastanza ampia in alcuni paesi, ci sono ancora alcuni film o serie che non sono disponibili.

  • L'offerta Netflix varia in base al paese. Ad esempio, l'offerta dell'americana Netflix è molto più ampia di quella di un paese come l'Italia. Da utente può quindi essere interessante dare un'occhiata all'offerta Netflix di un altro Paese. A volte non è possibile accedere alle offerte Netflix da altri paesi. Questo perché Netflix può vedere dal tuo indirizzo IP dove ti trovi. Fortunatamente, esiste una soluzione semplice per risolvere questo problema: utilizzare una VPN Netflix. Vuoi prima fare ulteriori ricerche sulle VPN? Allora leggi la guida”Che cos'è una VPN?

Come funziona nello specifico una VPN per Netflix?

Una VPN viene utilizzata da molte persone per proteggere la propria connessione Internet e garantire la propria privacy online. Tuttavia, puoi anche usarlo per aggirare i blocchi geografici. Da qualsiasi paese, puoi utilizzare una VPN per connetterti tramite un server statunitense. Quindi ottieni un indirizzo IP americano. Netflix pensa che tu sia in America e puoi goderti un'offerta Netflix più ampia in questo modo.

  • Funziona anche al contrario. Durante il tuo soggiorno all'estero puoi utilizzare una VPN e connetterti a un server in un altro paese. Puoi quindi goderti l'intera gamma di serie e film anche mentre sei in vacanza. Queste dovrebbero essere le migliori opzioni per le persone all'estero. (Leggi di più su a buon mercato, il più veloce o il la migliore VPN è qui) O per qualcuno che vuole solo guardare in streaming più film, come noi! Di seguito sono elencate le VPN che sbloccano ancora Netflix tramite i loro server di streaming:

Migliore VPN per Netflix Top 7:

  1. NordVPN
  2. ExpressVPN
  3. Surfshark
  4. LiquidVPN
  5. VPN privata
  6. StrongVPN
  7. VPN.HT

Sommario

1. NordVPN: la migliore VPN per lo streaming di Netflix

6/6 server testati che sbloccano Netflix

Nel nostro test, abbiamo trovato i seguenti server NordVPN che sbloccano Netflix:

  • Stati Uniti (New York e Chicago)
  • Regno Unito (2 server)
  • Olanda
  • Canada

NordVPN, con sede a Panama, è stata lanciata nel 2008 ed è diventata rapidamente una delle VPN più apprezzate e spesso presenti nei siti di valutazione. Situato in un paese indipendente con quasi 5.200 server distribuiti in 60 paesi, NordVPN ha molto da offrire, incluso Netflix. Il sito Web dell'azienda presenta un articolo che mantiene una scheda in esecuzione su quali dei loro server funzionano per Netflix. Attualmente, i paesi con server Netflix funzionanti sono Stati Uniti, Canada, Giappone, Francia, Regno Unito e Paesi Bassi. Tutti i server hanno funzionato durante i nostri test, fornendo buone connessioni. NordVPN è uno dei provider VPN più affidabili per sbloccare Netflix e quindi ha molti utenti.

2. ExpressVPN: la migliore VPN per accedere a Netflix

 Nel nostro test, abbiamo trovato i seguenti server ExpressVPN che sbloccano Netflix:

  • Stati Uniti (2 server)
  • Canada
  • Regno Unito (2 server)
  • Olanda

ExpressVPN ha una pagina Netflix sul proprio sito che spiega in dettaglio perché l'utilizzo di una VPN è la scelta migliore per accedere a Netflix (tramite DNS o proxy). È chiaro che ExpressVPN si annovera ancora tra i provider VPN in grado di aggirare il divieto del 2016 di Netflix. Non hanno torto. Se vuoi avere buone possibilità di sbloccare Netflix o accedere alle librerie di film statunitensi, Express è la tua scelta.

6/6 server testati che sbloccano Netflix

3. Surfshark – VPN più economica per sbloccare Netflix

Nel nostro test, abbiamo trovato i seguenti server Surfshark che sbloccano Netflix:

  • Stati Uniti (2)
  • Regno Unito
  • Canada (Toronto)
  • Sud Africa
  • Corea del Sud

Surfshark sblocca perfettamente Netflix tramite dispositivi Windows e Android. Non è così buono con le app per Mac e iOS, ma secondo il loro sito web stanno facendo del loro meglio per migliorarlo. Inoltre, Surfshark ha sede nelle Isole Vergini britanniche senza alcuna legge sulla conservazione dei dati, quindi se hai bisogno di una VPN per lo streaming, Surfshark può essere un'ottima (e più economica) opzione sul mercato oggi. Surfshark è orgoglioso del fatto che i suoi utenti lo utilizzino per accedere a Netflix. Ho scelto sei server e l'ho testato personalmente. Sono stato in grado di accedere a 6/6 server e ha funzionato bene, sembra solo un po' più lento della nostra prima e seconda scelta.

6 server su 6 testati che sbloccano Netflix

4. LiquidVPN – Ha funzionato con Netflix

Nel nostro test, abbiamo trovato i seguenti server LiquidVPN che sbloccano Netflix:

  • Stati Uniti: New York
  • Canada
  • Regno Unito
  • Olanda

LiquidVPN, con sede nel Wyoming, rende chiara la sua posizione su Netflix: la sua primissima funzionalità nella home page recita "Sblocca Facebook, Twitter, Google, Netflix e i siti Web che sono disponibili solo in regioni specifiche da qualsiasi parte del mondo". Il sito Web include anche un articolo su come sbloccare Netflix utilizzando la VPN. A differenza di altri provider che evitano di ammettere che stanno tentando di aggirare il blocco Netflix, i vecchi ticket di supporto dimostrano che il provider VPN sta attivamente cercando di aggirare il divieto. Siamo stati in grado di accedere ai contenuti di Netflix su ogni server che abbiamo provato.

4 server su 6 testati che sbloccano Netflix

5. PrivateVPN – Ha funzionato con Netflix

Abbiamo trovato i seguenti server PrivateVPN che sbloccano Netflix:

  • Stati Uniti: New York
  • Canada
  • Regno Unito
  • Olanda

PrivateVPN con sede a Stoccolma ha una VPN personalizzata specifica per Netflix. Secondo il provider, la VPN è costruita appositamente per consentire l'accesso all'intero catalogo di titoli degli Stati Uniti. Oltre allo speciale server Netflix, PrivateVPN ha una guida su come sbloccare Netflix dal tuo account nativo, che include un elenco di server che potrebbero consentirti di accedere al servizio di streaming, suggerendo che mentre mantengono l'elenco aggiornato, è possibile che potrebbe cambiare in qualsiasi momento. Siamo stati in grado di accedere a Netflix da diversi server nell'elenco, inclusi i due negli Stati Uniti

4 server su 6 testati che sbloccano Netflix

6. StrongVPN – Ha funzionato con Netflix

Abbiamo trovato i seguenti server StrongVPN che sbloccano Netflix:

  • Stati Uniti: New York
  • Stati Uniti: Chicago
  • Canada
  • Olanda

Originariamente una società di vendita di PC di South Lake Tahoe, California, oggi StrongVPN gestisce una delle reti di provider VPN più complete del settore, con oltre 650 server globali e clienti in 26 paesi. Due dei server statunitensi che abbiamo provato, New York e Chicago, non hanno avuto problemi ad accedere a Netflix. Siamo anche riusciti a bypassare l'errore del proxy nei server in Canada e nei Paesi Bassi.

4 server su 6 testati che sbloccano Netflix

7. VPN.ht – 4/6 server funzionavano con Netflix

Abbiamo trovato i seguenti server VPN.ht che si collegano a Netflix:

  • Stati Uniti: New York
  • Canada
  • Regno Unito
  • Olanda

VPN.ht, un provider con sede a Hong Kong, è in gran parte focalizzato sulla protezione della privacy e sul consentire l'accesso ai contenuti bloccati. Non sorprende, quindi, che l'azienda chiami la possibilità di accedere a Netflix in modo specifico sulla loro homepage. E ha funzionato: nei nostri test, VPN.ht è stato in grado di accedere a Netflix da sei server in cinque paesi.

4 server su 6 testati che sbloccano Netflix

20 VPN che non funzionavano con Netflix

  1. TunnelBear (4/4 server bloccati)
  2. ac (4/4 server bloccati)
  3. Tunnel privato (5/5 server bloccati)
  4. Kaspersky Secure Connection (4/4 server bloccati)
  5. Avast Secureline VPN (5/5 server bloccati)
  6. F-Secure Freedome (5/5 server bloccati)
  7. Hoxx VPN (3/3 server bloccati)
  8. VPN anonima (4/4 server bloccati)
  9. CactusVPN (5/5 server bloccati)
  10. Celo VPN (5/5 server bloccati)
  11. Nascondi il mio IP (5/5 server bloccati)
  12. io (5/5 server bloccati)
  13. Ivacy (4/4 server bloccati)
  14. iVPN (5/5 server bloccati)
  15. OneVPN (5/5 server bloccati)
  16. PersonalVPN (5/5 server bloccati)
  17. ProXPN (5/5 server bloccati)
  18. PureVPN (4/4 server bloccati)
  19. Ra4w VPN (4/4 server bloccati)
  20. SecureVPN (4/4 server bloccati)

7 provider VPN popolari che non funzionano con Netflix

Netflix non funziona sempre con una VPN. Questo perché Netflix è contrario all'elusione dei blocchi geografici. In quanto tali, cercano attivamente di contrastarlo. Tuttavia, poiché Netflix è stata fondata in America, gli utenti americani hanno una selezione più ampia e questo è qualcosa a cui anche il resto degli utenti di Netflix vorrebbe avere accesso. Inoltre, a volte ci sono accordi tra i produttori e Netflix secondo cui le loro offerte possono essere mostrate solo in paesi specifici

1. TunnelBear non funziona con Netflix

  • stati Uniti
  • Canada
  • Regno Unito
  • Olanda

TunnelBear, un provider VPN situato in Ontario con l'obiettivo dichiarato di portare "i vantaggi della privacy a tutti", non è stato in grado di fornire una connessione a Netflix dai propri server negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito o nei Paesi Bassi.

2. VPN.AC non funziona con Netflix

  • stati Uniti
  • Canada (2)

A differenza di molti provider, VPN.ac con sede in Romania non fa menzione dello sblocco dei contenuti o dell'accesso ai contenuti nella loro pagina delle funzionalità. In un post sul blog pubblicato dopo l'annuncio di Netflix del 2016, la società ha affermato di aver visto il blocco del proprio servizio in arrivo a seguito dell'espansione globale di Netflix e di aver riscontrato che la mancanza di trasparenza di Netflix intorno alle proprie offerte di contenuti regionali equivale a "falsa pubblicità". Un'ulteriore dichiarazione rileva che il motivo per cui Netflix ha bloccato le VPN in primo luogo e il volere dei proprietari dei contenuti è stato un "modello di distribuzione dell'intrattenimento arcaico".

3. Tunnel privato non funziona con Netflix

  • Stati Uniti: New York
  • Stati Uniti: Chicago
  • Canada
  • Regno Unito: Londra
  • Olanda

Private Tunnel, un provider VPN con sede in California, non è stato in grado di connettersi a nessuno dei server Netflix che abbiamo testato, una limitazione di cui l'azienda è a conoscenza e che non sta tentando di risolvere.

4. Kaspersky non funziona con Netflix

  • Stati Uniti: New York
  • Canada
  • Regno Unito: Londra
  • Olanda

Kaspersky Secure Connection VPN è la prima incursione della potente azienda di antivirus Kaspersky nello spazio VPN. Gli utenti del servizio VPN hanno inserito ticket di supporto relativi a Netflix lo scorso anno, suggerendo che il servizio potrebbe aver funzionato una volta per sbloccare lo streaming; attualmente no.

5. Avast SecureLine non funziona con Netflix

  • Stati Uniti: Washington
  • Stati Uniti: New York
  • Canada
  • Regno Unito
  • Olanda

Fondata nel 1988 e con sede nella Repubblica Ceca, Avast è una società multinazionale di software di sicurezza informatica che produce di tutto, dalle VPN alla protezione antivirus. La loro VPN, Avast SecureLine, vanta la capacità di sbloccare i contenuti in modo specifico, il loro sito Web osserva che, con SecureLine, puoi "Goditi i tuoi programmi TV preferiti come preferisci." Tuttavia, abbiamo scoperto che Netflix è stato bloccato su tutti i server che abbiamo provato.

6. F-Secure Freedom non funziona con Netflix

  • Stati Uniti: costa orientale
  • Stati Uniti: costa occidentale
  • Canada
  • Regno Unito
  • Olanda

Lo slogan di F-Secure, indicato direttamente sulla loro homepage, è "Proteggi la tua privacy. Accedi ai contenuti bloccati." il che rende in qualche modo sorprendente che tutti i server che abbiamo provato cinque in totale siano stati bloccati. Scavando più a fondo, abbiamo scoperto che il sito ha rilasciato una dichiarazione del 2016, a seguito del divieto, a cui fanno ancora riferimento oggi nei forum di supporto. Nella dichiarazione si afferma che hanno modi limitati per prevenire il blocco di terze parti e si aspettano che i clienti rispettino i termini di terze parti.

7. Hoxx VPN non funziona con Netflix

  • Stati Uniti: New York
  • Regno Unito: Londra
  • Olanda

Hoxx VPN, con sede in Germania, ha menzionato la possibilità di aggirare i siti Web bloccati e fa riferimento a "contenuti geografici", ma non menziona specificamente lo streaming e non siamo stati in grado di accedere a Netflix utilizzandolo.

Conclusione, qual è il miglior provider VPN di Netflix?

La guerra tra Netflix e i provider VPN a seguito del divieto non è stata piacevole, con gli utenti VPN che hanno dichiarato di aver annullato i loro abbonamenti Netflix a causa del divieto ai provider VPN che cercano disperatamente di trovare soluzioni alternative solo per essere nuovamente bloccati. Fino a quando il modello di licenza non cambierà o fino a quando Netflix non troverà un modo per rendere tutti i suoi contenuti disponibili a livello globale, l'obiettivo che hanno menzionato nella loro dichiarazione che annunciava il divieto è una guerra che continuerà a infuriare.

  • Come leggi, una VPN è un modo eccellente per ottenere di più dal tuo account Netflix. Dopotutto, non solo hai accesso alla versione standard di Netflix quando sei all'estero, ma anche al Netflix americano con una selezione più ampia. 
  • Ti consigliamo di scegliere una buona VPN premium. Le migliori VPN da scegliere per quanto ci riguarda sono NordVPN, ExpressVPN, CyberGhost e Surfshark. 
  • Queste VPN funzionano bene con Netflix e hanno tutte i loro vantaggi. NordVPN ha un buon rapporto qualità prezzo, è molto sicuro e offre la possibilità di un IP dedicato, ExpressVPN è un'ottima VPN a tutto tondo con un servizio clienti buono e veloce, CyberGhost è molto facile da usare e ha un prezzo decente e Surfshark è la scelta migliore per un piccolo portafoglio.

    Recensione VPN Netflix Italia su Globalwatchonline.com

    Noi di Globalwatchonline.com usiamo le VPN da anni per assicurarci di rimanere anonimi sul web, negli ultimi due anni ci sono stati centinaia di diversi provider VPN che in alcuni casi rendono piuttosto difficile la scelta del servizio giusto. Vogliamo cambiarlo per le persone di tutto il mondo, quindi abbiamo deciso di creare un luogo centrale in cui puoi trovare pratiche guide VPN e recensioni affidabili e affidabili dei provider VPN

    In che modo il nostro team recensisce Netflix VPN in Italia

    Il nostro team vuole essere sicuro che tu possa trovare i migliori servizi nelle nostre recensioni imparziali, attualmente abbiamo esaminato più di 50 provider facendo uno sguardo approfondito alle sue caratteristiche, test di velocità, prezzi e dandoti un elenco di VPN pro e contro. Offcourse imparziale. Vuoi saperne di più sul nostro team? Quindi dai un'occhiata al nostro team di autori ed esperti per vedere chi c'è dietro il team di Globalwatchonline.com

    Come fanno gli altri a cercare Netflix VPN Italia?

    Forse potresti trovare interessante vedere come altre persone cercano Netflix VPN in Italia, per aiutarti, abbiamo selezionato una vasta gamma di parole chiave che le persone in Italia usano quando cercano Netflix VPN:

    • vpn netflix
    • netflix vpn
    • vpn netflix gratis
    • free vpn netflix
    • vpn netflix free
    • vpn netflix italia
    • netflix vpn free
    • netflix vpn italia
    • free netflix vpn
    • cambiare vpn netflix
    • best vpn netflix
    • migliori vpn netflix
migliori vpn netflix
Janine Worthfield

Janine Worthfield

Janine è la nostra principale editor di contenuti e graphic designer. È responsabile del design e del layout del sito web. Adora l'aiuto delle VPN con la privacy e la protezione dei dati.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...

cos'è vpn?

Che cos'è una VPN

Che cos'è una VPN? (2021) Suggerimenti+Guida

Questa è la guida definitiva alle VPN per principianti. Scopri cos'è una VPN e come funziona. Ho provato a renderlo il più approfondito (e semplice) possibile. Le VPN possono sembrare complicate all'inizio, ma in realtà sono facili da usare. Li demistifichiamo, cosa possono fare per te, perché tu veramente dovrebbero usarli e come funzionano tutti sotto il cofano. Inoltre, ti forniremo alcuni consigli lungo il percorso per aiutarti a scegliere il la migliore VPN per le tue esigenze.

Come funziona una VPN?

Ecco come funziona una VPN per te, utente. Avvia il client VPN (software) dal tuo servizio VPN. Questo software crittografa i tuoi dati, anche prima che il tuo provider di servizi Internet o il provider WiFi della caffetteria li veda. I dati vanno quindi alla VPN e dal server VPN alla tua destinazione online qualsiasi cosa, dal sito Web della tua banca a un sito Web di condivisione video a un motore di ricerca. La destinazione online vede i tuoi dati come provenienti dal server VPN e dalla sua posizione, e non dal tuo computer e dalla tua posizione.

Come appare la connessione senza una VPN?

Quando ti connetti al Web senza una VPN, ecco come appare la tua connessione: Internet è un insieme di server responsabili dell'archiviazione di siti Web e di servirli a chiunque desideri visualizzarli. Quei server parlano tra loro tutto il tempo, inclusa la condivisione dei tuoi dati tra loro per consentirti di navigare in una pagina. Ottimo per poter navigare, ma non eccezionale per la privacy.

Andare online è come prendere un volo di linea commerciale. L'agente di biglietteria, gli addetti ai bagagli, il personale di sicurezza e gli assistenti di volo hanno tutti bisogno di dati per farti instradare tra le città. Un simile scambio di informazioni avviene sul web. Se stai guardando solo un sito web divertente, non devi preoccuparti. Non importa se qualcuno vede i tuoi dati. Ma se si tratta di servizi bancari online, e-mail aziendali o qualsiasi altra cosa un po' più sensibile, è una storia diversa, soprattutto se lo sei utilizzando una VPN gratuita o uno dei provider VPN più economici.

Ora, ecco come appare la stessa connessione con una VPN abilitata:

  • Il sito di destinazione vede il server VPN come origine del traffico, non tu.
  • Nessuno può (facilmente) identificare te o il tuo computer come fonte dei dati, né cosa stai facendo (quali siti web stai visitando, quali dati stai trasferendo, ecc.).
  • I tuoi dati sono crittografati, quindi anche se qualcuno guarda ciò che stai inviando, vede solo informazioni crittografate e non dati grezzi.

Come puoi immaginare, uno scenario del genere è molto più sicuro rispetto alla connessione al web in modo tradizionale. Ma quanto è sicuro esattamente? Scopriamolo:

Sommario

Quanto è sicura una VPN?

La sicurezza VPN causa dibattito tra i professionisti IT e altri nel settore e non esistono due servizi identici nelle loro offerte o sicurezza. Ci sono due fattori principali:

  • I limiti del tipo di tecnologia VPN utilizzata da un provider.
  • Limitazioni legali e politiche che influenzano ciò che può essere fatto con quella tecnologia. Le leggi del paese in cui si trovano il server e l'azienda che fornisce la VPN e le politiche dell'azienda influiscono sul modo in cui l'azienda implementa questa tecnologia nel proprio servizio.

Protocolli VPN

I protocolli VPN definiscono come il servizio gestisce la trasmissione dei dati su una VPN. I protocolli più comuni sono PPTP, L2TP, SSTP, IKEV2 e OpenVPN. Ecco una breve panoramica:

  • PPTP (protocollo di tunneling punto-punto). Questo è uno dei protocolli più vecchi in uso, originariamente progettato da Microsoft. Pro: funziona su vecchi computer, fa parte del sistema operativo Windows ed è facile da configurare. Contro: per gli standard odierni, è a malapena sicuro. Evita un provider se questo è l'unico protocollo offerto.
  • L2TP/IPsec (protocollo di tunneling di livello 2). Questa è una combinazione di PPTP e del protocollo L2F di Cisco. Il concetto di questo protocollo è valido: utilizza le chiavi per stabilire una connessione sicura a ciascuna estremità del tunnel dati, ma l'esecuzione non è molto sicura. L'aggiunta del protocollo IPsec migliora un po' la sicurezza, ma ci sono rapporti sulla presunta capacità della NSA di violare questo protocollo e vedere cosa viene trasmesso. Non importa se sono effettivamente vere, il fatto che ci sia un dibattito è forse sufficiente per evitare anche questo.
  • SSTP (Secure Socket Tunneling Protocol). Questo è un altro protocollo creato da Microsoft. La connessione viene stabilita con una crittografia SSL/TLS (il di fatto standard per la crittografia web in questi giorni). La forza di SSL e TLS è basata sulla crittografia a chiave simmetrica; una configurazione in cui solo le due parti coinvolte nel trasferimento possono decodificare i dati all'interno. Nel complesso, SSTP è una soluzione molto sicura.
  • IKEv2 (scambio di chiavi Internet, versione 2). Questo è un altro protocollo creato da Microsoft. È un'iterazione dei precedenti protocolli di Microsoft e molto più sicura. Ti offre la massima sicurezza.
  • OpenVPN. Questo prende ciò che è meglio nei protocolli di cui sopra ed elimina la maggior parte dei difetti. È basato su SSL/TLS ed è un progetto open source, il che significa che viene costantemente migliorato da centinaia di sviluppatori. Protegge la connessione utilizzando chiavi conosciute solo dalle due parti partecipanti su entrambe le estremità della trasmissione. Nel complesso, è il protocollo più versatile e sicuro in circolazione.

In generale, la maggior parte delle VPN ti consente di selezionare il protocollo che utilizzi. Più è sicuro il protocollo con cui ti connetti (OpenVPN, IKEv2), più sicura sarà l'intera sessione. Sfortunatamente, non tutti i dispositivi ti permetteranno di utilizzare tutti questi protocolli. Poiché la maggior parte di essi è stata creata da Microsoft, potrai usarli su tutti i PC Windows. VPN per dispositivi Apple MacOS, incontrerai alcune limitazioni.

Nozioni di base sulla crittografia

In breve, la crittografia funziona per:

  1. A partire da dati semplici
  2. Applicazione di una chiave (codice segreto) per trasformare i dati
  3. Fine con dati crittografati

I dati crittografati sono leggibili solo da qualcuno con la chiave originale utilizzata per crittografare i dati. I moderni algoritmi di crittografia funzionano su questo principio, con il secondo passaggio molto complesso e degno di ricerca a livello di dottorato. Quello che devi cercare è che i tuoi dati vengano crittografati con l'algoritmo AES di almeno 128 bit. Molte delle migliori VPN disponibili fanno un passo avanti e offrono la crittografia AES-256, tra cui NordVPN (recensione), Surfshark (recensione) ed ExpressVPN (recensione). La tua VPN può essere super sicura, ma tutto dipende dal protocollo di connessione, dal meccanismo di crittografia utilizzato per gestire le tue informazioni.

Vincoli legali e visione aziendale

Tutte le buone aziende VPN faranno tutto il possibile per proteggere i tuoi dati, la tua privacy e la tua sicurezza complessiva sul web. Tieni presente che sono ancora soggetti alla legge nella giurisdizione in cui si trovano, il che può influire sul loro servizio. A seconda della legge locale del paese in cui è stata istituita la VPN, la società potrebbe essere costretta per ordine del tribunale a condividere tutti i dati in suo possesso sulla tua attività e potrebbero esserci accordi internazionali tra i paesi per condividere le informazioni in questi casi.

  • Se fai abbastanza ricerche, potresti trovare una VPN stabilita in un paese che non ha accordi di questo tipo con il tuo paese. Quindi, alla fine, sei al sicuro con una VPN solo se non è solo disposto e tecnicamente capace di mantenere le tue informazioni al sicuro e private, ma anche se lo è legalmente consentito per farlo. Affrontiamo questo argomento in modo un po' più ampio e concentriamoci sulla risposta alla domanda generale:

È legale utilizzare una VPN?

In una parola, sì. Ma non sempre. Prima di tutto, il concetto di VPN è in qualche modo nuovo negli "anni legali", quindi non tutte le giurisdizioni sono riuscite a tenere il passo. Ciò significa che le regole sono oscure e possono essere interpretate in molti modi. In generale, le VPN sembrano essere utilizzabili nella maggior parte dei paesi, specialmente negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e nel resto dell'Europa occidentale. (Importante! Ciò che conta qui è la tua posizione fisica quando usi la VPN.) 

  • In genere, le VPN spesso non vanno bene in Cina, Turchia, Iraq, Emirati Arabi Uniti, Bielorussia, Oman, Russia, Iran, Corea del Nord e Turkmenistan. Per saperne di più sulla legalità della VPN nel tuo paese, consulta le leggi del tuo governo locale.

Una VPN mi rende completamente anonimo online?

In una parola, no. Ma la misura in cui lo fa è ancora impressionante. Senza una VPN, la tua connessione è completamente aperta e il tuo ISP, il router WiFi del bar, qualsiasi server lungo il percorso o una persona con gli strumenti giusti possono guardare i tuoi dati. L'uso di una VPN risolve molti di questi problemi crittografando la tua trasmissione e facendo sembrare che sia il server stesso a stabilire la connessione e non tu.

Indaga su quanto segue per determinare l'estensione del tuo anonimato.

  • Il servizio conserva i log?
  • La giurisdizione sotto la quale è stabilita la VPN. In alcuni casi, potrebbero essere legalmente obbligati a tenere registri. Cosa succede quando viene un governo a fare domande?
  • Il servizio conserva i registri dei pagamenti? Questi record includono informazioni identificative?
  • C'è una crittografia sufficiente e un protocollo di connessione sicuro?

Non tutte le VPN ti proteggeranno allo stesso modo. Se fai la tua scelta con saggezza, puoi affrontare le preoccupazioni sopra descritte. Ecco il nostro confronto tra le migliori VPN sul mercato per aiutarti.

Politiche di registrazione VPN

I registri che una VPN conserva influiscono in modo significativo sul livello di anonimato e privacy che hai con il loro servizio. I log che un provider può conservare includono:

  • attività dell'utente
  • Indirizzi IP
  • timestamp di connessione/disconnessione
  • dispositivi utilizzati
  • registri di pagamento

Tali registri ti rendono un po' meno anonimo poiché il tuo IP può essere collegato a una determinata sessione di navigazione che hai avuto. Naturalmente, legare questo a te personalmente è molto difficile, ma è comunque fattibile se qualche agenzia è abbastanza deliberata. 

Nel complesso, meno registri mantiene il tuo provider, meglio è, con "nessun registro" l'ideale. Stai attento. Molti servizi affermano che hai la privacy sul loro materiale di vendita, ma devi guardare la loro politica sulla privacy per vedere la loro stampa fine e quali dati effettivamente conservano, o dichiareranno che il loro paese non richiede la conservazione dei dati ma non dichiarano il loro propria politica di conservazione dei dati. 

VPN gratuita contro VPN a pagamento

L'esecuzione di un buon servizio VPN costa molto: server robusti, trasferimento dati, infrastruttura, dipendenti e così via. Se il servizio è offerto gratuitamente, considerare quali compromessi potrebbero essere stati fatti. Stanno registrando l'attività per i propri motivi? Stanno visualizzando i propri annunci? I tuoi dati vengono venduti a terzi? Pagare per una VPN non è un investimento enorme. Abbiamo testato alcune ottime soluzioni per un minimo di $3-5 al mese, che non sembra molto in cambio di tranquillità e migliore privacy online.

Quanto costa una VPN?

La media di 70 VPN popolari è $4.99 al mese, il che ti dice molto su che tipo di spesa sia di solito. Le VPN che costano più di $10 sono rare e non ci sono molte ragioni per acquistarle poiché esistono soluzioni VPN più economiche. 

La maggior parte dei servizi offre grandi sconti se sei disposto ad abbonarti per due o tre anni in anticipo, invece di rinnovare l'abbonamento mensilmente. Ad esempio, NordVPN, una VPN che ci piace molto, costa $11.95 se pagata mensilmente, ma puoi acquistare il loro piano triennale per solo $3.49/mese (quello è 70% di sconto). Abbiamo una tabella di confronto dei prezzi più approfondita qui. Se sei a corto di soldi, puoi anche dare un'occhiata alle nostre recensioni del migliori VPN e VPN più veloci.

come funziona una VPN?

Posso usare una VPN per il torrenting?

In generale, sì, ma dipende dal servizio specifico che stai utilizzando e anche dal tipo di cose che stai scaricando. Torrent è un nome comune per uno specifico protocollo utilizzato per trasferire dati e file sul web, ma non l'effettivo tipi di file. Anche se nel complesso riceve un sacco di cattiva stampa, è perfettamente ok e legale se stai trasferendo file di cui hai i diritti. La pirateria, d'altra parte, è completamente illegale indipendentemente dagli strumenti che usi per farlo. Voglio sapere di più? Poi leggi la nostra guida alle VPN per il torrenting.

  • Poi, c'è la politica della VPN per quanto riguarda il torrenting e come viene gestito. La maggior parte delle soluzioni VPN di qualità sul mercato consentirà il torrenting. Secondo la nostra ricerca, puoi eseguire il torrent con tutte le VPN popolari come Nord VPN, VPN veloce, Surfshark, VyprVPNPIA. Quando si tratta dell'aspetto della sicurezza del torrenting, tutto si riduce alle politiche della VPN riguardanti cose come la registrazione o la condivisione dei dati utente. In generale, se una VPN non conserva i registri complessivi, non li conserva nemmeno per la tua attività torrent.
  • Un altro aspetto da considerare quando si sceglie una VPN per il torrenting è la velocità di download che il servizio può offrire. Naturalmente, questo tipo di informazioni può essere difficile da ottenere; la maggior parte delle volte lo scopri solo dopo aver acquistato la VPN.

Posso usare una VPN per guardare Netflix e Hulu?

Sì. Ma come per la maggior parte delle cose in questo elenco, tutto si riduce alla VPN specifica che usi. Il problema con Netflix in generale è che anche se ora è disponibile in oltre 130 paesi, non tutti gli spettacoli sono distribuiti allo stesso modo. A causa di complicati accordi di licenza stabiliti prima del grande lancio internazionale di Netflix, varie stazioni televisive mantengono i diritti anche su alcuni degli spettacoli di Netflix, il che impedisce di fatto a Netflix di rendere legalmente disponibili tali spettacoli sulla loro piattaforma. Voglio sapere di più? Allora leggi la nostra guida con le migliori VPN di Netflix.

  1. Questioni legali complicate, ma le VPN possono aiutare qui. Il modo in cui Netflix e Hulu bloccano alcuni dei loro contenuti in alcune parti del mondo si basa sui filtri di posizione. Significa che se sei in un paese che è vietato, sei bandito. Le VPN lo rendono facile da risolvere. 
  2. Dal momento che puoi selezionare il server con cui vuoi connetterti, tutto ciò che devi fare per sbloccare determinati programmi Netflix è connetterti a un server in un paese in cui lo spettacolo è disponibile. È tutto. Abbiamo un post completo su come guardare Netflix tramite una VPN + le migliori VPN che ti consentono di farlo.

Una VPN funziona su Android e iOS?

Di nuovo, è un sì. Molti dei migliori servizi VPN disponibili ti consentono anche di scaricare app mobili per Android o iOS. Ecco le nostre migliori VPN per Android: NordVPN, ExpressVPN e Surfshark. Entrambe le piattaforme ti consentono di configurare una connessione VPN piuttosto facilmente. Ad esempio, su iPhone, puoi farlo in Impostazioni → Generali → VPN. Detto questo, fai attenzione se sei tentato da una qualsiasi delle app VPN gratuite per Android o iOS. 

Una VPN funziona su Kodi/SmartTV?

Le tue smart TV e le scatole Kodi sono ancora più cose che richiedono un collegamento a Internet dal vivo per fornirti le loro chicche. E con questo, a Provider Kodi VPN può aiutarti a mantenere privati questi flussi in modo che solo tu e il servizio stesso sappiate cosa stai guardando.

Ci sono due modi in cui puoi abilitare una connessione VPN sulla tua smart TV:

  • Configuralo sul dispositivo stesso,
  • Configuralo direttamente sul tuo router: proteggi efficacemente l'intera rete domestica e tutto ciò che è connesso ad essa (ne parleremo nella prossima sezione di seguito).

Concentriamoci sul primo qui. Nel complesso, molte delle VPN di qualità hanno la possibilità di configurarle direttamente sulla tua smart TV. Ad esempio, NordVPN, che è una delle nostre VPN consigliate, include un'app per Android TV e anche istruzioni dettagliate per Kodi/OpenELEC e Apple TV. Altre VPN sul mercato ti offrono opzioni simili. Alcune delle reti che supportano dispositivi e box smart TV: NordVPN, Surfshark, ExpressVPN.

Come installo una VPN sul mio router?

Questo è il modo migliore per assicurarti che tutto ciò che è connesso a quel router passi attraverso una connessione VPN sicura. In tale scenario, non è più necessario installare singole app su dispositivi mobili, laptop, smart TV o qualsiasi altra cosa con accesso al Web. Innanzitutto, assicurati che il tuo router sia compatibile con le VPN. Questo può essere fatto sul sito web del produttore che ha prodotto il miglior router VPN. Spesso, la maggior parte dei FlashRouter potenziati da DD-WRT e Tomato sono compatibili con le VPN.

  • Ad esempio, ecco come farlo se sei con NordVPN, ed ecco ExpressVPN e PIA. In questa pagina abbiamo anche un esempio di dimostrazione di come funziona sulla maggior parte dei router DD-WRT. L'installazione è semplice e comporta l'accesso al router e la compilazione di un paio di moduli standard, niente che non sarai in grado di gestire.

VPN e TOR

Anche se Tor e VPN sono fondamentalmente diversi, possono comunque essere utilizzati insieme per la massima sicurezza e privacy online.

  • Tor ti dà la possibilità di accedere al web instradando la tua connessione attraverso un numero di nodi casuali, crittografando anche quella connessione in ogni fase.
  • La VPN ti dà accesso a un server alla volta.

La sua natura è un po' diversa in linea di principio, e quindi non possiamo dire cose come "Tor o VPN è meglio dell'altro". Abbiamo già parlato delle differenze tra Tor e VPN in dettaglio su questo sito, sentiti libero di visitare quel post per avere il quadro completo. Una delle cose positive di Tor è che puoi usarlo 100% gratuitamente e non ci sono limitazioni integrate a quella versione gratuita. Tutto quello che devi fare è prendere il browser web ufficiale di Tor. Una volta che lo hai, devi solo avviarlo come il tuo browser Chrome o Firefox standard, fare clic sul pulsante di connessione e sei pronto e funzionante.

Come combinare la tua VPN e Tor:

  1. Abilita normalmente la tua connessione VPN. Da questo momento in poi, tutto ciò che riguarda la comunicazione con il web passa attraverso la tua VPN.
  2. Apri il tuo browser Tor e connettiti con Tor.

A questo punto, hai la connessione VPN e il browser Web Tor in esecuzione contemporaneamente. Lo svantaggio principale di una tale configurazione è che sarà molto più lento della tua connessione standard solo VPN. Tor da solo rallenta notevolmente la tua esperienza e, se combinato con una VPN, i risultati possono essere ancora più drammatici. Tra i lati positivi, ti dà super privacy, che è un vantaggio enorme.

Funzionalità Kill Switch

Un kill switch è una funzionalità che interrompe automaticamente l'accesso a Internet se la connessione crittografata e sicura dovesse mai interrompersi. In caso di problemi di connettività, il kill switch attiverà e bloccherà tutte le attività fino al ripristino della connessione sicura. Se la tua VPN no avere un kill switch e si verifica un problema di connettività, è probabile che il tuo dispositivo tenti di ripristinare la connessione standard non protetta, esponendo così ciò che hai fatto fino a quel momento. Secondo la nostra ricerca, le seguenti VPN hanno un kill switch: NordVPN, Surfshark, ExpressVPN, PIA.

perdite di proprietà intellettuale

Le perdite di IP sono una vulnerabilità nota con alcune configurazioni utilizzate dalle persone per accedere al Web. Non è del tutto un problema VPN al suo interno. Le perdite di IP possono verificarsi quando la tua VPN non riesce a nascondere il tuo IP effettivo mentre navighi sul Web. Ad esempio, vuoi accedere a uno spettacolo con restrizioni geografiche su Netflix, quindi cambi il server in un paese approvato e ricarichi la pagina. 

  • Poi ti rendi conto che il contenuto è ancora bloccato. Ciò significa che il tuo vero IP potrebbe essere appena trapelato. Le migliori VPN hanno tutte alcuni script intelligenti programmati nelle loro app per ridurre al minimo questo rischio. 
  • Come ho detto, la perdita del tuo IP non è sempre colpa della VPN. A volte la colpa è della configurazione del tuo computer e delle numerose app all'interno. Anche il browser che utilizzi e i componenti aggiuntivi installati al suo interno possono causare perdite di IP.

Quando usare una VPN?

Ci sono una serie di buoni motivi per utilizzare una VPN:

  • Cripta la tua attività sul web.
  • Nasconde la tua attività a chiunque possa essere interessato.
  • Nasconde la tua posizione, consentendoti di accedere a contenuti geo-bloccati (ad esempio su Netflix e altri siti).
  • Ti rende più anonimo sul web.
  • Ti aiuta a mantenere la connessione protetta quando utilizzi un hotspot Wi-Fi pubblico.
  • Nel complesso, usa una VPN se la tua privacy, sicurezza e anonimato web sono importanti per te. Circa $3-5 al mese è un piccolo prezzo da pagare per tutto questo.

Quando non usare una VPN

Per quanto prevedibile possa sembrare, non vediamo davvero una buona ragione per non utilizzare una VPN se stai prendendo sul serio la tua sicurezza e privacy online. Le VPN sono incredibilmente utili in quanto un altro livello di sicurezza oltre ai protocolli SSL sui siti Web, avere un buon programma antivirus, non scaricare software loschi, non condividere troppe informazioni private sui social media e così via. Nel complesso, sono il tuo prossimo passo verso l'utilizzo del web in modo più consapevole e con sufficienti precauzioni.

  • Non ci sono molti aspetti negativi in loro. Forse l'unico è che la tua connessione a volte può rallentare. Dopotutto, stai instradando i tuoi dati attraverso un server aggiuntivo. Quando utilizzi un servizio VPN, i tuoi dati vengono crittografati (perché stai utilizzando la loro app), vanno in forma crittografata al tuo ISP quindi al server VPN. 

Il server VPN è la terza parte che si connette al web per tuo conto. Questo risolve il problema della privacy e della sicurezza per noi in un paio di modi:

  • Sebbene sia lo standard, questo tipo di connessione ha alcuni difetti. Tutti i tuoi dati sono disponibili allo scoperto e qualsiasi parte interessata può dare un'occhiata a ciò che stai inviando. Una VPN (Virtual Private Network) è un servizio che ti consente di accedere al Web in modo sicuro e privato instradando la tua connessione attraverso un server e nascondere le tue azioni online.
Ling Ti-Wong

Ling Ti-Wong

Ling è uno dei nostri revisori VPN, si assicura che tutte le recensioni e le guide siano puntuali e aggiornate.

mac vpn

VPN per Mac

Guida e suggerimenti per VPN per Mac (2021) Ecco un elenco dei 7 migliori provider VPN che funzionano con Macbook su MacOS: Trovare una VPN per Mac non è così semplice come sembra. Prima di tutto, molte VPN non hanno un'app autonoma per i dispositivi Mac. Ciò significa che è necessario installare ...

vpn più veloce

VPN più veloce

Guida + Suggerimenti per le VPN più veloci (2021) In questo caso di studio, abbiamo testato tonnellate di VPN e le loro velocità di download/upload negli Stati Uniti e in Europa. Risultati? Tutte le VPN rallentano un po' la tua connessione. Le VPN aumentano la sicurezza, ma rallentano la velocità. Tha...